Parole in gioco

Parole in gioco

«La filosofia è gioco. I bimbi giocano con i giocattoli
ma anche, con assai maggior piacere e profitto, con oggetti comuni.
Prendono una bottiglia, un cavatappi, una borsa e li esplorano
in tutta la loro materialità e concretezza, adattandoli a usi “impropri”,
violandone la funzionalità ufficiale e talvolta anche la struttura.
Lo stesso fanno con le parole: le allungano e le accorciano, le combinano
e le mescolano, le inventano o danno loro significati inattesi.
Gli aspiranti filosofi hanno molto da imparare da questo esercizio
dissacratorio: manipolando il linguaggio, facendone emergere
risonanze nascoste e collegamenti strampalati, possono scaturire
idee illuminanti, prospettive e associazioni originali.

Parole in gioco è una palestra per il gioco linguistico che ho descritto.
Le parole vi vengono vissute come cose, e con queste cose si
gioca come ci giocherebbe un bambino, spezzandole, stiracchiandole
e stropicciandole, richiamando al dovere le metafore, scrutando
il bianco che c’è tra le righe. È un raffinato divertissement, ma
il suo scopo è ben più ambizioso. Questo è un gioco che ci mette
in gioco, queste sono parole in libertà che liberano per noi l’universo
del possibile.»

Ermanno Bencivenga

Reggio Calabria 1950. È professore di filosofia all'Università di California (Irvine). Logico di fama, ha dato importanti contributi alla filosofia del linguaggio, alla filosofia morale e alla storia della filosofia.


Percy Bisshe Shelley: le "Opere poetiche"

Il primo volume nei Meridiani È in libreria il Meridiano delle Opere poetiche di Percy Bisshe Shelley, primo di due…

1968-2018: 50 anni fa ci lasciava Quasimodo

“Lirici greci” e premio Nobel Quasimodo era un poeta che mi piaceva molto, così lo conobbi e diventammo amici. Lui…

In Oscar Fantastica la trilogia "Broken Earth"

Gli Oscar Mondadori hanno acquisito, in accordo con Piergiorgio Nicolazzini Literary Agency (PNLA), i diritti di pubblicazione per il territorio…

Un libro e un CD per Andrea Pazienza

Trent’anni e non sentirli In occasione del trentennale dalla scomparsa, e a conferma che nonostante tale scomparsa sia ancora artista…

Hemingway e l'esplosione di Bollate

Quell'esplosione, cent'anni fa Il 7 giugno 1918 Un giovanissimo Hemingway, volontario della Croce Rossa, prestò soccorso in occasione dello scoppio…

"Lo sconosciuto": il fumetto nero di Magnus

Ultimo grande fumetto "nero" Ultimo grande fumetto "nero", Lo Sconosciuto è una delle più brillanti intuizioni di Roberto Raviola –…

I “Cento racconti” di Ray Bradbury, “umanista del futuro”

Bradbury, fiore all'occhiello del catalogo Oscar Ray Bradbury, morto a oltre novant’anni il 4 giugno 2012, è stato definito un…

Osho: una vertigine chiamata vita

Autobiografia di un mistico spiritualmente scorretto Chi sei? «Sono semplicemente me stesso; non un profeta, non un messia, non un…

Fruttero&Lucentini: un docufilm su Sky Arte

Fruttero&Lucentini - Basta il nome Venerdì 25 maggio alle 20,20 va in onda su Sky Arte HD il documentario Fruttero&Lucentini…

Goodbye, Philip Roth

Philip Roth 1933-2018 Quella sera lesse qualcosa su la mort de toi, con cui aveva già una certa familiarità, e…

Follett: i 40 anni de "La cruna dell'ago"

Il primo bestseller di Ken Follett compie 40 anni «Avevo ventisette anni quando scrissi "La cruna dell’Ago". Se lo rileggo…

Tom Wolfe, lo scrittore delle vanità

Tom Wolfe (1931-2018) L'inventore della locuzione "radical chic" - che tanta fortuna ha avuto anche in Italia -, Tom Wolfe,…

Parole in gioco

Ermanno Bencivenga

Parole in gioco

ISBN: 9788804600916
96 pagine
Prezzo: € 9,50
Formato: 11,0 x 18,5 - Brossura
In vendita da: 24 agosto 2010

Disponibile su:

ISBN: 9788852052774
96 pagine
Prezzo: € 7,99
Formato: Ebook
In vendita da: 8 luglio 2014

Disponibile su: