Libro Storia parziale delle cause perse Jennifer duBois

Storia parziale delle cause perse

Leningrado, 1980. Il giovane Aleksandr Bezetov è diventato il nuovo campione di scacchi. Il Partito gli promette un’esistenza di agi in cambio della sua collaborazione, ma Aleksandr sceglie la vita del dissidente, decidendo di giocare una partita senza possibilità di vittoria. Cambridge, Massachusetts, 2006. Irina Ellison ha trent’anni e sa di aver ereditato dal padre una grave malattia degenerativa. Facendo ordine tra le sue carte trova una lettera da lui scritta anni prima a Bezetov, in cui gli poneva un’unica domanda: come si gioca una partita quando si capisce che è già persa? Irina decide di partire per la Russia alla ricerca di Aleksandr, per avere la risposta che il padre non aveva mai ottenuto. Ad attenderla c’è una strada segnata da incontri decisivi e sfide impossibili: la malattia, la partita a scacchi contro un invincibile avversario, la Russia di Beslan e dell’omicidio della Politkovskaja. Con straordinaria sensibilità e padronanza, nel suo romanzo d’esordio Jennifer duBois esplora il potere della memoria, il coraggio della speranza e della volontà, la grandezza dell’amore incondizionato.

Jennifer duBois

Jennifer duBois è nata a Northampton, Massachusetts, nel 1983. Si è laureata in Scienze politiche e in Filosofia, e ha poi insegnato all¿Iowa Writers¿ Workshop. Attualmente collabora al corso di scrittura creativa della Stanford University. Ha scritto diversi racconti, pubblicati sulle principali riviste americane, e il romanzo Storia parziale delle cause perse (Mondadori, 2012).


Libri della stessa collana

A Milano Lino Guanciale per Sandro Penna

Come è forte il rumore dell’alba! Questo è l’incipit di una delle poesie più celebri di Sandro Penna, pubblicata originariamente nella…

L’enigma della Corea del Nord

La questione nordcoreana da circa 70 anni rappresenta uno dei nodi irrisolti delle relazioni internazionali e negli ultimi mesi, in…

"La soffitta" di AkaB e Squaz

La soffitta di AkaB e Squaz torna in libreria grazie a una nuova edizione Mondadori Oscar Ink. Ormai introvabile –…

A Luca Crescenzi la Thomas Mann Medaille

Luca Crescenzi è il primo studioso non tedesco a ricevere la prestigiosa Thomas-Mann-Medaille, onorificenza che viene conferita dalla Thomas-Mann-Gesellschaft per…

Buon compleanno, Calvino!

Buon Compleanno! Il 15 ottobre è il compleanno di Italo Calvino: nato nel 1923, avrebbe oggi 94 anni. Compiono gli…

"Succede" diventa film

Iniziano le riprese per il film tratto dal bestseller di Sofia Viscardi Al via il 16 ottobre le riprese di…

"Uomini e no" a teatro

Dal 24 ottobre al 19 novembre un gruppo di giovani attori mette in scena a Milano al Piccolo Teatro UOMINI E NO…

Lovercraft, il mito

In un suo famoso saggio, Supernatural Horror in Literature, Howard Phillips Lovecraft dichiara:“Il sentimento più forte e più antico del…

Il vampiro secondo Martin

Stazza imponente, diciotto caldaie, intarsi sui ponti e grandi ruote a pale che divorano il fiume come mai si era…

Che Guevara: fino alla vittoria, sempre

Queste sarebbero state le ultime parole di Ernesto Che Guevara il 9 ottobre di 50 anni fa, in un piccolo…

"Moby Dick" diventa fumetto

Arriva in libreria e fumetteria Moby Dick, bande dessinée dell’autore francese Christophe Chabouté. Il fumetto è tratto dall’immortale opera di Herman…

Storia parziale delle cause perse

Jennifer duBois

Storia parziale delle cause perse

Collana: Contemporanea
ISBN: 9788804647225
406 pagine
Prezzo: € 13,00
Formato: 12,7 x 19,7 - Brossura
In vendita da: 25 novembre 2014

Disponibile su:

Collana: Contemporanea
ISBN: 9788852026300
408 pagine
Prezzo: € 6,99
Formato: Ebook
In vendita da: 29 maggio 2012

Disponibile su: