Verso la libertà

Verso la libertà

Scritto tra il 1902 e il 1907, pubblicato nel 1908, Verso la libertà
racconta la storia di Georg von Wergenthin, musicista aristocratico
che si innamora di una ragazza piccolo-borghese,
la cantante esordiente Anna Rosner, e inizia con lei una relazione.
Quando Anna rimane incinta Georg si impegna, senza
troppo entusiasmo, a rimanerle accanto, ma quando lei partorisce
un figlio morto, inizia quello che lui crede essere la sua fuga
“verso la libertà”, e la abbandona. Attorno alla storia di Anna
e Georg si sviluppano altre vicende parallele che concorrono a
descrivere e denunciare la perdita di valori della borghesia nella
Vienna inquieta di fine Ottocento e che fanno di questo romanzo
– il più amato dallo stesso Schnitzler fra i molti frutti della
sua penna – non solo un gioiello letterario, ma anche un documento
della situazione della società asburgica al suo declino,
incapace di comprendere l’evoluzione dei tempi; un clima storico
che l’autore ha saputo cogliere e raccontare con impareggiabile
intuito, lucidità analitica e finezza espressiva.

Arthur Schnitzler

Arthur Schnitzler (Vienna 1862 - 1931), medico, scrittore e drammaturgo, ha lasciato un segno profondo nella letteratura europea del Novecento sia per i temi trattati, assai vicini agli studi freudiani, sia per la tecnica narrativa particoalre da lui messa a punto e ampiamente utilizzata, quella del monologo interiore.


Altri libri dello stesso autore

The Passage: la serie tv tratta dal romanzo

Dal libro alla serie tv su Fox Se siete pronti a lasciarvi trascinare in un futuro post-apocalittico, non potete perdervi…

Nati altrove: da Giuseppe Ungaretti a Helena Janeczek

6-8 febbraio 2019 - Università La Sapienza Nomadismo culturale, identità e disidentità, lingua dell’esilio, saranno alcuni dei temi del convegno…

Anne Frank: il talento di una scrittrice in erba

Una nuova traduzione delle due stesure del diario di Anne Frank Anne Frank tenne un diario dal giugno 1942 all’agosto…

De André: un libro per sentire di nuovo la sua voce

20 anni senza Faber 20 anni fa ci lasciava Fabrizio De André, forse il più grande cantautore italiano di sempre, diventato…

Pinketts, cantore della Milano nera

12 agosto 1961 - 20 dicembre 2018 La Milano noir surreale e strampalata saluta il suo cantore Andrea G. Pinketts…

Osho ci indica come "Tornare alla Sorgente"

La sorgente interiore La dimensione interiore è un luogo sovraffollato da tutto ciò che neghiamo di noi stessi, ed è…

Luigi Santucci: il testimone della gioia

Il centenario della nascita di Luigi Santucci La figura di Luigi Santucci «scrittore di vocazione e di professione» va prendendo sempre…

"La lucina" di Antonio Moresco diventa film

La Lucina Antonio Moresco, oggi in Italia uno dei più importanti autori letterari, interpreta il ruolo del protagonista del romanzo…

"Nessuno come noi": dal libro al film

Dal 18 ottobre al cinema Ambientato nella Torino degli anni Ottanta, quando i cappotti avevano le spalline e non esistevano social…

Star Wars Reads: gli eventi nelle librerie

Ottobre: il mese di Star Wars Reads Dal 2012 ogni ottobre si festeggia Star Wars Reads: per tutto il mese si…

Osho: Meditazione e Liberi di Essere

6 e 7 ottobre a Milano Liberi di Essere, è un grande evento di meditazione cittadino nato nel 2007 a…

Verso la libertà

Arthur Schnitzler

Verso la libertà

ISBN: 9788804577447
350 pagine
Prezzo: € 9,50
Formato: 12,7 x 19,7 - Brossura
In vendita da: 15 aprile 2008

Disponibile su: