Primavera a Trieste

Primavera a Trieste

Sono gli ultimi giorni della Seconda guerra mondiale e la città di Trieste si trova a vivere un dramma inedito, precursore delle tensioni della Guerra fredda. Per quaranta giorni – dal primo maggio al 12 giugno – le truppe titine occupano la città, portando nuovi spargimenti di sangue e nuove morti. «Tragico, asciutto diario di un’intera collettività», come l’ha definito Claudio Magris, Primavera a Trieste racconta «una stravolta realtà in cui lo scrittore e con lui i suoi concittadini e il suo mondo sono e si sentono minacciati, indifese pedine di un gioco di proporzione mondiale in cui torti antichi vengono ripagati con alti interessi, la rivendicazione nazionale e sociale si mescola e si confonde con una contrapposizione internazionale di potenze che si contendono il mondo e – in questo gioco guardingo, feroce e ipocrita – passano disinvoltamente sui corpi e sulle sofferenze dei piccoli mondi, come in questo caso Trieste.»

Pier Antonio Quarantotti Gambini

Giornalista e scrittore, è stata una delle figure intellettuali e letterarie più importanti della cultura triestina e italiana del Novecento. Tra le sue opere più significative i romanzi L'onda dell'incrociatore (1947, premio Bagutta) e La calda vita (1958), e i saggi narrativi Primavera a Trieste (1951) e Sotto il cielo di Russia (1963).


Libri della stessa collana

Osho: una vertigine chiamata vita

Autobiografia di un mistico spiritualmente scorretto Chi sei? «Sono semplicemente me stesso; non un profeta, non un messia, non un…

Fruttero&Lucentini: un docufilm su Sky Arte

Fruttero&Lucentini - Basta il nome Venerdì 25 maggio alle 20,20 va in onda su Sky Arte HD il documentario Fruttero&Lucentini…

Goodbye, Philip Roth

Philip Roth 1933-2018 Quella sera lesse qualcosa su la mort de toi, con cui aveva già una certa familiarità, e…

Follett: i 40 anni de "La cruna dell'ago"

Il primo bestseller di Ken Follett compie 40 anni «Avevo ventisette anni quando scrissi "La cruna dell’Ago". Se lo rileggo…

Tom Wolfe, lo scrittore delle vanità

Tom Wolfe (1931-2018) L'inventore della locuzione "radical chic" - che tanta fortuna ha avuto anche in Italia -, Tom Wolfe,…

Oscar Ink agli Eisner Award - Nomination

13 nomination per titoli e autori Oscar Ink Sono state di recente annunciate le nomination per i premi Eisner 2018,…

Una nuova versione dell'Iliade di Omero

Dopo l'Odissea e l'Eneide, anche l'Iliade entra negli Oscar Classici Sarà sempre Odissea s’intitolava il pezzo con cui Italo Calvino…

Omaggio a Luigi Malerba, uomo di scrittura e di cinema

8 maggio 2008 - 8 maggio 2018: 10 anni dalla morte di Luigi Malerba Sull’orlo del cratere è il progetto…

Mondadori e Star Wars in tutte le librerie italiane

Star Wars™ e Mondadori Dal 22 maggio 2018 uno dei più fecondi e longevi miti dell’immaginario approda nel catalogo del…

Escobar - il fascino del male al cinema

Due premi Oscar in un film su Pablo Escobar Se avete amato la serie su Netflix Narcos (dove El Patrón…

I 90 anni di un Maestro di poesia: Giancarlo Majorino

Majorino e la gioia di vivere Giancarlo Majorino © www.patrialetteratura.com Sabato 7 aprile Giancarlo Majorino ha compiuto novant’anni. Amici e…

Femmes Magnifiques: un'antologia a fumetti

50 donne magnifiche che hanno cambiato il mondo Hanno cambiato il mondo attraverso il lavoro, l’arte, la scienza, l’impegno politico,…

Primavera a Trieste

Pier Antonio Quarantotti Gambini

Primavera a Trieste

Collana: Storia
ISBN: 9788804683605
350 pagine
Prezzo: € 15,00
Formato: 12,7 x 19,7 - Brossura
In vendita da: 27 febbraio 2018

Disponibile su:

Collana: Storia
ISBN: 9788852085475
350 pagine
Prezzo: € 7,99
Formato: Ebook
In vendita da: 27 febbraio 2018

Disponibile su: