Roger Fry

Roger Fry

Roger Fry è stato pittore, storico
dell’arte, curatore dei dipinti del
Metropolitan Museum di New York.
Soprattutto, è stato lo scopritore
di Cézanne, colui che nel 1910 ha
organizzato la prima mostra
di Post-Impressionisti, e ha dato loro
un nome. Roger Fry è colui grazie al
quale Virginia Woolf, dopo aver visto
il miracolo creativo delle mele di
Cézanne, arrivò al suo inconfondibile
stile, a quel suo modo totalmente
nuovo di concepire la scrittura come
una forma, come una visione, ben
consapevole dell’intimo contatto tra
i sensi, tra le arti. Fry aprì a Virginia
gli occhi davanti alla bellezza e alla
verità del mondo moderno, la guidò
a cogliere l’impronta fuggevole
dell’essere umano, le insegnò che l’arte
è vita, è creazione. Alla sua morte,
improvvisa e inaspettata, Virginia reagì
con un libro, con questo libro: una
biografia scritta con compassione,
tatto, umiltà, e soprattutto infinita arte.
Che è riuscita, come sempre fa la
grande letteratura, a vincere i limiti
dell’umano rendendo Fry, l’intellettuale
e l’amico, immortale.

Virginia Woolf

Londra 1882 - Rodmell, East Sussex, 1941. Diede vita con altri intellettuali al gruppo di Bloomsbury, destinato a dominare per oltre un trentennio il panorama culturale inglese. Tra le sue opere principali La camera di Jacob (1922), La signora Dalloway (1925), Al Faro (1927) e Orlando (1928).


Osho - Yoga: la via dell'integrazione

I Sutra sullo Yoga di Patanjali resi accessibili alla mente contemporanea A cura di Anand VidehaLo Yoga è un sentiero…

Campagna Oscar Mondadori Estate: -25% per un mese

Per un mese, dal 3 agosto al 2 settembre TUTTO il catalogo Oscar Mondadori scontato del 25% Gli Oscar sono i libri che riescono ad…

Monstress trionfa agli Eisner Awards

Pioggia di premi per la serie fantasy Monstress è stato il fumetto più premiato durante la recente assegnazione degli Eisner…

L'Edizione Nazionale di Luigi Pirandello

Il connubio tra Oscar Mondadori e l'Edizione Nazionale Nella cornice di eventi per celebrare il 150° Anniversario della nascita di…

I libri bruciano a gradi Fahrenheit 451

"Fahrenheit 451" diventa graphic novel Pubblicato nel 1953, Fahrenheit 451 è uno dei più importanti testi di fantascienza distopica del…

Percy Bisshe Shelley: le "Opere poetiche"

Il primo volume nei Meridiani È in libreria il Meridiano delle Opere poetiche di Percy Bisshe Shelley, primo di due…

1968-2018: 50 anni fa ci lasciava Quasimodo

“Lirici greci” e premio Nobel Quasimodo era un poeta che mi piaceva molto, così lo conobbi e diventammo amici. Lui…

In Oscar Fantastica la trilogia "Broken Earth"

Gli Oscar Mondadori hanno acquisito, in accordo con Piergiorgio Nicolazzini Literary Agency (PNLA), i diritti di pubblicazione per il territorio…

Un libro e un CD per Andrea Pazienza

Trent’anni e non sentirli In occasione del trentennale dalla scomparsa, e a conferma che nonostante tale scomparsa sia ancora artista…

Hemingway e l'esplosione di Bollate

Quell'esplosione, cent'anni fa Il 7 giugno 1918 Un giovanissimo Hemingway, volontario della Croce Rossa, prestò soccorso in occasione dello scoppio…

"Lo sconosciuto": il fumetto nero di Magnus

Ultimo grande fumetto "nero" Ultimo grande fumetto "nero", Lo Sconosciuto è una delle più brillanti intuizioni di Roberto Raviola –…

I “Cento racconti” di Ray Bradbury, “umanista del futuro”

Bradbury, fiore all'occhiello del catalogo Oscar Ray Bradbury, morto a oltre novant’anni il 4 giugno 2012, è stato definito un…

Roger Fry

Virginia Woolf

Roger Fry

ISBN: 9788804625780
322 pagine
Prezzo: € 11,00
Formato: 12,7 x 19,7 - Brossura
In vendita da: 19 febbraio 2013

Disponibile su:

ISBN: 9788852035890
322 pagine
Prezzo: € 7,99
Formato: Ebook
In vendita da: 16 aprile 2013

Disponibile su: