Venere in pelliccia

Venere in pelliccia

Arte, letteratura, sensualità si intrecciano nelle pagine di Venere
in pelliccia
, dove si racconta la relazione del giovane aristocratico
galiziano Severin con Wanda Dunajew, una nobildonna vedova,
ricca e bella. Con lei, antesignana di tanti personaggi femminili
della letteratura decadente, il protagonista sottoscrive un vero e
proprio contratto: sarà il suo schiavo, con il nome di Gregor, e lei
la sua dea, con potere di vita e di morte purché, ispirandosi alla
Venere allo specchio di Tiziano, indossi una pelliccia. Pubblicato
nel 1870, e in una nuova versione ampiamente rivista (che qui si
pubblica) nel 1878, Venere in pelliccia è un romanzo pervaso da
forti toni autobiografici che non va però letto come un “diario”,
perché assai accentuato è l’aspetto di letterarietà: Sacher-Masoch
fonde infatti gli elementi più tipici della cultura germanica, dal
mito romantico dell’innamoramento per un’opera d’arte al tema
faustiano del patto con una forza infernale, fino alla contrapposizione
tra civilizzazione decadente (l’uomo, il Nord, il castello
in Galizia di Wanda) e natura primigenia (la donna, il Sud, l?Italia
dove i due compiono un viaggio). È in questo che risiede il fascino
dell’opera, e la sua estetizzante, colta, ma non per questo
meno potente, carica sensuale.

The Passage: la serie tv tratta dal romanzo

Dal libro alla serie tv su Fox Se siete pronti a lasciarvi trascinare in un futuro post-apocalittico, non potete perdervi…

Nati altrove: da Giuseppe Ungaretti a Helena Janeczek

6-8 febbraio 2019 - Università La Sapienza Nomadismo culturale, identità e disidentità, lingua dell’esilio, saranno alcuni dei temi del convegno…

Anne Frank: il talento di una scrittrice in erba

Una nuova traduzione delle due stesure del diario di Anne Frank Anne Frank tenne un diario dal giugno 1942 all’agosto…

De André: un libro per sentire di nuovo la sua voce

20 anni senza Faber 20 anni fa ci lasciava Fabrizio De André, forse il più grande cantautore italiano di sempre, diventato…

Pinketts, cantore della Milano nera

12 agosto 1961 - 20 dicembre 2018 La Milano noir surreale e strampalata saluta il suo cantore Andrea G. Pinketts…

Osho ci indica come "Tornare alla Sorgente"

La sorgente interiore La dimensione interiore è un luogo sovraffollato da tutto ciò che neghiamo di noi stessi, ed è…

Luigi Santucci: il testimone della gioia

Il centenario della nascita di Luigi Santucci La figura di Luigi Santucci «scrittore di vocazione e di professione» va prendendo sempre…

"La lucina" di Antonio Moresco diventa film

La Lucina Antonio Moresco, oggi in Italia uno dei più importanti autori letterari, interpreta il ruolo del protagonista del romanzo…

"Nessuno come noi": dal libro al film

Dal 18 ottobre al cinema Ambientato nella Torino degli anni Ottanta, quando i cappotti avevano le spalline e non esistevano social…

Star Wars Reads: gli eventi nelle librerie

Ottobre: il mese di Star Wars Reads Dal 2012 ogni ottobre si festeggia Star Wars Reads: per tutto il mese si…

Osho: Meditazione e Liberi di Essere

6 e 7 ottobre a Milano Liberi di Essere, è un grande evento di meditazione cittadino nato nel 2007 a…

Venere in pelliccia

Leopold von Sacher-Masoch

Venere in pelliccia

ISBN: 9788804633143
208 pagine
Prezzo: € 10,00
Formato: 11,0 x 18,5 - Brossura
In vendita da: 22 ottobre 2013

Disponibile su:

ISBN: 9788852044113
208 pagine
Prezzo: € 4,99
Formato: Ebook
In vendita da: 22 ottobre 2013

Disponibile su: