L’unica nostra arma è la pace

L’unica nostra arma è la pace

L’unica nostra arma è la pace è forse lo scritto più importante di
Thich Nhat Hanh, un libro in cui è possibile trovare la risposta alla
crisi di violenza del mondo contemporaneo. In quest’opera il celebre
monaco buddhista offre al nostro tormentato presente non
solo la sua profonda saggezza, ma anche e soprattutto il conforto
di un’esperienza concreta: racconta infatti come, anche durante
le guerre che hanno sconvolto il Vietnam, il maestro e i suoi discepoli
siano riusciti a vivere mantenendo la pace interiore. Con
la consueta, affascinante mescolanza di pratiche meditative e consigli
di vita quotidiana, Thich Nhat Hanh indica la via per un pensiero
e un comportamento nonviolento; affida a queste pagine la
sua lezione più preziosa e duratura, spiegando come ciascuno di
noi può scoprire il potere di creare pace in se stesso, nelle relazioni
affettive, lavorative, familiari e nel mondo.

Thich Nhat Hanh

Thich Nhat Hanh, monaco buddhista e attivista pacifista, nato in Vietnam nel 1926, è stato perseguitato ed esiliato per trent'anni. Attualmente vive in Francia, a Plum Village, a capo di una comunità di monaci e laici, dove insegna l'"arte della consapevolezza". Oltre ad aver scritto circa cento libri di poesia, di narrativa e di filosofia, nel 1967 fu candidato da Martin Luther King jr per il premio Nobel per la pace.


Libri della stessa collana

Monstress trionfa agli Eisner Awards

Pioggia di premi per la serie fantasy Monstress è stato il fumetto più premiato durante la recente assegnazione degli Eisner…

L'Edizione Nazionale di Luigi Pirandello

Il connubio tra Oscar Mondadori e l'Edizione Nazionale Nella cornice di eventi per celebrare il 150° Anniversario della nascita di…

I libri bruciano a gradi Fahrenheit 451

"Fahrenheit 451" diventa graphic novel Pubblicato nel 1953, Fahrenheit 451 è uno dei più importanti testi di fantascienza distopica del…

Percy Bisshe Shelley: le "Opere poetiche"

Il primo volume nei Meridiani È in libreria il Meridiano delle Opere poetiche di Percy Bisshe Shelley, primo di due…

1968-2018: 50 anni fa ci lasciava Quasimodo

“Lirici greci” e premio Nobel Quasimodo era un poeta che mi piaceva molto, così lo conobbi e diventammo amici. Lui…

In Oscar Fantastica la trilogia "Broken Earth"

Gli Oscar Mondadori hanno acquisito, in accordo con Piergiorgio Nicolazzini Literary Agency (PNLA), i diritti di pubblicazione per il territorio…

Un libro e un CD per Andrea Pazienza

Trent’anni e non sentirli In occasione del trentennale dalla scomparsa, e a conferma che nonostante tale scomparsa sia ancora artista…

Hemingway e l'esplosione di Bollate

Quell'esplosione, cent'anni fa Il 7 giugno 1918 Un giovanissimo Hemingway, volontario della Croce Rossa, prestò soccorso in occasione dello scoppio…

"Lo sconosciuto": il fumetto nero di Magnus

Ultimo grande fumetto "nero" Ultimo grande fumetto "nero", Lo Sconosciuto è una delle più brillanti intuizioni di Roberto Raviola –…

I “Cento racconti” di Ray Bradbury, “umanista del futuro”

Bradbury, fiore all'occhiello del catalogo Oscar Ray Bradbury, morto a oltre novant’anni il 4 giugno 2012, è stato definito un…

Osho: una vertigine chiamata vita

Autobiografia di un mistico spiritualmente scorretto Chi sei? «Sono semplicemente me stesso; non un profeta, non un messia, non un…

Fruttero&Lucentini: un docufilm su Sky Arte

Fruttero&Lucentini - Basta il nome Venerdì 25 maggio alle 20,20 va in onda su Sky Arte HD il documentario Fruttero&Lucentini…

L’unica nostra arma è la pace

Thich Nhat Hanh

L’unica nostra arma è la pace

Collana: Spiritualità
ISBN: 9788804633785
224 pagine
Prezzo: € 11,00
Formato: 12,7 x 19,7 - Brossura
In vendita da: 23 luglio 2013

Disponibile su: