Racconti di Pietroburgo

Racconti di Pietroburgo

La produzione di Gogol’ è caratterizzata da un alternarsi di
scritti moralistici e di opere narrative, frutto del suo genio
fantastico e della sua irripetibile personalità. Di queste fanno
parte i racconti del ciclo pietroburghese, nei quali la capitale
– che all’ucraino Gogol’ appare come una città non russa,
splendida facciata di un edificio ormai in rovina dove si conduce
una vita vuota, esteriore, alienata – si fa al tempo stesso
scenario grottesco e sinistro burattinaio di quella “vita vegetativa”
verso la quale lo scrittore si sentì sempre attirato, in un
duplice atteggiamento di compiacimento partecipe e di beffarda
ironia. La principale caratteristica dello stile gogoliano
è la sua espressività verbale: le immagini d’ambiente nascono
da un’incredibile sovrapposizione di infiniti dettagli, i personaggi
sono figure indimenticabili, caricature non tanto del
mondo esterno, quanto della fauna generata dalla mente stessa
dello scrittore, satira di sé nonché della Russia e del genere
umano, in quanto l’una e l’altro riflettono quel sé. E grazie
a quella forza prodigiosa che è la fantasia creativa del loro autore
queste terribili caricature hanno una veridicità, una inevitabilità
tali che eclissano la verità ed esercitano un fascino
straordinario sul lettore.

Nikolaj Vasil'evic Gogol'

Velìkie Soròčintsy, Ucraina, 1809 - Mosca 1852. È universalmente noto per il romanzo Le anime morte (1842). Tra le altre opere: i racconti Taras Bul'ba (1834) e Arabeschi (1835), la raccolta Racconti di Pietroburgo (1842, comprendente i celebri Il naso e La mantella) e la commedia L'ispettore generale (1836).


Altri libri dello stesso autore

The Passage: la serie tv tratta dal romanzo

Dal libro alla serie tv su Fox Se siete pronti a lasciarvi trascinare in un futuro post-apocalittico, non potete perdervi…

Nati altrove: da Giuseppe Ungaretti a Helena Janeczek

6-8 febbraio 2019 - Università La Sapienza Nomadismo culturale, identità e disidentità, lingua dell’esilio, saranno alcuni dei temi del convegno…

Anne Frank: il talento di una scrittrice in erba

Una nuova traduzione delle due stesure del diario di Anne Frank Anne Frank tenne un diario dal giugno 1942 all’agosto…

De André: un libro per sentire di nuovo la sua voce

20 anni senza Faber 20 anni fa ci lasciava Fabrizio De André, forse il più grande cantautore italiano di sempre, diventato…

Pinketts, cantore della Milano nera

12 agosto 1961 - 20 dicembre 2018 La Milano noir surreale e strampalata saluta il suo cantore Andrea G. Pinketts…

Osho ci indica come "Tornare alla Sorgente"

La sorgente interiore La dimensione interiore è un luogo sovraffollato da tutto ciò che neghiamo di noi stessi, ed è…

Luigi Santucci: il testimone della gioia

Il centenario della nascita di Luigi Santucci La figura di Luigi Santucci «scrittore di vocazione e di professione» va prendendo sempre…

"La lucina" di Antonio Moresco diventa film

La Lucina Antonio Moresco, oggi in Italia uno dei più importanti autori letterari, interpreta il ruolo del protagonista del romanzo…

"Nessuno come noi": dal libro al film

Dal 18 ottobre al cinema Ambientato nella Torino degli anni Ottanta, quando i cappotti avevano le spalline e non esistevano social…

Star Wars Reads: gli eventi nelle librerie

Ottobre: il mese di Star Wars Reads Dal 2012 ogni ottobre si festeggia Star Wars Reads: per tutto il mese si…

Osho: Meditazione e Liberi di Essere

6 e 7 ottobre a Milano Liberi di Essere, è un grande evento di meditazione cittadino nato nel 2007 a…

Racconti di Pietroburgo

Nikolaj Vasil'evic Gogol'

Racconti di Pietroburgo

ISBN: 9788804525189
240 pagine
Prezzo: € 9,00
Formato: 11,0 x 18,5 - Brossura
In vendita da: 27 gennaio 2004

Disponibile su:

ISBN: 9788852036774
240 pagine
Prezzo: € 2,99
Formato: Ebook
In vendita da: 7 maggio 2013

Disponibile su: