Opere scelte

Opere scelte

Della poliedrica opera di Meneghello, narratore, linguista, saggista, il Meridiano offre una scelta ampia e molto rappresentativa. Ai grandi libri dei primi anni Sessanta, Libera nos a malo, sulla cultura del suo paese, e I piccoli maestri, sulla sua esperienza di partigiano, ne seugno due degli anni Settanta, Pomo pero, continuazione di Libera nos, e Fiori italiani, riflessioni sull’istruzione scolastica di un giovane italiano nato agli inizi degli anni Venti.
Queste opere restituiscono luoghi della memoria e della vita quotidiana in una prosa personale, caratterizzata da un impasto linguistico che nasce dal dialetto, ricostuito con cura filologica, e da sapienti innesti di modi gergali, idiotismi, neologismi.
Agli anni Ottanta appartengono Jura, che riunisce saggi dedicati al commento e all'”autocommento”, e Leda e la schioppa, mentre La materia di Reading (1997) e Quaggiù nella biosfera (2004) raccolgono saggi dell’ultimo decennio. La scelta dei testi e il saggio introduttivo sono di Giulio Lepschy, grande linguista e amico personale di Meneghello. il volume si arricchisce di una testimonianza dello scrittore Domenico Starnone, che è stato uno degli sceneggiatori del film I piccoli maestri.

Luigi Meneghello

Luigi Meneghello è uno degli scrittori più originali e linguisticamente innovativi del secondo Novecento. Laureatosi in filosofia, nel 1947 si è trasferito in Gran Bretagna e ha insegnato fino al 1980 all'Università di Reading, dove ha fondato un importante istituto di studi italiani. Collaboratore di varie riviste ("Comunità", "Il Mondo", "Times Literary Supplement"), ha esordito nel 1963 con il romanzo Libera nos a Malo, seguito da I piccoli maestri (1964), Pomo pero (1974), Fiori italiani (1976), Bau-sète! (1988); tutti questi romanzi restituiscono luoghi della memoria e della vita quotidiana in una prosa personale, caratterizzata da un impasto linguistico che nasce dal dialetto, ricostruito con cura filologica, e da sapienti innesti di modi gergali, idiotismi, neologismi. Meneghello è anche autore di numerosi libri di saggistica, che spaziano da argomenti autobiografici (Jura, 1987) al panorama letterario contemporaneo (Rivarotta, 1989; Che fate, quel giovane?, 1990), e di studi sulla tradizione dialettale (Maredè, maredè, 1991). Tra le opere più recenti Il dispatrio (1993), Promemoria (1994), Il turbo e il chiaro (1996), La materia di Reading e altri reperti (1997).


Libri della stessa collana

Osho - Yoga: la via dell'integrazione

I Sutra sullo Yoga di Patanjali resi accessibili alla mente contemporanea A cura di Anand VidehaLo Yoga è un sentiero…

Campagna Oscar Mondadori Estate: -25% per un mese

Per un mese, dal 3 agosto al 2 settembre TUTTO il catalogo Oscar Mondadori scontato del 25% Gli Oscar sono i libri che riescono ad…

Monstress trionfa agli Eisner Awards

Pioggia di premi per la serie fantasy Monstress è stato il fumetto più premiato durante la recente assegnazione degli Eisner…

L'Edizione Nazionale di Luigi Pirandello

Il connubio tra Oscar Mondadori e l'Edizione Nazionale Nella cornice di eventi per celebrare il 150° Anniversario della nascita di…

I libri bruciano a gradi Fahrenheit 451

"Fahrenheit 451" diventa graphic novel Pubblicato nel 1953, Fahrenheit 451 è uno dei più importanti testi di fantascienza distopica del…

Percy Bisshe Shelley: le "Opere poetiche"

Il primo volume nei Meridiani È in libreria il Meridiano delle Opere poetiche di Percy Bisshe Shelley, primo di due…

1968-2018: 50 anni fa ci lasciava Quasimodo

“Lirici greci” e premio Nobel Quasimodo era un poeta che mi piaceva molto, così lo conobbi e diventammo amici. Lui…

In Oscar Fantastica la trilogia "Broken Earth"

Gli Oscar Mondadori hanno acquisito, in accordo con Piergiorgio Nicolazzini Literary Agency (PNLA), i diritti di pubblicazione per il territorio…

Un libro e un CD per Andrea Pazienza

Trent’anni e non sentirli In occasione del trentennale dalla scomparsa, e a conferma che nonostante tale scomparsa sia ancora artista…

Hemingway e l'esplosione di Bollate

Quell'esplosione, cent'anni fa Il 7 giugno 1918 Un giovanissimo Hemingway, volontario della Croce Rossa, prestò soccorso in occasione dello scoppio…

"Lo sconosciuto": il fumetto nero di Magnus

Ultimo grande fumetto "nero" Ultimo grande fumetto "nero", Lo Sconosciuto è una delle più brillanti intuizioni di Roberto Raviola –…

I “Cento racconti” di Ray Bradbury, “umanista del futuro”

Bradbury, fiore all'occhiello del catalogo Oscar Ray Bradbury, morto a oltre novant’anni il 4 giugno 2012, è stato definito un…

Opere scelte

Luigi Meneghello

Opere scelte

Collana: I Meridiani
ISBN: 9788804549253
1984 pagine
Prezzo: € 65,00
Formato: 11,0 x 18,5 - Cartonato con sovraccoperta
In vendita da: 7 novembre 2006

Disponibile su: