Shaw 150

Shaw 150

Racconti bruschi, irriverenti, che pure, e neanche di rado, si
aprono su una nota di vero e proprio strazio. Operai, capiturno,
capireparto, sindacalisti, marescialli con figlie rivoluzionarie,
mariti e mogli con storie ordinarie e straordinarie di amori,
disamori, corna, ire da aggredirsi e tenerezze da strappare il
cuore. Capitoli dell’epopea delle Paludi Pontine e delle città
della bonifica, che Pennacchi va costruendo fin dai suoi esordi
di scrittore, ma anche storie in cui si agitano manifestanti e
cortei, o che mettono in scena drammi individuali, scoppi
di ferocia primitivi, devozioni più forti del tempo. Antonio
Pennacchi mette d’accordo il più arcigno teorico del realismo
socialista con il più individualista campione del romanzo
borghese, perché non perde mai di vista il bosco eppure non
sacrifica mai l’albero. Ce li ha sempre tutti e due davanti,
entrambi li accarezza, anche se più spesso li frusta con la
sferza del suo stile irritato, elettrico, unico.

Antonio Pennacchi

Antonio Pennacchi (Latina 1950), operaio fino a cinquant'anni, ha pubblicato per Mondadori i romanzi Mammut, Canale Mussolini (Parte prima, premio Strega, e Parte seconda), e i racconti di Shaw 150. Storie di fabbrica e dintorni (2006).


Libri della stessa collana

Percy Bisshe Shelley: le "Opere poetiche"

Il primo volume nei Meridiani È in libreria il Meridiano delle Opere poetiche di Percy Bisshe Shelley, primo di due…

1968-2018: 50 anni fa ci lasciava Quasimodo

“Lirici greci” e premio Nobel Quasimodo era un poeta che mi piaceva molto, così lo conobbi e diventammo amici. Lui…

In Oscar Fantastica la trilogia "Broken Earth"

Gli Oscar Mondadori hanno acquisito, in accordo con Piergiorgio Nicolazzini Literary Agency (PNLA), i diritti di pubblicazione per il territorio…

Un libro e un CD per Andrea Pazienza

Trent’anni e non sentirli In occasione del trentennale dalla scomparsa, e a conferma che nonostante tale scomparsa sia ancora artista…

Hemingway e l'esplosione di Bollate

Quell'esplosione, cent'anni fa Il 7 giugno 1918 Un giovanissimo Hemingway, volontario della Croce Rossa, prestò soccorso in occasione dello scoppio…

"Lo sconosciuto": il fumetto nero di Magnus

Ultimo grande fumetto "nero" Ultimo grande fumetto "nero", Lo Sconosciuto è una delle più brillanti intuizioni di Roberto Raviola –…

I “Cento racconti” di Ray Bradbury, “umanista del futuro”

Bradbury, fiore all'occhiello del catalogo Oscar Ray Bradbury, morto a oltre novant’anni il 4 giugno 2012, è stato definito un…

Osho: una vertigine chiamata vita

Autobiografia di un mistico spiritualmente scorretto Chi sei? «Sono semplicemente me stesso; non un profeta, non un messia, non un…

Fruttero&Lucentini: un docufilm su Sky Arte

Fruttero&Lucentini - Basta il nome Venerdì 25 maggio alle 20,20 va in onda su Sky Arte HD il documentario Fruttero&Lucentini…

Goodbye, Philip Roth

Philip Roth 1933-2018 Quella sera lesse qualcosa su la mort de toi, con cui aveva già una certa familiarità, e…

Follett: i 40 anni de "La cruna dell'ago"

Il primo bestseller di Ken Follett compie 40 anni «Avevo ventisette anni quando scrissi "La cruna dell’Ago". Se lo rileggo…

Tom Wolfe, lo scrittore delle vanità

Tom Wolfe (1931-2018) L'inventore della locuzione "radical chic" - che tanta fortuna ha avuto anche in Italia -, Tom Wolfe,…

Shaw 150

Antonio Pennacchi

Shaw 150

Collana: Contemporanea
ISBN: 9788804603030
196 pagine
Prezzo: € 9,00
Formato: Cartaceo
In vendita da: 1 giugno 2010

Disponibile su: