Novantatré

Novantatré

Novantatré, il romanzo finale e più perfetto della vastissima
produzione letteraria di Victor Hugo, conclude il dialogo che
lo scrittore aveva intrattenuto per tutta la vita con la Rivoluzione:
nuova barbarie o nuova età dell’oro? Alla domanda
quest’epos sull’anno del Terrore, il 1793, risponde: è il nuovo
mito, destinato quanto prima a tradursi nell’ideologia che conquisterà
il mondo. Pubblicato nel 1872, Novantatré non è solo
un immenso affresco storico ma anche la storia di tre “caratteri”
scolpiti con stupefacente maestria: Lantenac, l’uomo del re
e dell’onore antico, Cimourdain, genio austero e implacabile
della Rivoluzione, e Gauvain, aristocratico nipote di Lantenac,
passato al popolo. Sullo sfondo del grande dramma collettivo
e personale, la folla di “coscienze”, di “spiriti in preda al vento”
che hanno cambiato la Francia e il mondo, veri protagonisti
di questa formidabile raffigurazione dalle tinte infuocate, in
cui buoni e cattivi, torto e ragione sono mossi da quell'”enigma
della storia” che tutti e tutto trascende.

Victor Hugo

Besançon, Franca Contea, 1802 - Parigi, 1885. Romanziere, caposcuola del romanticismo francese, scrisse opere narrative, liriche e drammatiche animate dal culto della libertà e delle passioni. Il suo capolavoro è I miserabili (1862).


The Passage: la serie tv tratta dal romanzo

Dal libro alla serie tv su Fox Se siete pronti a lasciarvi trascinare in un futuro post-apocalittico, non potete perdervi…

Nati altrove: da Giuseppe Ungaretti a Helena Janeczek

6-8 febbraio 2019 - Università La Sapienza Nomadismo culturale, identità e disidentità, lingua dell’esilio, saranno alcuni dei temi del convegno…

Anne Frank: il talento di una scrittrice in erba

Una nuova traduzione delle due stesure del diario di Anne Frank Anne Frank tenne un diario dal giugno 1942 all’agosto…

De André: un libro per sentire di nuovo la sua voce

20 anni senza Faber 20 anni fa ci lasciava Fabrizio De André, forse il più grande cantautore italiano di sempre, diventato…

Pinketts, cantore della Milano nera

12 agosto 1961 - 20 dicembre 2018 La Milano noir surreale e strampalata saluta il suo cantore Andrea G. Pinketts…

Osho ci indica come "Tornare alla Sorgente"

La sorgente interiore La dimensione interiore è un luogo sovraffollato da tutto ciò che neghiamo di noi stessi, ed è…

Luigi Santucci: il testimone della gioia

Il centenario della nascita di Luigi Santucci La figura di Luigi Santucci «scrittore di vocazione e di professione» va prendendo sempre…

"La lucina" di Antonio Moresco diventa film

La Lucina Antonio Moresco, oggi in Italia uno dei più importanti autori letterari, interpreta il ruolo del protagonista del romanzo…

"Nessuno come noi": dal libro al film

Dal 18 ottobre al cinema Ambientato nella Torino degli anni Ottanta, quando i cappotti avevano le spalline e non esistevano social…

Star Wars Reads: gli eventi nelle librerie

Ottobre: il mese di Star Wars Reads Dal 2012 ogni ottobre si festeggia Star Wars Reads: per tutto il mese si…

Osho: Meditazione e Liberi di Essere

6 e 7 ottobre a Milano Liberi di Essere, è un grande evento di meditazione cittadino nato nel 2007 a…

Novantatré

Victor Hugo

Novantatré

ISBN: 9788804393443
426 pagine
Prezzo: € 9,50
Formato: 11,0 x 18,5 - Brossura
In vendita da: 24 gennaio 1995

Disponibile su: