“Quello che non so di lei”, dal 1 marzo al cinema

a cura di Redazione Oscar

Quello che non so di lei

Il primo marzo arriva nelle sale italiane (01 Distribution), il nuovo film di Roman Polansky Quello che non so di lei, tratto dal romanzo Da una storia vera della scrittrice francese Delphine De Vigan, pubblicato di recente nella nostra collana Oscar 451.

Guarda il trailer del film

"Quello che non so di lei"

Delphine è una scrittrice di successo. Il suo ultimo romanzo, quello più personale in cui racconta la storia della sua famiglia, è diventato un best-seller mondiale. Scrivendolo si è messa completamente a nudo, al punto da essere accusata di aver strumentalizzato il suo dolore. Tutti aspettano un suo nuovo romanzo, ma Delphine è paralizzata, ha un blocco creativo.
Un giorno, per caso, incontra Leila, una giovane donna affascinante e misteriosa, comparsa dal nulla, eppure capace con naturalezza di entrare nella sua vita, come amica e confidente. La presenza di Leila in poco tempo diventa imprescindibile e quella che sembrava essere un’amicizia si trasforma in un rapporto morboso e ambiguo.

Ma chi è davvero Leila? E cosa vuole realmente da Delphine?

Pur raccontando una storia torbida e contorta, Roman Polanski mette in scena un film con l’alto livello di tensione del thriller psicologico, ma anche con un pizzico di umorismo, giocando coi ruoli e le identità, grazie anche alle due bravissime attrici protagoniste.

Quello che non so di lei

Da una storia vera

Delphine de Vigan

L'ultimo romanzo di Delphine, nel quale aveva messo a nudo la storia della sua famiglia, è diventato un successo planetario, travolgendola e lasciandola letteralmente senza parole. È in questo momento delicato che L. entra nella sua vita. Un incontro casuale, che si trasforma rapidamente in una presenza stabile e confortevole. L. è un'amica come se ne hanno solo a diciassette anni: sempre di...

Scopri di più

Scopri gli altri libri di Delphine De Vigan