Ultime lettere di condannati a morte e di deportati della Resistenza 1943 – 1945

Ultime lettere di condannati a morte e di deportati della Resistenza 1943 – 1945

A sessant’anni dalla fine della seconda guerra mondiale, il dibattito sull’interpretazione dei drammatici avvenimenti che hanno contraddistinto i venti mesi compresi tra l’armistizio dell’8 settembre 1943 e la fine dell’aprile 1945 è ancora vivo: fu lotta di liberazione, guerra civile, scontro di classe? Una fonte autentica per sapere che cosa muoveva gli animi dei combattenti della Resistenza è costituita dai messaggi indirizzati ai familiari nell’imminenza dell’esecuzione o durante il penoso trasferimento verso i campi di sterminio del Reich.
Questo libro raccoglie le lettere – ciascuna preceduta da una breve scheda biografica – di cento partigiani trucidati dai fascisti o dai tedeschi e di quaranta tra oppositori politici o ebrei stroncati dalla deportazione. Ogni lettera racconta una vicenda appassionante e dolorosa, una storia di allusioni e anche di silenzi, talvolta di rimozione della morte incombente e talaltra di sublimazione in una dimensione ultraterrena, rafforzata dalla fede religiosa o dalla passione politica.
I documenti che Mimmo Franzinelli, studioso del fascismo, ha riportato alla luce attraverso un’approfondita ricerca archivistica e spesso rintracciando i parenti dei caduti fanno rivivere il clima di quei terribili momenti e riemergere le ragioni di una scelta ideale, il bisogno di libertà che i resistenti mettevano al di sopra di tutto, perfino degli affetti più cari. E mostrano quanto lo slancio democratico e rivoluzionario della Resistenza abbia caratterizzato un periodo così tragico e significativo per il nostro paese, che sopportò grandi sofferenze ma che fu percorso anche da speranze e utopie pagate con la vita.


Terramare: dove la magia non muore

La saga fantasy di Ursula K. Le Guin Era da un po’ che progettavamo di dare alle stampe la saga…

"La terza rivoluzione industriale" di Rifkin diventa film

VICE Media annuncia la distribuzione globale di The Third Industrial Revolution: A Radical New Sharing Economy Il film sarà trasmesso…

Sergio Castellitto è Rocco Chinnici

Il 23 gennaio in onda su Rai 1 il film tratto dal libro Rocco Chinnici era un uomo normale, perbene,…

Un concerto per Sandro Penna

Off Off Theatre di Roma dal 23 al 28 gennaio Concerto per Sandro Penna: Elio Pecora e Pino Strabioli, in…

Le Sorelle Materassi al Teatro Parenti

Lucia Poli, Milena Vukotic e Marilù Prati sono le "Sorelle Materassi" Dal 9 al 21 gennaio 2018 al Teatro Franco…

Alfonso Font e il futuro imperfetto

Il classico della fantascienza spagnola a fumetti in una nuova edizione Arriva in libreria e fumetteria I Racconti di un…

Il commissario Spada, in edizione integrale

Ritorna il fumetto degli anni '70, il ritratto di un'epoca e non solo Ritorna per la prima volta in edizione…

I moniti all'Europa di Thomas Mann

Scelti e pubblicati da Mondadori nel 1947, a cura della grande germanista e traduttrice Lavinia Mazzucchetti, i testi etici e…

Commodore 64: Nostalgic Edition

La storia dell’home computer più famoso di sempre Arriva in Italia Commodore 64 – Nostalgic Edition, un testo monumentale che…

"Assassinio sull'Orient Express" dal 30 novembre al cinema

Articolo tratto da Mondadori Store Magazine di Novembre 2017

Osho Festa: la gioia del cambiamento

Hai letto i libri di Osho? ...non fermarti sulla soglia! Dopo la lettura: l'esperienza! Se vuoi passare un Capodanno diverso…

Ultime lettere di condannati a morte e di deportati della Resistenza 1943 – 1945

AA.VV.

Ultime lettere di condannati a morte e di deportati della Resistenza 1943 – 1945

ISBN: 9788804553687
392 pagine
Prezzo: € 12,00
Formato: 13,5 x 20,0 - Brossura
In vendita da: 28 marzo 2006

Disponibile su: