Storie di santi e di diavoli

Storie di santi e di diavoli

Il primo volume pubblicato dalla Fondazione Valla, nel 1974, fu la Vita di Antonio di Atanasio: il libro più letto nell’antichità cristiana e nel Medioevo. Anche questo testo, nato più di due secoli dopo, conobbe un’immensa fortuna: diffuso in tutti i paesi dell’Occidente, fino alla Spagna e all’Inghilterra, e nel mondo arabo, bizan­tino, slavo. Lo scrisse un famosissimo papa, Gregorio Magno, vissuto tra il 540 e il 604, autore di alcuni tra i più importanti testi spirituali del Medioevo, l’Expositio in Job, le Homiliae in Euangelia e le Homiliae in Ezechielem. Sua fonte era la Scrittura: «un fiume basso, e insieme profondo, nel quale un agnello può passeggiare e un elefante nuotare»; misteriosissimo e aperto a tutti. Questo libro è tra i più amabili, drammatici e divertenti testi del Medioevo, e conserva ancora oggi la sua freschezza. Venne scritto nel barbarico VI secolo, quando Goti e Longobardi invadevano l’Italia, Roma era sconvolta dalle distruzioni, dagli incendi e dai terremoti, le città erano vuote, la povertà, la carestia e le epidemie minacciavano le campagne. Tutto era pieno di demoni: divinità antiche degradate, maghi pagani, diavoli camuffati da merli o da ragazzotti negri. In questo caos e in questa tenebra, i monaci, di cui Gregorio parla nei primi due libri, sono come «lucerne sul candelabro», che «diffondono la loro luce illuminando tutti coloro che stanno nella casa»: il mondo. Fanno prodigi: risuscitano i morti, trasformano i serpenti in guardiani degli orti, fermano rocce che precipitano dall’alto, liberano gli ossessi: ma compiono soprattutto miracoli minimi e quotidiani – moltiplicano l’olio e il vino negli orci, o riparano caraffe di vetro cadute al suolo in mille pezzi. Ogni cosa è imbevuta di prodigioso: eppure non importano i miracoli, ma la grazia di Dio, lo spirito di Dio e l’umiltà della vita. L’eroe del secondo libro è san Benedetto: il quale ha doni profetici e visionari, eredita la vocazione dei profeti biblici e di Gesù, incarna l’aspetto tremendo del sacro. Questo libro, che fu composto per un pubblico vastissimo e popolare, viene presentato nella nuova edizione critica di Manlio Simonetti, che ne ricostruisce l’inconsueta patina linguistica. Negli ultimi anni esso è stato oggetto di molte discussioni: uno studioso inglese l’ha attribuito a un falsario del VII secolo; ma con competenza e ironia Salvatore Pricoco, che ha scritto l’introduzione e il commento, lo restituisce nelle mani del suo vero autore, Gregorio Magno, il papa che avrebbe voluto tornare a vivere in monastero.

Il commissario Spada, in edizione integrale

Ritorna il fumetto degli anni '70, il ritratto di un'epoca e non solo Ritorna per la prima volta in edizione…

I moniti all'Europa di Thomas Mann

Scelti e pubblicati da Mondadori nel 1947, a cura della grande germanista e traduttrice Lavinia Mazzucchetti, i testi etici e…

Commodore 64: Nostalgic Edition

La storia dell’home computer più famoso di sempre Arriva in Italia Commodore 64 – Nostalgic Edition, un testo monumentale che…

"Assassinio sull'Orient Express" dal 30 novembre al cinema

Articolo tratto da Mondadori Store Magazine di Novembre 2017

Osho Festa: la gioia del cambiamento

Hai letto i libri di Osho? ...non fermarti sulla soglia! Dopo la lettura: l'esperienza! Se vuoi passare un Capodanno diverso…

Il Trono di Spade come non l'avete mai visto

Soffiano ancora lontano i “venti dell'inverno”, ma Martin non ci lascia soli: è in libreria una speciale edizione illustrata del…

"Mistero a Crooked House" dal 31 ottobre al cinema

Un giallo alla "Agatha Christie" Pubblicato nel 1949, È un problema era uno dei romanzi preferiti dalla stessa Christie perché affonda…

Ritorna "Il vangelo del coyote"

Una storia nera… per la prima volta a colori Oscar Ink riporta in libreria e fumetteria Il vangelo del coyote,…

Scopri tutti gli eventi OSCAR INK a Lucca Comics & Games 2017

Da mercoledì 1 a domenica 5 novembre si svolgerà nella città toscana il Lucca Comics & Games 2017. Tantissimi gli autori…

Classici: i libri più preziosi, il regalo più amato

Per un mese, dal 27 ottobre al 26 novembre tutti i volumi della collana  I MERIDIANI avranno lo sconto del 25%…

Philip Roth, un classico contemporaneo

Con queste parole, e col passo dello scrittore, Federica Manzon accompagna sul «Piccolo» del 23 ottobre 2017 l’uscita del primo…

Storie di santi e di diavoli

Gregorio Magno

Storie di santi e di diavoli

ISBN: 9788804538134
520 pagine
Prezzo: € 30,00
Formato: 12,5 x 19,5 - Cartonato con sovraccoperta
In vendita da: 26 aprile 2005

Disponibile su: