Palestina

Palestina

Questo eBook è ottimizzato per la fruizione su tablet; se ne sconsiglia pertanto la lettura sui dispositivi eReader.

***********************

Tra la fine del 1991 e l’inizio del 1992 Joe Sacco ha trascorso due mesi in Israele e nei Territori Occupati, viaggiando e prendendo appunti. Quando ha fatto ritorno a Portland ha deciso di comunicare quello che aveva visto e sentito durante la sua permanenza in Medio Oriente, combinando la tecnica del reportage di prima mano con quella della narrazione a fumetti, in modo da riuscire a dare espressione ad una realtà tanto complessa ed emotivamente coinvolgente. Dopo aver pubblicato la prima parte di Palestina nel gennaio 1993 la sua fama si è immediatamente diffusa nel mondo: grandi elogi della critica per l’ampiezza del campo trattato, per la sensibilità con cui un soggetto così delicato viene affrontato, e per l’unicità del suo disegno, così dinamico, raffinato e al contempo vigoroso. Completata la pubblicazione di Palestina, Sacco ha ottenuto tutti i più importanti riconoscimenti del settore giungendo addirittura a vincere il prestigioso American Book Award nel 1996. Per la prima volta il fumetto si impone con grande forza come strumento per documentare un conflitto. Tutti i lettori e i critici hanno immediatamente definito Palestina come l’erede di Maus di Art Spiegelman.

Joe Sacco

Joe Sacco (Malta, 1960) ha vissuto in Australia prima di stabilirsi a Los Angeles nel 1972. Si è laureato in giornalismo all'Università dell'Oregon nel 1981. Da allora ha viaggiato parecchio. È stato in Medio Oriente per la prima volta nel 1991 e quando è tornato da Israele e dai Territori occupati aveva con sé il materiale con cui avrebbe creato il suo originalissimo reportage a fumetti Palestina, che gli ha fatto vincere l'American Book Award del 1996. Nel 1995, appena prima della fine della guerra in Bosnia, è stato a Sarajevo e nelle zone circostanti. In seguito ha pubblicato Gorazde Area protetta, durissima condanna dell'impotenza politica occidentale e delle assai maldestre operazioni militari dell'Onu durante il conflitto bosniaco. Le opere di Joe Sacco sono state esposte in gallerie d'arte e università di prestigio. Nel 2004 con le sue strisce di satira politica è diventato collaboratore fisso del «Washington Monthly». Nel dicembre dello stesso anno ha seguito in Iraq un battaglione dell'esercito americano e il suo reportage è stato pubblicato da «The Guardian» in Inghilterra, da «Libération» in Francia e da «Internazionale» in Italia. Nel 2006 ha fatto una breve incursione nel mondo del punk, con il volume But I Like It, per poi tornare a occuparsi di Medio Oriente: nel dicembre del 2009 ha visto la luce Footnotes in Gaza, in cui Joe Sacco indaga e riflette sulla crisi di Suez del 1956.


Libri della stessa collana

Il commissario Spada, in edizione integrale

Ritorna il fumetto degli anni '70, il ritratto di un'epoca e non solo Ritorna per la prima volta in edizione…

I moniti all'Europa di Thomas Mann

Scelti e pubblicati da Mondadori nel 1947, a cura della grande germanista e traduttrice Lavinia Mazzucchetti, i testi etici e…

Commodore 64: Nostalgic Edition

La storia dell’home computer più famoso di sempre Arriva in Italia Commodore 64 – Nostalgic Edition, un testo monumentale che…

"Assassinio sull'Orient Express" dal 30 novembre al cinema

Articolo tratto da Mondadori Store Magazine di Novembre 2017

Osho Festa: la gioia del cambiamento

Hai letto i libri di Osho? ...non fermarti sulla soglia! Dopo la lettura: l'esperienza! Se vuoi passare un Capodanno diverso…

Il Trono di Spade come non l'avete mai visto

Soffiano ancora lontano i “venti dell'inverno”, ma Martin non ci lascia soli: è in libreria una speciale edizione illustrata del…

"Mistero a Crooked House" dal 31 ottobre al cinema

Un giallo alla "Agatha Christie" Pubblicato nel 1949, È un problema era uno dei romanzi preferiti dalla stessa Christie perché affonda…

Ritorna "Il vangelo del coyote"

Una storia nera… per la prima volta a colori Oscar Ink riporta in libreria e fumetteria Il vangelo del coyote,…

Scopri tutti gli eventi OSCAR INK a Lucca Comics & Games 2017

Da mercoledì 1 a domenica 5 novembre si svolgerà nella città toscana il Lucca Comics & Games 2017. Tantissimi gli autori…

Classici: i libri più preziosi, il regalo più amato

Per un mese, dal 27 ottobre al 26 novembre tutti i volumi della collana  I MERIDIANI avranno lo sconto del 25%…

Philip Roth, un classico contemporaneo

Con queste parole, e col passo dello scrittore, Federica Manzon accompagna sul «Piccolo» del 23 ottobre 2017 l’uscita del primo…

Palestina

Joe Sacco

Palestina

Collana: Oscar Ink
ISBN: 9788804679219
312 pagine
Prezzo: € 18,00
Formato: 17,0 x 24,0 - Cartonato
In vendita da: 16 maggio 2017

Disponibile su:

Collana: Oscar Ink
ISBN: 9788852080661
312 pagine
Prezzo: € 8,99
Formato: Ebook
In vendita da: 16 maggio 2017

Disponibile su: