Spegni il fuoco della rabbia

Spegni il fuoco della rabbia

Duemilacinquecento anni fa, sotto l’albero dell’illuminazione, il
Buddha comprese che all’origine dell’infelicità vi sono tre cause:
l’errata conoscenza, il desiderio ossessivo e la rabbia. Di queste
condizioni la più pericolosa è la rabbia, capace in un solo
istante di minare sino alle fondamenta sia il corpo sia l’anima,
di distruggere la nostra spiritualità. Gli insegnamenti buddhisti
che si ritrovano in questo libro rivelano però che la profonda
comprensione di questa emozione rende possibile riconoscere,
circoscrivere e alleviare la sofferenza causata dalla collera, che
diventa così un mezzo fondamentale per trasformare noi stessi
e far emergere la nostra bontà primordiale. Grazie alla “pratica
della felicità” e della compassione è possibile non solo vincere
la rabbia, ma anche mutarla in potente alleato.

Thich Nhat Hanh

Thich Nhat Hanh, monaco buddhista e attivista pacifista, nato in Vietnam nel 1926, è stato perseguitato ed esiliato per trent'anni. Attualmente vive in Francia, a Plum Village, a capo di una comunità di monaci e laici, dove insegna l'"arte della consapevolezza". Oltre ad aver scritto circa cento libri di poesia, di narrativa e di filosofia, nel 1967 fu candidato da Martin Luther King jr per il premio Nobel per la pace.


Libri della stessa collana

Percy Bisshe Shelley: le "Opere poetiche"

Il primo volume nei Meridiani È in libreria il Meridiano delle Opere poetiche di Percy Bisshe Shelley, primo di due…

1968-2018: 50 anni fa ci lasciava Quasimodo

“Lirici greci” e premio Nobel Quasimodo era un poeta che mi piaceva molto, così lo conobbi e diventammo amici. Lui…

In Oscar Fantastica la trilogia "Broken Earth"

Gli Oscar Mondadori hanno acquisito, in accordo con Piergiorgio Nicolazzini Literary Agency (PNLA), i diritti di pubblicazione per il territorio…

Un libro e un CD per Andrea Pazienza

Trent’anni e non sentirli In occasione del trentennale dalla scomparsa, e a conferma che nonostante tale scomparsa sia ancora artista…

Hemingway e l'esplosione di Bollate

Quell'esplosione, cent'anni fa Il 7 giugno 1918 Un giovanissimo Hemingway, volontario della Croce Rossa, prestò soccorso in occasione dello scoppio…

"Lo sconosciuto": il fumetto nero di Magnus

Ultimo grande fumetto "nero" Ultimo grande fumetto "nero", Lo Sconosciuto è una delle più brillanti intuizioni di Roberto Raviola –…

I “Cento racconti” di Ray Bradbury, “umanista del futuro”

Bradbury, fiore all'occhiello del catalogo Oscar Ray Bradbury, morto a oltre novant’anni il 4 giugno 2012, è stato definito un…

Osho: una vertigine chiamata vita

Autobiografia di un mistico spiritualmente scorretto Chi sei? «Sono semplicemente me stesso; non un profeta, non un messia, non un…

Fruttero&Lucentini: un docufilm su Sky Arte

Fruttero&Lucentini - Basta il nome Venerdì 25 maggio alle 20,20 va in onda su Sky Arte HD il documentario Fruttero&Lucentini…

Goodbye, Philip Roth

Philip Roth 1933-2018 Quella sera lesse qualcosa su la mort de toi, con cui aveva già una certa familiarità, e…

Follett: i 40 anni de "La cruna dell'ago"

Il primo bestseller di Ken Follett compie 40 anni «Avevo ventisette anni quando scrissi "La cruna dell’Ago". Se lo rileggo…

Tom Wolfe, lo scrittore delle vanità

Tom Wolfe (1931-2018) L'inventore della locuzione "radical chic" - che tanta fortuna ha avuto anche in Italia -, Tom Wolfe,…

Spegni il fuoco della rabbia

Thich Nhat Hanh

Spegni il fuoco della rabbia

Collana: Spiritualità
ISBN: 9788804589617
182 pagine
Prezzo: € 11,00
Formato: 12,7 x 19,7 - Brossura
In vendita da: 3 febbraio 2009

Disponibile su: