Opere poetiche

Opere poetiche

Questo volume, il primo dei due dedicati al genio romantico di P.B. Shelley, racchiude la più ampia selezione mai pubblicata delle opere poetiche composte dall’autore tra il 1803 e il 1822, dando nuova centralità ai tre libri da lui licenziati in vita e successivamente mai considerati dalla critica nella loro integrità: Alastor; Or, the Spirit of Solitude (1816), Prometheus Unbound (1820) e Hellas (1822). Il prezioso lavoro filologico e critico di Francesco Rognoni, coadiuvato da Valentina Varinelli, permette inoltre di ricostruire per gradi non solo le tappe fondamentali di una vita appassionata ed eccentrica come quella di Shelley, ma di scoprire anche le più intime fasi e i rivolgimenti della sua intensa e meditatissima scrittura poetica.

Recensioni

“La più ampia selezione poetica mai pubblicata del grande lirico romantico inglese. [...] Ci strabilia per la ricchezza dei materiali, per la puntualità delle note, per la cura ma soprattutto per la luce cangiante, piena di calore e affetto, che i versi del grande e infelice Shelley sembrano trarre dalla nuova edizione. ”

Mario Fortunato, "L'Espresso" 29 luglio 2018,

“Viene raccolta in un Meridiano la produzione di uno dei massimi autori di tutti i tempi, protagonista di un dialogo tra cielo e terra nel segno di una inebriante leggerezza che è anzitutto avventura dell'anima. [...] Questo è un libro da regalare perché destinato a durare, la summa in versi di uno dei grandi di sempre.”

Roberto Mussapi, "Avvenire" 31 luglio 2018,

“Il lettore che voglia accostarsi alla figura di Shelley e alla complessità del suo mondo poetico, trova oggi uno strumento ottimale nel nuovo Meridiano curato da Francesco Rognoni con una buona traduzione, apparati snelli e completi e uno sguardo d'insieme veramente complessivo. [...] Oltre alle grandi opere liriche e drammatiche, il Meridiano riporta anche i testi che Shelley chiamava "essoterici", quelli dove non compare tanto il mito quanto l'attualità bruciante dei suoi tempi, in cui il poeta lotta per ogni libertà e in nome di ogni oppresso.”

Giuseppe Conte, "Il Giornale" 31 luglio 2018,

“L'edizione restituisce al poeta vitalità, ampiezza e complessità, permettendoci di tornare a conoscerlo come interprete eclettico, inquieto e controverso dei suoi tempi, ma anche - e non deve suonare scontato dei nostri.”

Diego Saglia, "L'Indice" novembre 2018,

Percy Bysshe Shelley

Insieme a Byron e Keats, P.B. Shelley (1792-1822) appartiene alla triade fondamentale dei grandi poeti romantici di seconda generazione. Sposato in seconde nozze con Mary Wollstonecraft - l'autrice di Frankenstein - e tragicamente morto durante il naufragio della sua goletta davanti al golfo di Lerici, Shelley è noto, oltre che per le sue opere in versi e in prosa, per le idee che hanno connotato la sua stessa esistenza, dal vegetarianesimo al materialismo, dalla sua teoria del matrimonio all'essenza pura della poesia.


Altri libri dello stesso autore

Libri della stessa collana

Percy Bisshe Shelley: le "Opere poetiche"

Il primo volume nei Meridiani È in libreria il Meridiano delle Opere poetiche di Percy Bisshe Shelley, primo di due…

Opere poetiche

Percy Bysshe Shelley

Opere poetiche

Collana: I Meridiani
ISBN: 9788804687450
1760 pagine
Prezzo: € 80,00
Formato: 10,2 x 16,8 - Cartonato
In vendita da: 12 giugno 2018

Disponibile su: