Romanzi – vol. II

Romanzi – vol. II

Secondo dei tre volumi dedicati alle opere narrative di Philip Roth, questo Meridiano propone i grandi romanzi della maturità dell’autore – Operazione Shylock (1993), Il teatro di Sabbath (1995) e Pastorale americana (1997) – preceduti da Patrimonio (1991), piccolo gioiello di fiction autobiografica dedicato alla morte del padre. La curatela (saggio introduttivo e notizie sui testi) di Paolo Simonetti, giovane e già affermato studioso di letteratura americana, contribuisce a presentare l’opera di Roth alle nuove generazioni di lettori e offre informazioni preziose e inedite anche a chi di Roth è già lettore appassionato

Recensioni

“Roth - checché ne pensino idolatri o detrattori - ha di sicuro il merito d'aver saputo, come pochi altri, ricapitolare in se stesso lo spirito di questo nostro tristo tempo.”

Massimo Onofri, "Avvenire" 18 dicembre 2018,

Philip Roth

Scrittore prolifico come pochi altri nel panorama letterario americano del Novecento, creatore di personaggi immortali attraverso la cui voce esplora verità scomode e analizza e critica senza mezzi termini le ortodossie politiche, culturali e sessuali americane, Philip Roth (1933) ha vinto i più prestigiosi premi letterari americani, tra cui il Pulitzer per Pastorale americana. Lo scrittore fantasma, primo romanzo di un ciclo di sette, segna la comparsa di uno dei più famosi personaggi della letteratura americana: Nathan Zuckerman.


Altri libri dello stesso autore

Libri della stessa collana

Goodbye, Philip Roth

Philip Roth 1933-2018 Quella sera lesse qualcosa su la mort de toi, con cui aveva già una certa familiarità, e…

Philip Roth, un classico contemporaneo

Con queste parole, e col passo dello scrittore, Federica Manzon accompagna sul «Piccolo» del 23 ottobre 2017 l’uscita del primo…

Romanzi – vol. II

Philip Roth

Romanzi – vol. II

Collana: I Meridiani
ISBN: 9788804705949
1888 pagine
Prezzo: € 80,00
Formato: 10,2 x 16,8 - Cartonato
In vendita da: 30 ottobre 2018

Disponibile su: