Roger Fry

Roger Fry

Roger Fry è stato pittore, storico
dell’arte, curatore dei dipinti del
Metropolitan Museum di New York.
Soprattutto, è stato lo scopritore
di Cézanne, colui che nel 1910 ha
organizzato la prima mostra
di Post-Impressionisti, e ha dato loro
un nome. Roger Fry è colui grazie al
quale Virginia Woolf, dopo aver visto
il miracolo creativo delle mele di
Cézanne, arrivò al suo inconfondibile
stile, a quel suo modo totalmente
nuovo di concepire la scrittura come
una forma, come una visione, ben
consapevole dell’intimo contatto tra
i sensi, tra le arti. Fry aprì a Virginia
gli occhi davanti alla bellezza e alla
verità del mondo moderno, la guidò
a cogliere l’impronta fuggevole
dell’essere umano, le insegnò che l’arte
è vita, è creazione. Alla sua morte,
improvvisa e inaspettata, Virginia reagì
con un libro, con questo libro: una
biografia scritta con compassione,
tatto, umiltà, e soprattutto infinita arte.
Che è riuscita, come sempre fa la
grande letteratura, a vincere i limiti
dell’umano rendendo Fry, l’intellettuale
e l’amico, immortale.

Virginia Woolf

Londra 1882 - Rodmell, East Sussex, 1941. Diede vita con altri intellettuali al gruppo di Bloomsbury, destinato a dominare per oltre un trentennio il panorama culturale inglese. Tra le sue opere principali La camera di Jacob (1922), La signora Dalloway (1925), Al Faro (1927) e Orlando (1928).


Sergio Castellitto è Rocco Chinnici

Il 23 gennaio in onda su Rai 1 il film tratto dal libro Rocco Chinnici era un uomo normale, perbene,…

Un concerto per Sandro Penna

Off Off Theatre di Roma dal 23 al 28 gennaio Concerto per Sandro Penna: Elio Pecora e Pino Strabioli, in…

Le Sorelle Materassi al Teatro Parenti

Lucia Poli, Milena Vukotic e Marilù Prati sono le "Sorelle Materassi" Dal 9 al 21 gennaio 2018 al Teatro Franco…

Alfonso Font e il futuro imperfetto

Il classico della fantascienza spagnola a fumetti in una nuova edizione Arriva in libreria e fumetteria I Racconti di un…

Il commissario Spada, in edizione integrale

Ritorna il fumetto degli anni '70, il ritratto di un'epoca e non solo Ritorna per la prima volta in edizione…

I moniti all'Europa di Thomas Mann

Scelti e pubblicati da Mondadori nel 1947, a cura della grande germanista e traduttrice Lavinia Mazzucchetti, i testi etici e…

Commodore 64: Nostalgic Edition

La storia dell’home computer più famoso di sempre Arriva in Italia Commodore 64 – Nostalgic Edition, un testo monumentale che…

"Assassinio sull'Orient Express" dal 30 novembre al cinema

Articolo tratto da Mondadori Store Magazine di Novembre 2017

Osho Festa: la gioia del cambiamento

Hai letto i libri di Osho? ...non fermarti sulla soglia! Dopo la lettura: l'esperienza! Se vuoi passare un Capodanno diverso…

Il Trono di Spade come non l'avete mai visto

Soffiano ancora lontano i “venti dell'inverno”, ma Martin non ci lascia soli: è in libreria una speciale edizione illustrata del…

"Mistero a Crooked House" dal 31 ottobre al cinema

Un giallo alla "Agatha Christie" Pubblicato nel 1949, È un problema era uno dei romanzi preferiti dalla stessa Christie perché affonda…

Ritorna "Il vangelo del coyote"

Una storia nera… per la prima volta a colori Oscar Ink riporta in libreria e fumetteria Il vangelo del coyote,…

Roger Fry

Virginia Woolf

Roger Fry

ISBN: 9788804625780
322 pagine
Prezzo: € 11,00
Formato: 12,7 x 19,7 - Brossura
In vendita da: 19 febbraio 2013

Disponibile su:

ISBN: 9788852035890
322 pagine
Prezzo: € 6,99
Formato: Ebook
In vendita da: 16 aprile 2013

Disponibile su: