Poesie e prose scelte

Poesie e prose scelte

L’antologia pascoliana è frutto dell’intelligenza critica e dell’elegantissima penna di Cesare Garboli. Obiettivo della scelta di testi qui presentata è mettere in luce il non espresso, il rifiutato dell’autobiografia, ovvero il sogno deluso di ricostruire il nido famigliare, nel casto e insieme sensualissimo rapporto con le due sorelle, Ida e Maria, rapporto in cui Pascoli interpreta ruoli diversi: padre, fratello, marito, figlio. Il matrimonio della sorella Ida nel 1895 rompe il delicato equilibrio del nido, e segna l’inizio dell’ossessiva attenzione della poesia pascoliana al mondo dei morti. Un modo, secondo Garboli, di mascherare e spostare nel passato un dolore le cui radici affondano invece in un presente indicibile.
I testi dell’antologia sono tratti da tutte le raccolte pascoliane, ma proposti, scardinando l’ordine canonico, nell’ordine cronologico della loro composizione e nella lezione della prima stampa, dove gli indizi del “romanzo” autobiografico tralucono ben più che nelle redazioni definitive.

Libri della stessa collana

Game of Thrones: in arrivo l'ultima stagione

Nuova pelle per i Draghi di Game of Thrones Game of Thrones è arrivato all'ultima stagione, ma per tutti i…

Campagna Oscar Mondadori: -25% per un mese

Negli Oscar c'è! Per un mese, dal 22 marzo al 21 aprile TUTTO il catalogo Oscar Mondadori scontato del 25% Gli Oscar sono…

Anne Frank e la condizione della donna

Anne Frank, giovane donna Il 12 giugno 1944 Anne Frank compie 15 anni. Non è più la ragazzina che il 12…

Itaca per sempre di Malerba a teatro

Roma 12-17 marzo 2019 Liberamente tratto dal romanzo Itaca per sempre di Luigi Malerba, l'adattamento teatrale omonimo va in scena a Roma da…

Diabolik sono io: il docu-film al cinema

"Diabolik sono io" 11-12-13 marzo 2019 Il Re del Terrore arriva al cinema con un docu-film: un evento speciale da non perdere,…

The Passage: la serie tv tratta dal romanzo

Dal libro alla serie tv su Fox Se siete pronti a lasciarvi trascinare in un futuro post-apocalittico, non potete perdervi…

Nati altrove: da Giuseppe Ungaretti a Helena Janeczek

6-8 febbraio 2019 - Università La Sapienza Nomadismo culturale, identità e disidentità, lingua dell’esilio, saranno alcuni dei temi del convegno…

Anne Frank: il talento di una scrittrice in erba

Una nuova traduzione delle due stesure del diario di Anne Frank Anne Frank tenne un diario dal giugno 1942 all’agosto…

De André: un libro per sentire di nuovo la sua voce

20 anni senza Faber 20 anni fa ci lasciava Fabrizio De André, forse il più grande cantautore italiano di sempre, diventato…

Pinketts, cantore della Milano nera

12 agosto 1961 - 20 dicembre 2018 La Milano noir surreale e strampalata saluta il suo cantore Andrea G. Pinketts…

Osho ci indica come "Tornare alla Sorgente"

La sorgente interiore La dimensione interiore è un luogo sovraffollato da tutto ciò che neghiamo di noi stessi, ed è…

Luigi Santucci: il testimone della gioia

Il centenario della nascita di Luigi Santucci La figura di Luigi Santucci «scrittore di vocazione e di professione» va prendendo sempre…

Poesie e prose scelte

Giovanni Pascoli

Poesie e prose scelte

Collana: I Meridiani
ISBN: 9788804504283
3392 pagine
Prezzo: € 120,00
Formato: 10,2 x 16,8 - Cartonato con sovraccoperta
In vendita da: 5 novembre 2002

Disponibile su: