Sono nato in America…

Sono nato in America…

Le 101 interviste di Italo Calvino
raccolte in questo volume – curato da Luca
Baranelli, e con un saggio introduttivo di Mario
Barenghi – coprono un arco di tempo di
trentacinque anni e costituiscono una scelta
molto ampia e rappresentativa di tutte quelle
concesse dallo scrittore a giornalisti italiani e
stranieri: la gran parte di esse era rimasta finora
confinata e nascosta nei giornali e nelle riviste
che le avevano a suo tempo ospitate.
Con il pretesto di rispondere alle domande dei
suoi intervistatori – domande che, in moltissimi
casi, sono scritte dallo stesso Calvino, ostile a
qualunque intrusione biografica che non fosse
controllata dallo schermo della scrittura – egli
affronta gli argomenti più svariati: la riflessione
sullo stato della letteratura italiana e straniera;
il rapporto tra lingua e dialetto; la passione per
il cinema e il teatro; gli scrittori prediletti, sia
classici (Ariosto, Galileo, Leopardi, Stendhal,
Poe, Stevenson, Conrad, flaubert) sia contemporanei
(Montale, Pavese, Vittorini, fenoglio,
Pasolini, Sciascia, Manganelli, Valéry, Kawabata,
Borges, Nabokov, Queneau); la propria
parabola politica giovanile e la politica in generale;
la scoperta degli Stati uniti; il terrorismo
degli anni ’70 e il «neo-individualismo» degli
anni ’80; il suo rapporto con le città (Sanremo,
Torino, Venezia, Parigi, New York); il futuro
dell’uomo e dell’universo. In questi testi,
contraddistinti da una lingua più “parlata”, in
cui cioè l’esattezza e l’eleganza dello stile di
Calvino sono appena mitigate dal clima più
affabulatorio dell’intervista, i lettori potranno
scoprire moltissime informazioni inedite sulla
sua vita e le sue opere, in un originale racconto
autobiografico che si snoda attraverso i
temi particolarmente cari a Calvino, che nelle
sue opere di narrativa restano impliciti o sullo
sfondo

Libri della stessa collana

I giochi dell'eternità di Antonio Moresco

Sotto la punta dell'iceberg Antonio Moresco è oggi in Italia il più importante autore letterario, e un riconosciuto maestro. La…

Arriva Eva Kant, la compagna di Diabolik

Compagna, complice e amante Mondadori Oscar Ink porta in libreria e fumetteria il volume Eva Kant entra in scena –…

Terzo Premio Hugo per N.K. Jemisin

Premio Hugo - Miglior romanzo: "The Stone Sky" The Stone Sky di Nora K. Jemisin ha vinto il premio come…

Osho - Yoga: la via dell'integrazione

I Sutra sullo Yoga di Patanjali resi accessibili alla mente contemporanea A cura di Anand VidehaLo Yoga è un sentiero…

Campagna Oscar Mondadori Estate: -25% per un mese

Per un mese, dal 3 agosto al 2 settembre TUTTO il catalogo Oscar Mondadori scontato del 25% Gli Oscar sono i libri che riescono ad…

Monstress trionfa agli Eisner Awards

Pioggia di premi per la serie fantasy Monstress è stato il fumetto più premiato durante la recente assegnazione degli Eisner…

L'Edizione Nazionale di Luigi Pirandello

Il connubio tra Oscar Mondadori e l'Edizione Nazionale Nella cornice di eventi per celebrare il 150° Anniversario della nascita di…

I libri bruciano a gradi Fahrenheit 451

"Fahrenheit 451" diventa graphic novel Pubblicato nel 1953, Fahrenheit 451 è uno dei più importanti testi di fantascienza distopica del…

Percy Bisshe Shelley: le "Opere poetiche"

Il primo volume nei Meridiani È in libreria il Meridiano delle Opere poetiche di Percy Bisshe Shelley, primo di due…

1968-2018: 50 anni fa ci lasciava Quasimodo

“Lirici greci” e premio Nobel Quasimodo era un poeta che mi piaceva molto, così lo conobbi e diventammo amici. Lui…

In Oscar Fantastica la trilogia "Broken Earth"

Gli Oscar Mondadori hanno acquisito, in accordo con Piergiorgio Nicolazzini Literary Agency (PNLA), i diritti di pubblicazione per il territorio…

Sono nato in America…

Italo Calvino

Sono nato in America…

Collana: Classici
ISBN: 9788804621171
708 pagine
Prezzo: € 25,00
Formato: Cartaceo
In vendita da:

Disponibile su: