Splendori e miserie delle cortigiane

Splendori e miserie delle cortigiane

Opera vastissima, dal fitto intreccio avventuroso, Splendori e miserie delle cortigiane prosegue la narrazione delle vicende di Lucien de Rubempré dopo i fatti raccontati in Illusioni perdute. Il romanzo (uscito in quattro volumi tra il 1838 e il 1847) è dominato da due grandi figure dell’immaginario popolare: Esther, la cortigiana redenta dall’amore, e Herrera-Vautrin, l’ex forzato in lotta con la società, con il quale Lucien stringe un patto faustiano per conquistare fama e successo. Sullo sfondo, una Parigi inquietante, degradata, animata da una folla di personaggi vitale e grottesca, degna di un quadro di Bosch.

Honoré de Balzac

Honoré de Balzac, nato a Tours nel 1799, è un protagonista assoluto della narrativa francese dell'Ottocento, o piuttosto della narrativa tout court. Trasferitosi a Parigi con la sua famiglia nel 1816, per obbedire alla sua vocazione letteraria rimane poi nella capitale, che lascia solo in occasione dei suoi frequenti viaggi, diversi dei quali in Italia. Nel 1832 inizia una lunga relazione, dapprima esclusivamente epistolare, con la contessa polacca Ève Hanska, che riuscirà a sposare solo poco prima di morire, nel 1850. Fra mille difficoltà e problemi di carattere finanziario e sentimentale, scrive un'ottantina di romanzi che, a partire dal 1841, organizza nei diciotto volumi, due dei quali postumi, della Commedia umana: un'unica, sterminata opera in cui gli stessi personaggi tornano in fasi e vicende diverse della loro vita.


Libri della stessa collana

Anne Frank: il talento di una scrittrice in erba

Una nuova traduzione delle due stesure del diario di Anne Frank Anne Frank tenne un diario dal giugno 1942 all’agosto…

De André: un libro per sentire di nuovo la sua voce

20 anni senza Faber 20 anni fa ci lasciava Fabrizio De André, forse il più grande cantautore italiano di sempre, diventato…

Pinketts, cantore della Milano nera

12 agosto 1961 - 20 dicembre 2018 La Milano noir surreale e strampalata saluta il suo cantore Andrea G. Pinketts…

Osho ci indica come "Tornare alla Sorgente"

La sorgente interiore La dimensione interiore è un luogo sovraffollato da tutto ciò che neghiamo di noi stessi, ed è…

Luigi Santucci: il testimone della gioia

Il centenario della nascita di Luigi Santucci La figura di Luigi Santucci «scrittore di vocazione e di professione» va prendendo sempre…

"La lucina" di Antonio Moresco diventa film

La Lucina Antonio Moresco, oggi in Italia uno dei più importanti autori letterari, interpreta il ruolo del protagonista del romanzo…

"Nessuno come noi": dal libro al film

Dal 18 ottobre al cinema Ambientato nella Torino degli anni Ottanta, quando i cappotti avevano le spalline e non esistevano social…

Star Wars Reads: gli eventi nelle librerie

Ottobre: il mese di Star Wars Reads Dal 2012 ogni ottobre si festeggia Star Wars Reads: per tutto il mese si…

Osho: Meditazione e Liberi di Essere

6 e 7 ottobre a Milano Liberi di Essere, è un grande evento di meditazione cittadino nato nel 2007 a…

I giochi dell'eternità di Antonio Moresco

Sotto la punta dell'iceberg Antonio Moresco è oggi in Italia il più importante autore letterario, e un riconosciuto maestro. La…

Arriva Eva Kant, la compagna di Diabolik

Compagna, complice e amante Mondadori Oscar Ink porta in libreria e fumetteria il volume Eva Kant entra in scena –…

Splendori e miserie delle cortigiane

Honoré de Balzac

Splendori e miserie delle cortigiane

Collana: Classici
ISBN: 9788804673989
616 pagine
Prezzo: € 11,00
Formato: 12,7 x 19,7 - Brossura
In vendita da: 7 marzo 2017

Disponibile su: