Grandi opere che compiono gli anni nel 2019

a cura di Redazione Oscar

2019: 20 grandi opere che compiono gli anni

Tra le grandi opere pubblicate negli Oscar Moderni molte festeggiano il compleanno proprio nel 2019. C'è chi compie anche 130 anni come il capolavoro Il piacere di Gabriele D'Annunzio e chi ne compie "solo" 30 come Il generale nel suo labirinto di Gabriel García Márquez, di cui in aprile cade il 5° anniversario della scomparsa del grande autore latinoamericano.

Abbiamo dunque selezionato 10 compleanni della nostra letteratura italiana e altri 10 compleanni della letteratura mondiale. Segui il percorso!

2019: gli italiani

1889 - Compie 130 anni Il Piacere: le esperienze del giovane d’Annunzio nella Roma elegante e mondana di fine Ottocento confluiscono nel protagonista Andrea Sperelli, che con il suo tentativo di «fare la propria vita come si fa un’opera d’arte» si andrà però a scontrare con un mondo che alla bellezza sostituisce il profitto.

1949 - Compie 70 anni Il Bell'Antonio di Vitaliano Brancati: è la storia di Antonio Magnano, giovane di rara bellezza e con la fama di grande seduttore nella Sicilia fascista del primo dopoguerra. Amaro e sarcastico, comico e drammatico insiemeIl bell’Antonio può essere letto come l’allegoria dell’infelicità di vivere in una società che nasconde sotto l’ossessione per il sesso un vuoto profondo.

1949 - Anche Ultimo viene il corvo di Italo Calvino, compie 70 anni: una raccolta di 30 racconti nella quale si distinguono 3 filoni principali, che si intrecciano fra loro: i racconti della Resistenza, di guerra e di violenza, un secondo filone sul mondo picaresco del dopoguerra e il terzo filone, forse il più autobiografico, richiama il paesaggio della Liguria dove Calvino visse da ragazzo.

1959 - Un altro libro di Calvino, fra i suoi più conosciuti amati, festeggia il compleanno: Il cavaliere inesistente compie 60 anni! Ambientato fra i paladini di Carlo Magno, questo è il terzo romanzo della trilogia dedicata "ai nostri antenati" alla quale appartengono Il barone rampante (leggi qui l'approfondimento) e Il visconte dimezzato.

1959 - I 60 anni li festeggia anche Il taglio del bosco di Carlo Cassola: una raccolta di racconti che si legge come autobiografia artistica e spirituale di uno scrittore attento a cercare nei destini ordinari della vita il significato dell’esistenza e, nei fatti dei propri tempi, la verità della storia. Leggi qui l'approfondimento sull'autore.

1969 - Dieci anni dopo esce Una relazione. Compie dunque 50 anni uno dei romanzi più famosi di Cassola: il treno, teatro del gioco di sentimenti nato tra Mario e Giovanna, è metafora del battito dell’esistenza, al cui eterno e monotono trascorrere Cassola aderisce con toccante poesia.

1969 - Compie 50 anni la raccolta poetica completa di Giuseppe Ungaretti, Vita d'un uomo: Nel percorso che da L’Allegria giunge al Taccuino del Vecchio e ai versi degli ultimi anni Sessanta si rivelano il volto dell’uomo-Ungaretti e la sua inconfondibile voce di poeta. Leggi anche Le lettere di Ungaretti a Bruna.

1969 - Fra i sommi poeti del Novecento, anche l'opera in prosa Fuori di casa di Eugenio Montale festeggia i 50 anniFuori di casa raccoglie scritti di viaggio che risalgono agli anni dal 1946 al 1964: un vero e proprio diario di esperienze di vita composto di servizi giornalistici, appunti, ritratti o racconti minimi.

1979 - Torna Calvino con Se una notte d'inverno un viaggiatore che compie 40 anni: è il romanzo sul piacere di leggere romanzi; protagonista è il Lettore, che per dieci volte comincia a leggere un libro che per vicissitudini estranee alla sua volontà non riesce a finire.

1989 - Compie "solo" 30 anni La grande sera di Giuseppe Pontiggia: un’opera di largo respiro compositivo e dalla struttura innovativa, quasi una giostra nella quale si incontra una galleria di “anime morte”, diventa un affresco impietoso dell’Italia degli anni Ottanta, una satira lucida e amara di una società di pieni illusori e di vuoti reali.

2019: le opere italiane che compiono gli anni

2019: gli stranieri

1899 - 120 anni compie L'interpretazione dei sogni di Sigmund Freud: il testo con cui Freud afferma l’idea che la vita psichica abbia una dimensione ben più ampia di quella che può essere riportata volontariamente alla coscienza; e che il sogno sia la manifestazione privilegiata per indagare quella sfera che da allora chiamiamo inconscio.

1919 - Compie un secolo, 100 anni, Demian di Hermann Hesse: scritto durante la Prima Guerra Mondiale Demian è un romanzo di formazione che narra dell'evoluzione spirituale di un adolescente tormentato ripercorrendone i difficili anni della crescita.

1929 - Addio alle armi di Hernest Hemingway compie 90 anni: ispirato all’esperienza dello scrittore sul fronte italiano nella Prima guerra mondiale, Addio alle armi narra la diserzione di un giovane ufficiale americano durante la ritirata di Caporetto e la sua indimenticabile storia d’amore con una crocerossina. Leggi qui Hemingway e l'esplosione di Bollate.

1929 - Un altro capolavoro del '900 compie 90 anni: è Una stanza tutta per sé, la lucida analisi di Virginia Woolf dell’essere scrittrice in una società le cui convenzioni riducono la donna al ruolo di madre, sorella o figlia. La Woolf va alla ricerca di un punto di equilibrio interiore, di un momento di bellezza e verità assolute, intessendo un colloquio ideale con grandi scrittori.

1939 - Il romanzo più conosciuto, letto e amato della regina del giallo Agatha Christie è Dieci piccoli indiani che quest'anno compie 80 anni e che riproporremo presto con una nuova traduzione nella collana Absolute.

1939 - Compie 80 anni anche la monumentale opera di James Joyce, Finnegans Wake“Libro della notte”, prosecuzione del viaggio nell’animo umano iniziato con quel “libro del giorno” che è l’UlisseFinnegans Wake è una «suprema sintesi verbale del Creato» costruita attingendo a quaranta lingue. Leggi qui un approfondimento su Joyce e le traduzioni di Finnegans Wake.

1949 - 70 anni li compie, ma non li dimostra, il romanzo distopico, sempre in cima alle classifiche, 1984: ispirandosi ai grandi totalitarismi del Novecento, George Orwell immagina un mondo agghiacciante che dà forma ad alcuni dei fantasmi più inquietanti già insiti nel suo (e nel nostro) mondo.

1959 - 60 anni li festeggia Henderson il re della pioggia di Saul Bellow dove l'autore mette per la prima volta in scena un uomo che non si lascia condurre dagli eventi ma cerca di guidarli. Un ritratto comico, e insieme inedito e corrosivo, del tradizionale “innocente” americano.

1959 - Nel 2019 ricorre il 50° anniversario dalla scomparsa di Keruoac (1969) e il romanzo Il dottor Sax festeggia 60 candeline: l’opera della maturità artistica di Kerouac, il suo romanzo più complesso e quello al quale era più affezionato. Un libro spiazzante e surreale in cui rivivono i sogni e gli incubi dell’infanzia dell’autore, sullo sfondo dei magnifici scenari del New England.

1989 - E infine compie "solo" 30 anni Il generale nel suo labirinto di Gabriel García Márquez: un romanzo epico e drammatico, velato di tristezza e pervaso da un poetico senso di ineluttabilità con il quale Márquez rende onore al più illustre e sfortunato degli eroi del suo Paese, il generale Bolívar.

2019: le opere straniere che compiono gli anni