Osho: Meditazione e Liberi di Essere

a cura di Redazione Oscar

6 e 7 ottobre a Milano

Liberi di Essere, è un grande evento di meditazione cittadino nato nel 2007 a Milano in occasione del lancio del libro omonimo di Mondadori e divenuto un bestseller fra i libri di Osho.

L’intento delle due giornate (quest'anno il 6 e il 7 ottobre 2018) è offrire un assaggio esperienziale dei contenuti delle opere di Osho, così da avvicinarli in tutte le loro potenzialità.

In occasione del grande rilancio della serie Yoga, quest’anno l’Evento Liberi di Essere è arricchito da due appuntamenti sul tema, col titolo: Yoga: la scienza dell’anima.

L’invito di Osho – racchiuso nelle sue opere e nella sua proposta meditativa – è davvero rivoluzionario: tagliare il problema che noi crediamo di essere… alla radice!

Per meglio evidenziare questa prospettiva, il weekend di meditazione è proposto con un sottotitolo emblematico: Meditazione l’unica soluzione chiarito da questa citazione di Osho che lo accompagna:

«La mente può continuare a cercare di risolvere i problemi, ma non può risolverli... ogni soluzione porterà molti altri problemi nella sua scia.
Religiosità significa non cercare di risolvere problemi particolari, ma guardare alla radice di tutti i problemi e tagliare quella radice.
Questo è ciò che noi chiamiamo meditazione: la meditazione è tagliare la radice.
La meditazione non è la soluzione di alcun problema in particolare... una volta che sai di non essere la mente la grande trascendenza è avvenuta.
All’improvviso tutti i problemi diventano insignificanti e lentamente evaporano.
Ti rimane una pace profonda, prevale un grande silenzio. Questo silenzio è la soluzione.
Questa pace è la risposta, la risposta di tutte le risposte!» Osho

Liberi di essere

Osho

"Esprimiti in tutti i modi possibili, senza paura. Non c'è nulla da temere, né esiste qualcuno che ti punirà o ti premierà. Se esprimi il tuo essere nella sua forma più autentica, nel suo flusso naturale, sarai immediatamente ricompensato. La religione può essere condensata in una sola frase: libertà totale di essere se stessi." Il tema della libertà sembra esaltare al massimo la carica...

Scopri di più

Un weekend: Liberi di essere

L’evento è aperto a tutti e si propone sia come introduttivo sia, per la natura stessa della meditazione, come un processo di approfondimento.
Non sono richieste esperienze a priori, nessuna preparazione o conoscenza specifica, e può essere facilmente avvicinato dal normale principiante, alla sua prima volta in assoluto… da molti punti di vista, è un ottimo primo passo di avvicinamento alla meditazione!
Inoltre la partecipazione non è vincolata all’intero weekend… È possibile, infatti, partecipare anche a una sola giornata.

Siddho e Shunyo, le due conduttrici, hanno alle spalle 40 anni di esperienza con la meditazione di Osho e da 30 anni conducono corsi e training in tutto il mondo.

La location è un’ampia e bella palestra in Via Lampugnano 80, facile da raggiungere sia con i mezzi pubblici che in auto.

Su http://www.oshoexperience.it è disponibile la pagina dedicata con il programma aggiornato e tutte le informazioni.