Tenera è la notte

Tenera è la notte

Dopo aver lavorato in una clinica svizzera, lo psichiatra americano Dick Diver ha lasciato la professione e vive del ricco patrimonio della moglie Nicole, sua ex paziente. I due abitano un mondo dorato e vacuo, tra la Costa Azzurra e la Parigi degli anni Venti, circondati da un eterogeneo gruppo di amici, e sono protagonisti di una storia di disgregazione e disintegrazione umana, di «cannibalismo spirituale», nella quale Fitzgerald affronta i temi a lui più cari – la felicità, lo spreco, il denaro, il fascino – in un clima insieme fastoso e spettrale.

Francis Scott Fitzgerald

Saint Paul, Minnesota, 1896 - Hollywood 1940. Scrittore simbolo, con la moglie Zelda, dei "ruggenti anni Venti", è autore di numerosissimi racconti e dei romanzi Di qua dal Paradiso (1920), Belli e dannati (1922), Il grande Gatsby (1925) e Tenera è la notte (1934).


Libri della stessa collana

Le nostre copertine di Fitzgerald

Francis Scott Fitzgerald Non c’è autore che abbia solleticato la fantasia degli editori quanto Francis Scott Fitzgerald.Da quando le sue…

Tenera è la notte

Francis Scott Fitzgerald

Tenera è la notte

Collana: Moderni
ISBN: 9788804680215
434 pagine
Prezzo: € 11,00
Formato: 12,7 x 19,7 - Brossura
In vendita da: 30 maggio 2017

Disponibile su: