Stirpe di drago

Stirpe di drago

La vita scorre secondo ritmi apparentemente immutabili per Ling Tan e la sua famiglia di contadini. Ma l’invasione giapponese spazzerà via consuetudini e certezze, costringendo ciascuno a misurarsi con la ferocia degli uomini e della Storia, e a prendere una decisione… Scritto sotto l’urgenza degli eventi per far conoscere al pubblico occidentale la brutalità del massacro di Nanchino (1937), Stirpe di drago (1942) unisce l’essenzialità della prosa americana moderna alla forma aperta del romanzo cinese, ricco di una moltitudine di personaggi, soprattutto femminili, magistralmente delineati. Sono loro, le donne Han, la “stirpe di drago”: determinate a battersi contro l’invasore in nome della libertà e della dignità.

Pearl S. Buck

Hillsboro, Virginia, 1892 - Danby, Vermont, 1973. Nobel nel 1938, cresciuta in Cina in una famiglia di missionari presbiteriani, fu profonda conoscitrice della tradizione culturale asiatica; eccentrica e radicale, dal 1934 visse negli Stati Uniti e fu attiva nelle cause sociali. Il suo libro più famoso è La buona terra (1931, premio Pulitzer).


Altri libri dello stesso autore

Libri della stessa collana

Pearl S. Buck: il Nobel 80 anni fa

La parabola di Pearl S. Buck Diretta a Stoccolma, dove la settimana successiva avrebbe ricevuto il premio Nobel per la…

Stirpe di drago

Pearl S. Buck

Stirpe di drago

Collana: Moderni
ISBN: 9788804707004
368 pagine
Prezzo: € 15,00
Formato: 12,7 x 19,7 - Brossura
In vendita da: 4 dicembre 2018

Disponibile su:

Collana: Moderni
ISBN: 9788852091865
368 pagine
Prezzo: € 6,99
Formato: Ebook
In vendita da: 4 dicembre 2018

Disponibile su: