Jemisin: i primi capitoli de “La Quinta Stagione”

dal 30 marzo all'11 maggio ogni sabato un capitolo

a cura di Redazione Oscar

Ogni sabato un capitolo de "La Quinta Stagione"

N. K. Jemisin è entrata nel pantheon della narrativa fantastica vincendo tre premi Hugo consecutivi, tra il 2016 e il 2018, con la trilogia “La Terra Spezzata”, un’opera che si candida fin d’ora a diventare un classico e che Oscar Fantastica è orgogliosa di presentare ai lettori italiani.

Il primo volume della trilogia, La Quinta Stagione, innesca un meccanismo narrativo inesorabile di cui pubblicheremo un’ampia porzione qui su Oscarmondadori.it, a cadenza settimanale e in anteprima rispetto alla data di pubblicazione del romanzo, fissata per il 30 aprile 2019.

Complessi mondi multiculturali

In un campo della narrativa che è stato storicamente appannaggio degli scrittori maschi bianchi, i pluripremiati romanzi di N. K. Jemisin descrivono complessi mondi multiculturali di una profondità narrativa e di una bellezza senza precedenti. Questi libri sono un autentico dono per l'intera nostra cultura.

"The Guardian"

N. K. Jemisin ci parla del presente

Era dai tempi di "Dune" o del "Trono di Spade" che non venivo catturato da un mondo così affascinante, dettagliato e coinvolgente. Ma tra le righe di una visionarietà scatenata, N. K. Jemisin ci parla del presente: e lo fa con una potenza e una rabbia uniche.

Francesco Guglieri

La Quinta Stagione. La terra spezzata – Libro 1

N.K. Jemisin

È iniziata la stagione della fine. Con un'enorme frattura che percorre l'Immoto, l'unico continente del pianeta, da parte a parte, una faglia che sputa tanta cenere da oscurare il cielo per anni. O secoli. Comincia con la morte, con un figlio assassinato e una figlia scomparsa. Comincia con il tradimento e con ferite a lungo sopite che tornano a pulsare.

L'Immoto è da sempre abituato alle cat...

Scopri di più