Trattati d’amore cristiani del XII secolo – vol. I

Trattati d’amore cristiani del XII secolo – vol. I

I trovatori celebrano l’amor cortese. I romanzi narrano
la passione di Tristano e Isotta o di Lancillotto. Abelardo
ed Eloisa vivono un’infuocata relazione. Il XII
è, in Europa, il secolo dell’amore. I religiosi non sono
da meno: essi elaborano, impiegando un linguaggio appassionato
e immagini meravigliose, affascinanti teorie
sull’amore mistico.
Se Dio è, come proclama Giovanni, carità, cioè amore,
l’uomo, che è fatto a sua immagine e somiglianza,
è dominato da quel sentimento e al suo Creatore deve
rivolgerlo. Dall'”abisso della dissomiglianza” l'”anima
curva” si “converte” tendendo a lui la propria volontà.
La ragione “può vedere Dio soltanto in ciò che egli non
è; l’amore invece accetta di riposarsi in ciò che egli è”:
l’amore è l’unica conoscenza che si avvicini alla divinità,
il vero “intelletto”. La stessa teologia negativa viene
superata. Attraverso quattro “gradi” di carità, o tre
“visite”, tre “sabati”, l’uomo progredisce verso l'”unità
dello spirito”, l'”eccesso della mente”, l'”abbraccio”:
l’unione con Dio. È il momento che Dante celebrerà al
termine del Paradiso, quando l'”amor che move il sole e
l’altre stelle” volge la sua volontà e il suo desiderio “sì
come rota ch’igualmente è mossa”.
Nel secondo dei due volumi che la Fondazione Valla
dedica ai trattati d’amore cristiani del XII secolo, leggeremo
Aelredo di Rievaulx, Ivo e Riccardo di San
Vittore. Qui, seguiamo il cammino di Guglielmo di
Saint-Thierry e Bernardo di Clairvaux, i due amici che,
combattendo il razionalismo di Abelardo, hanno costruito
una teologia dell’amore la quale influenza anche
alcuni trovatori. Guglielmo, contemplando “ogni angolo
ed estremità” della propria coscienza, guarda al Volto
ed esclama: “O volto, o volto! Quanto beato il volto
che, vedendoti, merita di essere trasformato da te”. Per
Bernardo, provare l’amore vuol dire essere “deificati”,
e al culmine dell’esperienza mistica, che si raggiunge
soltanto nella condizione celeste, ogni sentimento umano
si dissolve e si riversa nel fondo della volontà di Dio:
“come una minuscola goccia d’acqua versata in una
grande quantità di vino sembra perdervisi completamente;
come il ferro messo nel fuoco diventa incandescente
e, spogliatosi della forma originaria, si confonde
quasi con il fuoco; come l’aria inondata dalla luce del
sole si trasforma nel fulgore del suo lume”.


L'Edizione Nazionale di Luigi Pirandello

Il connubio tra Oscar Mondadori e l'Edizione Nazionale Nella cornice di eventi per celebrare il 150° Anniversario della nascita di…

I libri bruciano a gradi Fahrenheit 451

"Fahrenheit 451" diventa graphic novel Pubblicato nel 1953, Fahrenheit 451 è uno dei più importanti testi di fantascienza distopica del…

Percy Bisshe Shelley: le "Opere poetiche"

Il primo volume nei Meridiani È in libreria il Meridiano delle Opere poetiche di Percy Bisshe Shelley, primo di due…

1968-2018: 50 anni fa ci lasciava Quasimodo

“Lirici greci” e premio Nobel Quasimodo era un poeta che mi piaceva molto, così lo conobbi e diventammo amici. Lui…

In Oscar Fantastica la trilogia "Broken Earth"

Gli Oscar Mondadori hanno acquisito, in accordo con Piergiorgio Nicolazzini Literary Agency (PNLA), i diritti di pubblicazione per il territorio…

Un libro e un CD per Andrea Pazienza

Trent’anni e non sentirli In occasione del trentennale dalla scomparsa, e a conferma che nonostante tale scomparsa sia ancora artista…

Hemingway e l'esplosione di Bollate

Quell'esplosione, cent'anni fa Il 7 giugno 1918 Un giovanissimo Hemingway, volontario della Croce Rossa, prestò soccorso in occasione dello scoppio…

"Lo sconosciuto": il fumetto nero di Magnus

Ultimo grande fumetto "nero" Ultimo grande fumetto "nero", Lo Sconosciuto è una delle più brillanti intuizioni di Roberto Raviola –…

I “Cento racconti” di Ray Bradbury, “umanista del futuro”

Bradbury, fiore all'occhiello del catalogo Oscar Ray Bradbury, morto a oltre novant’anni il 4 giugno 2012, è stato definito un…

Osho: una vertigine chiamata vita

Autobiografia di un mistico spiritualmente scorretto Chi sei? «Sono semplicemente me stesso; non un profeta, non un messia, non un…

Fruttero&Lucentini: un docufilm su Sky Arte

Fruttero&Lucentini - Basta il nome Venerdì 25 maggio alle 20,20 va in onda su Sky Arte HD il documentario Fruttero&Lucentini…

Goodbye, Philip Roth

Philip Roth 1933-2018 Quella sera lesse qualcosa su la mort de toi, con cui aveva già una certa familiarità, e…

Trattati d’amore cristiani del XII secolo – vol. I

AA.VV.

Trattati d’amore cristiani del XII secolo – vol. I

ISBN: 9788804562375
432 pagine
Prezzo: € 30,00
Formato: 12,5 x 19,5 - Cartonato con sovraccoperta
In vendita da: 22 maggio 2007

Disponibile su: