Ultime lettere di condannati a morte e di deportati della Resistenza 1943 – 1945

Ultime lettere di condannati a morte e di deportati della Resistenza 1943 – 1945

A sessant’anni dalla fine della seconda guerra mondiale, il dibattito sull’interpretazione dei drammatici avvenimenti che hanno contraddistinto i venti mesi compresi tra l’armistizio dell’8 settembre 1943 e la fine dell’aprile 1945 è ancora vivo: fu lotta di liberazione, guerra civile, scontro di classe? Una fonte autentica per sapere che cosa muoveva gli animi dei combattenti della Resistenza è costituita dai messaggi indirizzati ai familiari nell’imminenza dell’esecuzione o durante il penoso trasferimento verso i campi di sterminio del Reich.
Questo libro raccoglie le lettere – ciascuna preceduta da una breve scheda biografica – di cento partigiani trucidati dai fascisti o dai tedeschi e di quaranta tra oppositori politici o ebrei stroncati dalla deportazione. Ogni lettera racconta una vicenda appassionante e dolorosa, una storia di allusioni e anche di silenzi, talvolta di rimozione della morte incombente e talaltra di sublimazione in una dimensione ultraterrena, rafforzata dalla fede religiosa o dalla passione politica.
I documenti che Mimmo Franzinelli, studioso del fascismo, ha riportato alla luce attraverso un’approfondita ricerca archivistica e spesso rintracciando i parenti dei caduti fanno rivivere il clima di quei terribili momenti e riemergere le ragioni di una scelta ideale, il bisogno di libertà che i resistenti mettevano al di sopra di tutto, perfino degli affetti più cari. E mostrano quanto lo slancio democratico e rivoluzionario della Resistenza abbia caratterizzato un periodo così tragico e significativo per il nostro paese, che sopportò grandi sofferenze ma che fu percorso anche da speranze e utopie pagate con la vita.


"Nessuno come noi": dal libro al film

Dal 18 ottobre al cinema Ambientato nella Torino degli anni Ottanta, quando i cappotti avevano le spalline e non esistevano social…

Star Wars Reads: gli eventi nelle librerie

Ottobre: il mese di Star Wars Reads Dal 2012 ogni ottobre si festeggia Star Wars Reads: per tutto il mese si…

Osho: Meditazione e Liberi di Essere

6 e 7 ottobre a Milano Liberi di Essere, è un grande evento di meditazione cittadino nato nel 2007 a…

I giochi dell'eternità di Antonio Moresco

Sotto la punta dell'iceberg Antonio Moresco è oggi in Italia il più importante autore letterario, e un riconosciuto maestro. La…

Arriva Eva Kant, la compagna di Diabolik

Compagna, complice e amante Mondadori Oscar Ink porta in libreria e fumetteria il volume Eva Kant entra in scena –…

Terzo Premio Hugo per N.K. Jemisin

Premio Hugo - Miglior romanzo: "The Stone Sky" The Stone Sky di Nora K. Jemisin ha vinto il premio come…

Osho - Yoga: la via dell'integrazione

I Sutra sullo Yoga di Patanjali resi accessibili alla mente contemporanea A cura di Anand VidehaLo Yoga è un sentiero…

Campagna Oscar Mondadori Estate: -25% per un mese

Per un mese, dal 3 agosto al 2 settembre TUTTO il catalogo Oscar Mondadori scontato del 25% Gli Oscar sono i libri che riescono ad…

Monstress trionfa agli Eisner Awards

Pioggia di premi per la serie fantasy Monstress è stato il fumetto più premiato durante la recente assegnazione degli Eisner…

L'Edizione Nazionale di Luigi Pirandello

Il connubio tra Oscar Mondadori e l'Edizione Nazionale Nella cornice di eventi per celebrare il 150° Anniversario della nascita di…

I libri bruciano a gradi Fahrenheit 451

"Fahrenheit 451" diventa graphic novel Pubblicato nel 1953, Fahrenheit 451 è uno dei più importanti testi di fantascienza distopica del…

Ultime lettere di condannati a morte e di deportati della Resistenza 1943 – 1945

AA.VV.

Ultime lettere di condannati a morte e di deportati della Resistenza 1943 – 1945

ISBN: 9788804553687
392 pagine
Prezzo: € 12,00
Formato: 13,5 x 20,0 - Brossura
In vendita da: 28 marzo 2006

Disponibile su: