Una di maggio

Una di maggio

Venezia, maggio, fine anni Sessanta. Il giovane Emanuel
Nissim, malinconico lettore e grande amante della musica,
in un crescente gioco di sentimenti in contrasto va
alla ricerca della propria incerta identità. Confuso e perplesso,
Emanuel si macera tra istintivi desideri carnali e
vaghe smanie intellettuali. Dinanzi a lui due figure femminili:
Giulia, ammaliante e audace fin quasi all’insolenza,
e l’aristocratica zia, Regina Jesurum Friedenberg,
con tutta la severità e l’eleganza dei suoi ottant’anni, rappresentante
di quel mirabile mondo giudaico-veneziano
fatto di libertà e patriottismo che ha reso grande la civiltà
della città lagunare. Venezia, in fondo, è ancora lei,
Regina; ma Giulia è il suo futuro.
La restituzione dell’autentico humus di una città che è da
sempre porta d’accesso all’Oriente e baluardo dell’Occidente
appare la qualità più originale di questo romanzo,
il primo scritto da Riccardo Calimani appena venticinquenne,
finemente damascato nell’antitesi tra vecchio e
nuovo, verità e inganno, luci e ombre.

Riccardo Calimani

Venezia 1946. Laureato in ingegneria elettrotecnica e in filosofia della scienza scienza, è autore di molti volumi dedicati soprattutto alla storia degli ebrei e di Venezia. Nel 1986 ha ottenuto il Premio cultura della Presidenza del Consiglio dei ministri, nel 1997 il Premio europeo per la cultura. Per nove anni è stato presidente del Meis, Museo nazionale dell'ebraismo italiano e della Shoah di Ferrrara.


Libri della stessa collana

The Passage: la serie tv tratta dal romanzo

Dal libro alla serie tv su Fox Se siete pronti a lasciarvi trascinare in un futuro post-apocalittico, non potete perdervi…

Nati altrove: da Giuseppe Ungaretti a Helena Janeczek

6-8 febbraio 2019 - Università La Sapienza Nomadismo culturale, identità e disidentità, lingua dell’esilio, saranno alcuni dei temi del convegno…

Anne Frank: il talento di una scrittrice in erba

Una nuova traduzione delle due stesure del diario di Anne Frank Anne Frank tenne un diario dal giugno 1942 all’agosto…

De André: un libro per sentire di nuovo la sua voce

20 anni senza Faber 20 anni fa ci lasciava Fabrizio De André, forse il più grande cantautore italiano di sempre, diventato…

Pinketts, cantore della Milano nera

12 agosto 1961 - 20 dicembre 2018 La Milano noir surreale e strampalata saluta il suo cantore Andrea G. Pinketts…

Osho ci indica come "Tornare alla Sorgente"

La sorgente interiore La dimensione interiore è un luogo sovraffollato da tutto ciò che neghiamo di noi stessi, ed è…

Luigi Santucci: il testimone della gioia

Il centenario della nascita di Luigi Santucci La figura di Luigi Santucci «scrittore di vocazione e di professione» va prendendo sempre…

"La lucina" di Antonio Moresco diventa film

La Lucina Antonio Moresco, oggi in Italia uno dei più importanti autori letterari, interpreta il ruolo del protagonista del romanzo…

"Nessuno come noi": dal libro al film

Dal 18 ottobre al cinema Ambientato nella Torino degli anni Ottanta, quando i cappotti avevano le spalline e non esistevano social…

Star Wars Reads: gli eventi nelle librerie

Ottobre: il mese di Star Wars Reads Dal 2012 ogni ottobre si festeggia Star Wars Reads: per tutto il mese si…

Osho: Meditazione e Liberi di Essere

6 e 7 ottobre a Milano Liberi di Essere, è un grande evento di meditazione cittadino nato nel 2007 a…

Una di maggio

Riccardo Calimani

Una di maggio

Collana: Varia
ISBN: 9788804602811
126 pagine
Prezzo: € 10,00
Formato: 12,7 x 19,7 - Brossura
In vendita da: 24 gennaio 2012

Disponibile su:

Collana: Varia
ISBN: 9788852022456
126 pagine
Prezzo: € 6,99
Formato: Ebook
In vendita da: 24 gennaio 2012

Disponibile su: