Osho ci indica come “Tornare alla Sorgente”

a cura di Redazione Oscar

Meditare

Tornare consapevolmente alla sorgente essenziale, ecco ciò che chiamo meditazione.

Osho

La sorgente interiore

La dimensione interiore è un luogo sovraffollato da tutto ciò che neghiamo di noi stessi, ed è di fatto disabitato rispetto alle qualità essenziali ed esistenziali lì contenute. Occorre ripulirlo e valorizzarlo, perché è lì che si trova la sorgente in grado di saziare la sete di senso, lo spaesamento e la perdita di valori che sembrano caratterizzare il mondo in cui oggi viviamo.

Osho suggerisce strategie pratiche ed efficaci per riconnettersi con la propria sorgente interiore. Una riscoperta che può aiutare a fare chiarezza nella vita e nelle priorità che scandiscono la nostra routine quotidiana.

Tornare alla sorgente

Osho

Tornare consapevolmente alla sorgente essenziale, ecco ciò che chiamo meditazione.

In quella sorgente, non solo del tuo essere ma del cosmo stesso, troverai la fiamma eterna dell'esistenza.

Le cose vanno e vengono, le onde si sollevano e si abbassano, ma ogni cosa rimane perennemente radicata nel nulla.

Il nulla è semplicemente nulla, non si pone il problema di alcun radicamento: non viene e non...

Scopri di più

La consapevolezza

Tornare alla sorgente è un piccolo libro sulla consapevolezza dove sono proposti 14 metodi e 7 strategie immediate.

«Io non suggerisco alcuna disciplina. Non do mai alcun ideale. Do semplicemente una piccola strategia: sii più attento e più presente. Fa’ ciò che vuoi ma fallo con una maggiore consapevolezza.» Osho

La semplice inclusione delle strategie meditative proposte permette di prendere le giuste distanze da preoccupazioni e problemi, ma soprattutto di cogliere soluzioni o stili di vita alternativi di per sé risolutivi e in grado di rendere l’essere al mondo un costante apprendere come tornare a casa, nella quiete del proprio essere, ogni volta che il mondo sembra travolgerci e stravolgerci.

Uno strumento utile a risvegliare il corpo, ripulire la mente e sollecitare il cuore a un’armonia che permetta loro di funzionare all’unisono, così da aprire la nostra esistenza alla pienezza e alla vera realizzazione cui noi tutti inconsciamente e segretamente aspiriamo.

Un modo piacevole e divertente, reso più fruibile da decine di illustrazioni a colori, per non muoversi più a tentoni nella vita e aprirsi a una consapevolezza in grado di abbracciare l’esistenza in tutta la sua ampiezza. Perché è risvegliandosi, riconoscendo e vivendo ciò che è la nostra vera natura originale, la soluzione al “problema” cui si tende a ridurre il proprio essere al mondo.

Per approfondire potrete poi trovare 11 tecniche di meditazione su osho.com e 4 corsi on-line per meditare su osho.it.

Conosci te stesso

Se conosci il tuo essere, non si pone il problema di diventare qualcosa o qualcuno. Sei già tutto ciò che avresti potuto immaginare di diventare!

Osho

Guarda il video

Un assaggio esperenziale dei contenuti del libro all'OshoFesta

Vieni a vivere la visione di Osho di un uomo nuovo, che porta dentro di sé il Cielo e la Terra, la celebrazione e il silenzio, l'amore e la meditazione all'OshoFesta dal 30 dicembre 2018 al 1° gennaio 2019 a Lignano Sabbiadoro con Shunyo e Veet Marco.

L’OshoFesta non è solo festa, ma innanzitutto meditazione: dove silenzio e giocosità s’incontrano magicamente. Qui puoi vivere il passaggio tra l’anno trascorso e il successivo nel modo più bello e speciale possibile in compagnia di anime belle come la tua.

Per tutte le informazioni clicca QUI