Vanità della mente

Vanità della mente

Il primo dato che emerge, e di evidente efficacia,
nell’intero percorso di questo libro, è la vitalissima
varietà di temi che lo compone. Gian Mario Villalta
lavora su tracce di realtà legate all’esperienza
e alla riflessione, racconta l’amore e osserva il
paesaggio nel suo mutare, descrive la domestica
gioia della festa ed esprime il dolore legato agli affetti.
Tocca vertici di nitida asciuttezza lirica nelle
splendide prose sui piccoli animali, dove circola
un senso acuto di pietà, di fronte all’orrore e alla
crudeltà di cui questi esseri sono vittime. Eppure,
se varia, aperta è la materia di questo suo libro, Villalta
riesce a mantenere, pagina dopo pagina, una
sicura coerenza interna per almeno due ragioni.
La prima è nella radice di verità in fondo comune
a figure ed eventi che si avvicendano sulla scena:
vale a dire la loro strenua, irrinunciabile (o ineluttabile),
piena appartenenza alla terra, alla loro terra,
e comunque, a una terra «inondata di cielo». E a
quella terra, in effetti, sembra appartenere anche
quella lingua dialettale, quel dialetto veneto a cui
Villalta torna in una sorta di corposo intermezzo
proprio nel cuore della raccolta. Ma Vanità della
mente
è un libro unitario e coerente anche per
una seconda, decisiva ragione, e cioè per la felice
medietà stilistica su cui si costruisce, per l’impeccabile
decoro della pronuncia di un poeta che sa
fare della sua affabile discrezione un carattere essenziale,
pur nell’interna inquietudine che ne increspa
la superficie, o, come lui stesso suggerisce,
«nel montaggio febbrile dei dettagli». Ne scaturisce
dunque un’opera di solido impianto e di sottile
saggezza, e insieme di incantevole delicatezza,
nella profonda trasparenza dei toni.

Gian Mario Villalta

Gian Mario Villalta è nato nel 1959 a Pasiano in provincia di Pordenone. È direttore artistico del festival pordenonelegge. Tra le sue raccolte di poesie: Vedere al buio (Luca Sossella, 2007), Vanità della mente (nella collana "Lo Specchio", 2011, Premio Viareggio) e Telepatia (LietoColle, 2016). Altrettanto intensa la sua attività di studioso e di critico. Con Stefano Dal Bianco ha curato il Meridiano Le poesie e prose scelte di Andrea Zanzotto. Per Mondadori ha pubblicato vari romanzi, tra cui Tuo figlio (2004) e Alla fine di una infanzia felice (2013), e il saggio Padroni a casa nostra (2009).


Libri della stessa collana

Terramare: dove la magia non muore

La saga fantasy di Ursula K. Le Guin Era da un po’ che progettavamo di dare alle stampe la saga…

"La terza rivoluzione industriale" di Rifkin diventa film

VICE Media annuncia la distribuzione globale di The Third Industrial Revolution: A Radical New Sharing Economy Il film sarà trasmesso…

Sergio Castellitto è Rocco Chinnici

Il 23 gennaio in onda su Rai 1 il film tratto dal libro Rocco Chinnici era un uomo normale, perbene,…

Un concerto per Sandro Penna

Off Off Theatre di Roma dal 23 al 28 gennaio Concerto per Sandro Penna: Elio Pecora e Pino Strabioli, in…

Le Sorelle Materassi al Teatro Parenti

Lucia Poli, Milena Vukotic e Marilù Prati sono le "Sorelle Materassi" Dal 9 al 21 gennaio 2018 al Teatro Franco…

Alfonso Font e il futuro imperfetto

Il classico della fantascienza spagnola a fumetti in una nuova edizione Arriva in libreria e fumetteria I Racconti di un…

Il commissario Spada, in edizione integrale

Ritorna il fumetto degli anni '70, il ritratto di un'epoca e non solo Ritorna per la prima volta in edizione…

I moniti all'Europa di Thomas Mann

Scelti e pubblicati da Mondadori nel 1947, a cura della grande germanista e traduttrice Lavinia Mazzucchetti, i testi etici e…

Commodore 64: Nostalgic Edition

La storia dell’home computer più famoso di sempre Arriva in Italia Commodore 64 – Nostalgic Edition, un testo monumentale che…

"Assassinio sull'Orient Express" dal 30 novembre al cinema

Articolo tratto da Mondadori Store Magazine di Novembre 2017

Osho Festa: la gioia del cambiamento

Hai letto i libri di Osho? ...non fermarti sulla soglia! Dopo la lettura: l'esperienza! Se vuoi passare un Capodanno diverso…

Vanità della mente

Gian Mario Villalta

Vanità della mente

Collana: Lo Specchio
ISBN: 9788804610328
176 pagine
Prezzo: € 15,00
Formato: 12,7 x 18,0 - Brossura con alette
In vendita da: 22 febbraio 2011

Disponibile su:

Collana: Lo Specchio
ISBN: 9788852033421
176 pagine
Prezzo: € 6,99
Formato: Ebook
In vendita da: 7 febbraio 2013

Disponibile su: