L’opera in versi

L’opera in versi

Il corposo Meridiano presenta tutte le poesie edite di Caproni, uno dei poeti più amati del nostro Novecento, cui si aggiunge un cospicuo numero di inediti spesso di alto valore poetico. Per la prima volta i testi di Caproni sono accompagnati da un apparato critico, che registra sia le varianti a stampa sia quelle manoscritte e include una ricca selezione di autocommenti e di spiegazioni dell’autore sulle sue poesie.

Giorgio Caproni

Giorgio Caproni nacque a Livorno nel 1912 e vi abitò fino al decimo anno d'età, per poi trasferirsi con la famiglia a Genova, che divenne la sua "città dell'anima", ritratta in tante poesie; qui conseguì il diploma magistrale e studiò violino e composizione. A partire dal 1945 risiedette stabilmente a Roma, con i due figli e la moglie Rina, conosciuta a Loco di Rovegno in Val Trebbia, dove era giunto nel 1935 al primo incarico come maestro elementare. Tale rimase sempre, per scelta, il suo mestiere, ma già nel '33 aveva cominciato a pubblicare su riviste articoli e poesie. Dopo le prime raccolte, liriche brevi e melodiche di tono impressionistico, sfiorò l'ermetismo con "Cronistoria" (1943) e raggiunse una personale maturità ne "Il passaggio d'Enea" (1956), con gli inconfondibili sonetti "monoblocco" e le ampie, visionarie poesie in "stanze" di endecasillabi. Nel 1959, con "Il seme del piangere", evocò in versi dolci e sofferti la giovinezza livornese della madre. La grande popolarità giunse nel 1975 con "Il muro della terra", ed un favore crescente di pubblico e critica accompagnò le sue ultime raccolte, dove poesie scarnificate e cupamente ironiche si dispongono in complesse orchestrazioni, nella sempre disillusa ricerca d'una risposta ai moderni dilemmi dell'uomo, primo fra tutti la scomparsa di Dio. Scrisse anche saggi, recensioni e racconti, e fu un apprezzato traduttore, in prosa e in versi: Proust, Baudelaire, Lorca, Céline, Apollinaire e molti altri. Morì a Roma nel 1990.


Libri della stessa collana

I giochi dell'eternità di Antonio Moresco

Sotto la punta dell'iceberg Antonio Moresco è oggi in Italia il più importante autore letterario, e un riconosciuto maestro. La…

Arriva Eva Kant, la compagna di Diabolik

Compagna, complice e amante Mondadori Oscar Ink porta in libreria e fumetteria il volume Eva Kant entra in scena –…

Terzo Premio Hugo per N.K. Jemisin

Premio Hugo - Miglior romanzo: "The Stone Sky" The Stone Sky di Nora K. Jemisin ha vinto il premio come…

Osho - Yoga: la via dell'integrazione

I Sutra sullo Yoga di Patanjali resi accessibili alla mente contemporanea A cura di Anand VidehaLo Yoga è un sentiero…

Campagna Oscar Mondadori Estate: -25% per un mese

Per un mese, dal 3 agosto al 2 settembre TUTTO il catalogo Oscar Mondadori scontato del 25% Gli Oscar sono i libri che riescono ad…

Monstress trionfa agli Eisner Awards

Pioggia di premi per la serie fantasy Monstress è stato il fumetto più premiato durante la recente assegnazione degli Eisner…

L'Edizione Nazionale di Luigi Pirandello

Il connubio tra Oscar Mondadori e l'Edizione Nazionale Nella cornice di eventi per celebrare il 150° Anniversario della nascita di…

I libri bruciano a gradi Fahrenheit 451

"Fahrenheit 451" diventa graphic novel Pubblicato nel 1953, Fahrenheit 451 è uno dei più importanti testi di fantascienza distopica del…

Percy Bisshe Shelley: le "Opere poetiche"

Il primo volume nei Meridiani È in libreria il Meridiano delle Opere poetiche di Percy Bisshe Shelley, primo di due…

1968-2018: 50 anni fa ci lasciava Quasimodo

“Lirici greci” e premio Nobel Quasimodo era un poeta che mi piaceva molto, così lo conobbi e diventammo amici. Lui…

In Oscar Fantastica la trilogia "Broken Earth"

Gli Oscar Mondadori hanno acquisito, in accordo con Piergiorgio Nicolazzini Literary Agency (PNLA), i diritti di pubblicazione per il territorio…

L’opera in versi

Giorgio Caproni

L’opera in versi

Collana: I Meridiani
ISBN: 9788804435860
1982 pagine
Prezzo: € 65,00
Formato: 10,2 x 16,8 - Cartonato con sovraccoperta
In vendita da: 26 maggio 1998

Disponibile su: