Tutte le poesie

Tutte le poesie

Sylvia Plath, una delle voci più potenti e limpide
della letteratura americana del Novecento, dopo la
tragica morte avvenuta nel 1963, a trentun anni, divenne
rapidamente e a lungo rimase un simbolo delle
rivendicazioni femministe. Nella sua breve e tormentata vita la Plath, educata ai rigidi valori della
società statunitense, riuscì a compiere ciò che a pochi
poeti è stato dato: coniugare potenza espressiva
e realizzazione estrema di sé, evadendo dalle sbarre
imposte dalla condizione di “moglie” e anzi trovando
proprio in questo tentativo di superamento la
suprema forza creativa. Nei suoi versi il tono è assoluto,
ogni parola, e ciò che essa rappresenta, non
potrebbe essere altrimenti: «suono e senso» scrive il
poeta premio Nobel Seamus Heaney nel brano che
introduce questo volume «si alzano come una marea
dalla lingua per trascinare l’espressione individuale
su una corrente più for te e profonda di quanto
l’individuo potesse prevedere». Durante tutto il
percorso lirico della Plath, e fino alle perfette composizioni
di Ariel, l’ultima raccolta scritta, istanze
psicologiche, biografiche e poetiche si fondono con
un tono di liber tà e perentorietà unico, un senso di
urgenza e spontaneità che emerge dalla disciplina
di metro, metafore, rime con la potenza di un fiat,
con l?euforia di una mente che crea e supera il dolore
personale, fino ad approdare a un sentimento
stupefatto, meravigliato dell’esistere.

Sylvia Plath

Sylvia Plath (Boston 1932 - Londra 1963) poetessa statunitense. Dopo gli studi universitari allo Smith College, ottenne una borsa di studio in Inghilterra, dove conobbe il poeta T. Hughes, che sposò nel 1956. Le durezze e le frustrazioni della vita domestica, e soprattutto lo scarto tra la prigionia della condizione femminile e l'ardore dell'ispirazione poetica, le si rivelarono presto insopportabili. Morì suicida. Al momento della scomparsa aveva già pubblicato un libro di versi, Il colosso (The colossus, 1960) e il romanzo autobiografico La campana di vetro (The bell jar, 1963), in cui rievocava un'allucinata New York anni Cinquanta, dominata dai codici del successo e della mistificazione. Ma il meglio della sua produzione, raccolto dopo la morte a cura del marito nel volume Ariel (1965) e nei più frammentari Alberi invernali (Winter trees, 1971) e Attraversando l'acqua (Crossing the water, 1971), appartiene all'estremo, solitario periodo della sua vita.


Libri della stessa collana

Osho - Yoga: la via dell'integrazione

I Sutra sullo Yoga di Patanjali resi accessibili alla mente contemporanea A cura di Anand VidehaLo Yoga è un sentiero…

Campagna Oscar Mondadori Estate: -25% per un mese

Per un mese, dal 3 agosto al 2 settembre TUTTO il catalogo Oscar Mondadori scontato del 25% Gli Oscar sono i libri che riescono ad…

Monstress trionfa agli Eisner Awards

Pioggia di premi per la serie fantasy Monstress è stato il fumetto più premiato durante la recente assegnazione degli Eisner…

L'Edizione Nazionale di Luigi Pirandello

Il connubio tra Oscar Mondadori e l'Edizione Nazionale Nella cornice di eventi per celebrare il 150° Anniversario della nascita di…

I libri bruciano a gradi Fahrenheit 451

"Fahrenheit 451" diventa graphic novel Pubblicato nel 1953, Fahrenheit 451 è uno dei più importanti testi di fantascienza distopica del…

Percy Bisshe Shelley: le "Opere poetiche"

Il primo volume nei Meridiani È in libreria il Meridiano delle Opere poetiche di Percy Bisshe Shelley, primo di due…

1968-2018: 50 anni fa ci lasciava Quasimodo

“Lirici greci” e premio Nobel Quasimodo era un poeta che mi piaceva molto, così lo conobbi e diventammo amici. Lui…

In Oscar Fantastica la trilogia "Broken Earth"

Gli Oscar Mondadori hanno acquisito, in accordo con Piergiorgio Nicolazzini Literary Agency (PNLA), i diritti di pubblicazione per il territorio…

Un libro e un CD per Andrea Pazienza

Trent’anni e non sentirli In occasione del trentennale dalla scomparsa, e a conferma che nonostante tale scomparsa sia ancora artista…

Hemingway e l'esplosione di Bollate

Quell'esplosione, cent'anni fa Il 7 giugno 1918 Un giovanissimo Hemingway, volontario della Croce Rossa, prestò soccorso in occasione dello scoppio…

"Lo sconosciuto": il fumetto nero di Magnus

Ultimo grande fumetto "nero" Ultimo grande fumetto "nero", Lo Sconosciuto è una delle più brillanti intuizioni di Roberto Raviola –…

I “Cento racconti” di Ray Bradbury, “umanista del futuro”

Bradbury, fiore all'occhiello del catalogo Oscar Ray Bradbury, morto a oltre novant’anni il 4 giugno 2012, è stato definito un…

Tutte le poesie

Sylvia Plath

Tutte le poesie

Collana: Contemporanea
ISBN: 9788804625759
952 pagine
Prezzo: € 18,00
Formato: 12,7 x 19,7 - Brossura
In vendita da: 5 febbraio 2013

Disponibile su: