“March” riceve il Premio Eisner 2017

a cura di Redazione Oscar

Al Comic-con di San Diego John Lewis, Andrew Aydin e Nate Powell hanno vinto con March il premio Eisner 2017 una sorta di Oscar del fumetto, sezione “Best Reality – Based Work”.

Al termine dell’incontro, nell’attraversare il Centro Congressi di San Diego, John Lewis è stato circondato dalla folla: ha stretto mani e ha raccolto incitamenti a proseguire nella sua lotta per i diritti civili. «Grazie per tutto quello che hai fatto», gli hanno gridato e lui ha raccolto con la consueta attenzione le sollecitazioni.

Marchgià primo fumetto a ricevere il National Book Award, è una biografia grafica che prende le mosse dalla fanciullezza di Lewis durante gli anni duri della segregazione, passando per la difesa dei diritti civili fino alla vigilia della famosa marcia da Selma a Montgomery.

 

March. Libro uno

John Lewis

Questo eBook è ottimizzato per la fruizione su tablet; se ne sconsiglia pertanto la lettura sui dispositivi eReader.

***********************

Oggi tendiamo a pensare che i risultati conseguiti dal movimento americano per i diritti civili siano stati un atto dovuto della democrazia, quasi un esito inevitabile del progresso sociale. Furono invece la dolorosa conquista di uomini e donne, spesso gi...

Scopri di più

Guarda il Booktrailer di "March"

La lunga marcia per i diritti civili in America parte da lontano e purtroppo non è ancora finita...

Scopri i libri della collana Oscar Ink