Romanzi – vol. I

Romanzi – vol. I

Il Meridiano, primo di tre che presenteranno una ricca selezione della narrativa di Roth, propone i più importanti romanzi del periodo giovanile e della prima maturità, tra i quali spicca Lo scrittore fantasma (1979), preceduto da Goodbye, Columbus (1959), Lamento di Portnoy (1969) e La mia vita di uomo (1974); seguono Zuckerman scatenato (1981), La lezione di anatomia (1983), L’orgia di Praga (1985) e La controvita (1986). Il saggio introduttivo firmato da Elena Mortara e gli apparati critici, redatti da Mortara e Paolo Simonetti, contribuiscono a presentare l’opera di Roth alle nuove generazioni, offrendo informazioni preziose e inedite anche a chi di Roth è già lettore appassionato.

Philip Roth

Scrittore prolifico come pochi altri nel panorama letterario americano del Novecento, creatore di personaggi immortali attraverso la cui voce esplora verità scomode e analizza e critica senza mezzi termini le ortodossie politiche, culturali e sessuali americane, Philip Roth (1933) ha vinto i più prestigiosi premi letterari americani, tra cui il Pulitzer per Pastorale americana. Lo scrittore fantasma, primo romanzo di un ciclo di sette, segna la comparsa di uno dei più famosi personaggi della letteratura americana: Nathan Zuckerman.


Libri della stessa collana

Philip Roth, un classico contemporaneo

Con queste parole, e col passo dello scrittore, Federica Manzon accompagna sul «Piccolo» del 23 ottobre 2017 l’uscita del primo…

Walt Whitman

Foglie d’erba rappresenta la monumentale opera di una vita. Oggi torna in libreria con una veste completamente rinnovata, grazie al…

Romanzi – vol. I

Philip Roth

Romanzi – vol. I

Collana: I Meridiani
ISBN: 9788804669388
2016 pagine
Prezzo: € 80,00
Formato: 10,2 x 16,8 - Cartonato
In vendita da: 24 ottobre 2017

Disponibile su: