Storie di santi e di diavoli

Storie di santi e di diavoli

Il primo volume pubblicato dalla Fondazione Valla, nel 1974, fu la Vita di Antonio di Atanasio: il libro più letto nell’antichità cristiana e nel Medioevo. Anche questo testo, nato più di due secoli dopo, conobbe un’immensa fortuna: diffuso in tutti i paesi dell’Occidente, fino alla Spagna e all’Inghilterra, e nel mondo arabo, bizan­tino, slavo. Lo scrisse un famosissimo papa, Gregorio Magno, vissuto tra il 540 e il 604, autore di alcuni tra i più importanti testi spirituali del Medioevo, l’Expositio in Job, le Homiliae in Euangelia e le Homiliae in Ezechielem. Sua fonte era la Scrittura: «un fiume basso, e insieme profondo, nel quale un agnello può passeggiare e un elefante nuotare»; misteriosissimo e aperto a tutti. Questo libro è tra i più amabili, drammatici e divertenti testi del Medioevo, e conserva ancora oggi la sua freschezza. Venne scritto nel barbarico VI secolo, quando Goti e Longobardi invadevano l’Italia, Roma era sconvolta dalle distruzioni, dagli incendi e dai terremoti, le città erano vuote, la povertà, la carestia e le epidemie minacciavano le campagne. Tutto era pieno di demoni: divinità antiche degradate, maghi pagani, diavoli camuffati da merli o da ragazzotti negri. In questo caos e in questa tenebra, i monaci, di cui Gregorio parla nei primi due libri, sono come «lucerne sul candelabro», che «diffondono la loro luce illuminando tutti coloro che stanno nella casa»: il mondo. Fanno prodigi: risuscitano i morti, trasformano i serpenti in guardiani degli orti, fermano rocce che precipitano dall’alto, liberano gli ossessi: ma compiono soprattutto miracoli minimi e quotidiani – moltiplicano l’olio e il vino negli orci, o riparano caraffe di vetro cadute al suolo in mille pezzi. Ogni cosa è imbevuta di prodigioso: eppure non importano i miracoli, ma la grazia di Dio, lo spirito di Dio e l’umiltà della vita. L’eroe del secondo libro è san Benedetto: il quale ha doni profetici e visionari, eredita la vocazione dei profeti biblici e di Gesù, incarna l’aspetto tremendo del sacro. Questo libro, che fu composto per un pubblico vastissimo e popolare, viene presentato nella nuova edizione critica di Manlio Simonetti, che ne ricostruisce l’inconsueta patina linguistica. Negli ultimi anni esso è stato oggetto di molte discussioni: uno studioso inglese l’ha attribuito a un falsario del VII secolo; ma con competenza e ironia Salvatore Pricoco, che ha scritto l’introduzione e il commento, lo restituisce nelle mani del suo vero autore, Gregorio Magno, il papa che avrebbe voluto tornare a vivere in monastero.

Terramare: dove la magia non muore

La saga fantasy di Ursula K. Le Guin Era da un po’ che progettavamo di dare alle stampe la saga…

"La terza rivoluzione industriale" di Rifkin diventa film

VICE Media annuncia la distribuzione globale di The Third Industrial Revolution: A Radical New Sharing Economy Il film sarà trasmesso…

Sergio Castellitto è Rocco Chinnici

Il 23 gennaio in onda su Rai 1 il film tratto dal libro Rocco Chinnici era un uomo normale, perbene,…

Un concerto per Sandro Penna

Off Off Theatre di Roma dal 23 al 28 gennaio Concerto per Sandro Penna: Elio Pecora e Pino Strabioli, in…

Le Sorelle Materassi al Teatro Parenti

Lucia Poli, Milena Vukotic e Marilù Prati sono le "Sorelle Materassi" Dal 9 al 21 gennaio 2018 al Teatro Franco…

Alfonso Font e il futuro imperfetto

Il classico della fantascienza spagnola a fumetti in una nuova edizione Arriva in libreria e fumetteria I Racconti di un…

Il commissario Spada, in edizione integrale

Ritorna il fumetto degli anni '70, il ritratto di un'epoca e non solo Ritorna per la prima volta in edizione…

I moniti all'Europa di Thomas Mann

Scelti e pubblicati da Mondadori nel 1947, a cura della grande germanista e traduttrice Lavinia Mazzucchetti, i testi etici e…

Commodore 64: Nostalgic Edition

La storia dell’home computer più famoso di sempre Arriva in Italia Commodore 64 – Nostalgic Edition, un testo monumentale che…

"Assassinio sull'Orient Express" dal 30 novembre al cinema

Articolo tratto da Mondadori Store Magazine di Novembre 2017

Osho Festa: la gioia del cambiamento

Hai letto i libri di Osho? ...non fermarti sulla soglia! Dopo la lettura: l'esperienza! Se vuoi passare un Capodanno diverso…

Storie di santi e di diavoli

Gregorio Magno

Storie di santi e di diavoli

ISBN: 9788804538134
520 pagine
Prezzo: € 30,00
Formato: 12,5 x 19,5 - Cartonato con sovraccoperta
In vendita da: 26 aprile 2005

Disponibile su: