Sulle nature dell’universo vol. II

Sulle nature dell’universo vol. II

«Dio dunque non sa di sé stesso che cos’è, perché non è un “che cosa”.» Questa frase sconcertante si legge verso la fine del Libro II del Periphyseon di Giovanni Scoto Eriugena. È la formulazione esplicita di quella «ignoranza divina» che costituisce uno dei temi principali di questo Libro: «il più labirintico dei cinque», pieno di digressioni, excursus, e persino di riflessioni sulla natura e le diverse specie di digressioni. Se infatti il suo tema centrale è la seconda divisione della natura – la natura che è creata e crea, cioè le cause primordiali – gli argomenti che emergono nel corso della trattazione sono molti e affascinanti: il ritorno di tutte le cose alla loro origine divina, l’ascensione di Cristo come viaggio che supera la separazione fra terra e cielo, la processione dello Spirito dal Padre e non dal Figlio, le triadi divine e umane, il compimento della divisione di tutte le sostanze nella natura umana. Scritto in un latino straordinario da uno dei pochissimi filosofi del Medioevo che conoscessero il greco, e profondamente influenzato dal pensiero di Padri greci quali Basilio, Massimo il Confessore, Gregorio di Nissa e Gregorio di Nazianzo, e qui, nel Libro II, ispirato non soltanto alla speculazione neoplatonica, ma anche a un mito cosmogonico più antico, Sulle nature dell’universo è vibrante testimonianza personale che si presenta come «racconto immaginario di un’immagine». Ma anche una discussione serrata e razionalmente argomentata, una trama di fili multicolori, un labirinto di «nature» e «modi». Impostato come dialogo tra un insegnante e il suo allievo, e ricco di arguzia, il Periphyseon è l’opera forse più grande e originale del pensiero medievale prima della Summa di Tommaso d’Aquino. È il lavoro di un irlandese, Giovanni Scoto Eriugena, maestro alla corte carolingia di Carlo il Calvo nel IX secolo, traduttore dal greco e commentatore di importanti testi quali il Vangelo di Giovanni e i trattati di Dionigi l’Areopagita. Ricco di immagini, di echi e riverberi, Sulle nature dell’universo è in effetti la summa del platonismo medievale e un vero e proprio capolavoro. La Fondazione Valla ne presenta il testo appositamente stabilito da Peter Dronke su quello di Édouard Jeauneau, con la prima traduzione integrale in italiano per mano di Michela Pereira, e uno splendido commento dello stesso Dronke.

Giovanni Scoto Eriugena

Giovanni Scoto (Irlanda, 815 ca.- post 877?) è stato uno dei maggiori intellettuali del Medioevo. Tra l'846 e l'870 fu maestro alla corte di Carlo il Calvo, «Imperatore filosofo». Teologo e filosofo, fuse la tradizione platonica col cristianesimo.


Finnegans Wake, la traduzione completa

1939 - 2019 Il 4 maggio 1939 veniva pubblicato a Londra Finnegans Wake, l'ultimo romanzo di James Joyce, il "libro della…

Romics 2019: tre premi per Oscar Ink

Concorso Romics dei Libri a Fumetti Nell'ambito di Romics 2019 - la grande rassegna internazionale sul fumetto, l'animazione, cinema e…

Jemisin: i primi capitoli de "La Quinta Stagione"

Ogni sabato un capitolo de "La Quinta Stagione" N. K. Jemisin è entrata nel pantheon della narrativa fantastica vincendo tre…

Game of Thrones: in arrivo l'ultima stagione

Nuova pelle per i Draghi di Game of Thrones Game of Thrones è arrivato all'ultima stagione, ma per tutti i…

Campagna Oscar Mondadori: -25% per un mese

Negli Oscar c'è! Per un mese, dal 22 marzo al 21 aprile TUTTO il catalogo Oscar Mondadori scontato del 25% Gli Oscar sono…

Anne Frank e la condizione della donna

Anne Frank, giovane donna Il 12 giugno 1944 Anne Frank compie 15 anni. Non è più la ragazzina che il 12…

Itaca per sempre di Malerba a teatro

Roma 12-17 marzo 2019 Liberamente tratto dal romanzo Itaca per sempre di Luigi Malerba, l'adattamento teatrale omonimo va in scena a Roma da…

Diabolik sono io: il docu-film al cinema

"Diabolik sono io" 11-12-13 marzo 2019 Il Re del Terrore arriva al cinema con un docu-film: un evento speciale da non perdere,…

The Passage: la serie tv tratta dal romanzo

Dal libro alla serie tv su Fox Se siete pronti a lasciarvi trascinare in un futuro post-apocalittico, non potete perdervi…

Nati altrove: da Giuseppe Ungaretti a Helena Janeczek

6-8 febbraio 2019 - Università La Sapienza Nomadismo culturale, identità e disidentità, lingua dell’esilio, saranno alcuni dei temi del convegno…

Anne Frank: il talento di una scrittrice in erba

Una nuova traduzione delle due stesure del diario di Anne Frank Anne Frank tenne un diario dal giugno 1942 all’agosto…

De André: un libro per sentire di nuovo la sua voce

20 anni senza Faber 20 anni fa ci lasciava Fabrizio De André, forse il più grande cantautore italiano di sempre, diventato…

Sulle nature dell’universo vol. II

Giovanni Scoto Eriugena

Sulle nature dell’universo vol. II

ISBN: 9788804627142
392 pagine
Prezzo: € 30,00
Formato: 12,5 x 19,5 - Cartonato con sovraccoperta
In vendita da: 17 maggio 2013

Disponibile su: