Teatro, prose e lettere

Teatro, prose e lettere

L’opera poetica di Shelley, già rappresentata in
un Meridiano di recente pubblicazione a cura
dello stesso Francesco Rognoni, presenta legami
indissolubili con la sperimentazione teatrale
e con il variegato catalogo di prose scelte all’interno
di questo volume. SeI Cenci e Queen Mab
costituiscono esercizi di teatro in versi, concepiti
dall’autore per la rappresentazione e con in
mente attori ben precisi, le prose testimoniano
la forza di un animo versatile nell’indagare
temi quali l’amore, il matrimonio, l’amicizia,
culminando in testi imprescindibili come Difesa
della poesia
o il più cogente Considerazioni
filosofiche sulla riforma
. Completano il volume
il romanzo giovanile Zastrozzi e un’accurata selezione
di lettere di Shelley dall’Italia, che si accompagnano
alle cronache del suo passaggio
nel cuore dell’Europa altresì rappresentato nella
Storia di un viaggio di sei settimane.

Recensioni

“Shelley considera naturale la produzione drammatica in un poeta. Scrive teatro in versi, affratellato alla poesia lirica e poematica. Nutre dubbi sul suo talento di poeta drammatico. Ma non dubita che il teatro sia uno dei campi della poesia, accanto alla lirica e all'epica. ”

Roberto Mussapi, "Avvenire" 30 novembre 2018,

Percy Bysshe Shelley

Insieme a Byron e Keats, P.B. Shelley (1792-1822) appartiene alla triade fondamentale dei grandi poeti romantici di seconda generazione. Sposato in seconde nozze con Mary Wollstonecraft - l'autrice di Frankenstein - e tragicamente morto durante il naufragio della sua goletta davanti al golfo di Lerici, Shelley è noto, oltre che per le sue opere in versi e in prosa, per le idee che hanno connotato la sua stessa esistenza, dal vegetarianesimo al materialismo, dalla sua teoria del matrimonio all'essenza pura della poesia.


Altri libri dello stesso autore

Libri della stessa collana

Anne Frank: il talento di una scrittrice in erba

Una nuova traduzione delle due stesure del diario di Anne Frank Anne Frank tenne un diario dal giugno 1942 all’agosto…

De André: un libro per sentire di nuovo la sua voce

20 anni senza Faber 20 anni fa ci lasciava Fabrizio De André, forse il più grande cantautore italiano di sempre, diventato…

Pinketts, cantore della Milano nera

12 agosto 1961 - 20 dicembre 2018 La Milano noir surreale e strampalata saluta il suo cantore Andrea G. Pinketts…

Osho ci indica come "Tornare alla Sorgente"

La sorgente interiore La dimensione interiore è un luogo sovraffollato da tutto ciò che neghiamo di noi stessi, ed è…

Luigi Santucci: il testimone della gioia

Il centenario della nascita di Luigi Santucci La figura di Luigi Santucci «scrittore di vocazione e di professione» va prendendo sempre…

"La lucina" di Antonio Moresco diventa film

La Lucina Antonio Moresco, oggi in Italia uno dei più importanti autori letterari, interpreta il ruolo del protagonista del romanzo…

"Nessuno come noi": dal libro al film

Dal 18 ottobre al cinema Ambientato nella Torino degli anni Ottanta, quando i cappotti avevano le spalline e non esistevano social…

Star Wars Reads: gli eventi nelle librerie

Ottobre: il mese di Star Wars Reads Dal 2012 ogni ottobre si festeggia Star Wars Reads: per tutto il mese si…

Osho: Meditazione e Liberi di Essere

6 e 7 ottobre a Milano Liberi di Essere, è un grande evento di meditazione cittadino nato nel 2007 a…

I giochi dell'eternità di Antonio Moresco

Sotto la punta dell'iceberg Antonio Moresco è oggi in Italia il più importante autore letterario, e un riconosciuto maestro. La…

Arriva Eva Kant, la compagna di Diabolik

Compagna, complice e amante Mondadori Oscar Ink porta in libreria e fumetteria il volume Eva Kant entra in scena –…

Teatro, prose e lettere

Percy Bysshe Shelley

Teatro, prose e lettere

Collana: I Meridiani
ISBN: 9788804701507
1408 pagine
Prezzo: € 80,00
Formato: 10,2 x 16,8 - Cartonato
In vendita da: 2 ottobre 2018

Disponibile su: