“Mistero a Crooked House” dal 31 ottobre al cinema

Arriva in Italia il film tratto dal bestseller di Agatha Christie

a cura di Redazione Oscar

Un giallo alla "Agatha Christie"



Pubblicato nel 1949, È un problema era uno dei romanzi preferiti dalla stessa Christie perché affonda le radici nelle dinamiche di una famiglia: ambientato in Inghilterra, il ricco patriarca greco Aristides Leonides muore in circostanze misteriose e la nipote Sophia chiede all'investigatore privato Charles Hayward, suo ex amante, di stabilirsi nella tenuta di famiglia per indagare. Charles incontra dunque tre generazioni della dinastia Leonides e si rende ben presto conto dell'atmosfera velenosa, piena di rancori e gelosie che pervade la famiglia. Tra i tanti moventi, indizi e sospetti, riuscirà a trovare l'assassino prima che colpisca di nuovo?

La storia ha tutti i grandi elementi delle trame di Agatha Christie e, inoltre, un fantastico colpo di scena dove supera se stessa

Sally Wood, produttrice del film "Mistero a Crooked House"

È un problema

Agatha Christie

Aristides Leonides, ultraottantenne miliardario di origine greca, ha da poco sposato una giovane di umili origini, Brenda, nonostante la feroce opposizione di tutti i familiari. Quando Aristides muore, perché qualcuno gli ha iniettato una sostanza letale al posto dell'insulina, i Leonides accusano Brenda e il precettore dei nipoti che avrebbe con lei una relazione. Anche la polizia non trascur...

Scopri di più

Agatha Christie aveva ambientato il suo romanzo nel 1947. Tuttavia il regista Paqued-Brenner (La chiave di Sara) e lo sceneggiatore premio Oscar Julian Fellowes, hanno deciso di ambientare il film negli anni Cinquanta (1956-1957) nel periodo della turbolenta crisi del Canale di Suez: il mondo stava per affrontare un enorme cambiamento culturale, era il modo perfetto per esprimere lo scontro generazionale presente nel romanzo.

Per il resto non hanno cambiato nulla, sono rimasti fedeli all'autrice perché Agatha Christie sapeva perfettamente come costruire un giallo, c'è sempre un motivo per ogni parte della trama; se si sposta o cambia anche un solo pezzo, non funziona più!

Guarda il trailer ufficiale

Scopri i gialli di Agatha Christie