Trattati d’amore cristiani del XII secolo – vol. I

Trattati d’amore cristiani del XII secolo – vol. I

I trovatori celebrano l’amor cortese. I romanzi narrano la passione di Tristano e Isotta o di Lancillotto. Abelardo ed Eloisa vivono un’infuocata relazione. Il XII è, in Europa, il secolo dell’amore. I religiosi non sono da meno: essi elaborano, impiegando un linguaggio appassionato e immagini meravigliose, affascinanti teorie sull’amore mistico. Se Dio è, come proclama Giovanni, carità, cioè amore, l’uomo, che è fatto a sua immagine e somiglianza, è dominato da quel sentimento e al suo Creatore deve rivolgerlo. Dall'”abisso della dissomiglianza” l'”anima curva” si “converte” tendendo a lui la propria volontà. La ragione “può vedere Dio soltanto in ciò che egli non è; l’amore invece accetta di riposarsi in ciò che egli è”: l’amore è l’unica conoscenza che si avvicini alla divinità, il vero “intelletto”. La stessa teologia negativa viene superata. Attraverso quattro “gradi” di carità, o tre “visite”, tre “sabati”, l’uomo progredisce verso l'”unità dello spirito”, l'”eccesso della mente”, l'”abbraccio”: l’unione con Dio. È il momento che Dante celebrerà al termine del Paradiso, quando l'”amor che move il sole e l’altre stelle” volge la sua volontà e il suo desiderio “sì come rota ch’igualmente è mossa”. Nel secondo dei due volumi che la Fondazione Valla dedica ai trattati d’amore cristiani del XII secolo, leggeremo Aelredo di Rievaulx, Ivo e Riccardo di San Vittore. Qui, seguiamo il cammino di Guglielmo di Saint-Thierry e Bernardo di Clairvaux, i due amici che, combattendo il razionalismo di Abelardo, hanno costruito una teologia dell’amore la quale influenza anche alcuni trovatori. Guglielmo, contemplando “ogni angolo ed estremità” della propria coscienza, guarda al Volto ed esclama: “O volto, o volto! Quanto beato il volto che, vedendoti, merita di essere trasformato da te”. Per Bernardo, provare l’amore vuol dire essere “deificati”, e al culmine dell’esperienza mistica, che si raggiunge soltanto nella condizione celeste, ogni sentimento umano si dissolve e si riversa nel fondo della volontà di Dio: “come una minuscola goccia d’acqua versata in una grande quantità di vino sembra perdervisi completamente; come il ferro messo nel fuoco diventa incandescente e, spogliatosi della forma originaria, si confonde quasi con il fuoco; come l’aria inondata dalla luce del sole si trasforma nel fulgore del suo lume”.


Finnegans Wake, la traduzione completa

1939 - 2019 Il 4 maggio 1939 veniva pubblicato a Londra Finnegans Wake, l'ultimo romanzo di James Joyce, il "libro della…

Romics 2019: tre premi per Oscar Ink

Concorso Romics dei Libri a Fumetti Nell'ambito di Romics 2019 - la grande rassegna internazionale sul fumetto, l'animazione, cinema e…

Jemisin: i primi capitoli de "La Quinta Stagione"

Ogni sabato un capitolo de "La Quinta Stagione" N. K. Jemisin è entrata nel pantheon della narrativa fantastica vincendo tre…

Game of Thrones: in arrivo l'ultima stagione

Nuova pelle per i Draghi di Game of Thrones Game of Thrones è arrivato all'ultima stagione, ma per tutti i…

Campagna Oscar Mondadori: -25% per un mese

Negli Oscar c'è! Per un mese, dal 22 marzo al 21 aprile TUTTO il catalogo Oscar Mondadori scontato del 25% Gli Oscar sono…

Anne Frank e la condizione della donna

Anne Frank, giovane donna Il 12 giugno 1944 Anne Frank compie 15 anni. Non è più la ragazzina che il 12…

Itaca per sempre di Malerba a teatro

Roma 12-17 marzo 2019 Liberamente tratto dal romanzo Itaca per sempre di Luigi Malerba, l'adattamento teatrale omonimo va in scena a Roma da…

Diabolik sono io: il docu-film al cinema

"Diabolik sono io" 11-12-13 marzo 2019 Il Re del Terrore arriva al cinema con un docu-film: un evento speciale da non perdere,…

The Passage: la serie tv tratta dal romanzo

Dal libro alla serie tv su Fox Se siete pronti a lasciarvi trascinare in un futuro post-apocalittico, non potete perdervi…

Nati altrove: da Giuseppe Ungaretti a Helena Janeczek

6-8 febbraio 2019 - Università La Sapienza Nomadismo culturale, identità e disidentità, lingua dell’esilio, saranno alcuni dei temi del convegno…

Anne Frank: il talento di una scrittrice in erba

Una nuova traduzione delle due stesure del diario di Anne Frank Anne Frank tenne un diario dal giugno 1942 all’agosto…

De André: un libro per sentire di nuovo la sua voce

20 anni senza Faber 20 anni fa ci lasciava Fabrizio De André, forse il più grande cantautore italiano di sempre, diventato…

Trattati d’amore cristiani del XII secolo – vol. I

AA.VV.

Trattati d’amore cristiani del XII secolo – vol. I

ISBN: 9788804562375
432 pagine
Prezzo: € 30,00
Formato: 12,5 x 19,5 - Cartonato con sovraccoperta
In vendita da: 22 maggio 2007

Disponibile su: