L’opera in versi

L’opera in versi

Il corposo Meridiano presenta tutte le poesie edite di Caproni, uno dei poeti più amati del nostro Novecento, cui si aggiunge un cospicuo numero di inediti spesso di alto valore poetico. Per la prima volta i testi di Caproni sono accompagnati da un apparato critico, che registra sia le varianti a stampa sia quelle manoscritte e include una ricca selezione di autocommenti e di spiegazioni dell’autore sulle sue poesie.

Giorgio Caproni

Giorgio Caproni nacque a Livorno nel 1912 e vi abitò fino al decimo anno d'età, per poi trasferirsi con la famiglia a Genova, che divenne la sua "città dell'anima", ritratta in tante poesie; qui conseguì il diploma magistrale e studiò violino e composizione. A partire dal 1945 risiedette stabilmente a Roma, con i due figli e la moglie Rina, conosciuta a Loco di Rovegno in Val Trebbia, dove era giunto nel 1935 al primo incarico come maestro elementare. Tale rimase sempre, per scelta, il suo mestiere, ma già nel '33 aveva cominciato a pubblicare su riviste articoli e poesie. Dopo le prime raccolte, liriche brevi e melodiche di tono impressionistico, sfiorò l'ermetismo con "Cronistoria" (1943) e raggiunse una personale maturità ne "Il passaggio d'Enea" (1956), con gli inconfondibili sonetti "monoblocco" e le ampie, visionarie poesie in "stanze" di endecasillabi. Nel 1959, con "Il seme del piangere", evocò in versi dolci e sofferti la giovinezza livornese della madre. La grande popolarità giunse nel 1975 con "Il muro della terra", ed un favore crescente di pubblico e critica accompagnò le sue ultime raccolte, dove poesie scarnificate e cupamente ironiche si dispongono in complesse orchestrazioni, nella sempre disillusa ricerca d'una risposta ai moderni dilemmi dell'uomo, primo fra tutti la scomparsa di Dio. Scrisse anche saggi, recensioni e racconti, e fu un apprezzato traduttore, in prosa e in versi: Proust, Baudelaire, Lorca, Céline, Apollinaire e molti altri. Morì a Roma nel 1990.


Libri della stessa collana

Commodore 64: Nostalgic Edition

La storia dell’home computer più famoso di sempre Arriva in Italia Commodore 64 – Nostalgic Edition, un testo monumentale che…

"Assassinio sull'Orient Express" dal 30 novembre al cinema

Articolo tratto da Mondadori Store Magazine di Novembre 2017

Osho Festa: la gioia del cambiamento

Hai letto i libri di Osho? ...non fermarti sulla soglia! Dopo la lettura: l'esperienza! Se vuoi passare un Capodanno diverso…

Il Trono di Spade come non l'avete mai visto

Soffiano ancora lontano i “venti dell'inverno”, ma Martin non ci lascia soli: è in libreria una speciale edizione illustrata del…

"Mistero a Crooked House" dal 31 ottobre al cinema

Un giallo alla "Agatha Christie" Pubblicato nel 1949, È un problema era uno dei romanzi preferiti dalla stessa Christie perché affonda…

Ritorna "Il vangelo del coyote"

Una storia nera… per la prima volta a colori Oscar Ink riporta in libreria e fumetteria Il vangelo del coyote,…

Scopri tutti gli eventi OSCAR INK a Lucca Comics & Games 2017

Da mercoledì 1 a domenica 5 novembre si svolgerà nella città toscana il Lucca Comics & Games 2017. Tantissimi gli autori…

Classici: i libri più preziosi, il regalo più amato

Per un mese, dal 27 ottobre al 26 novembre tutti i volumi della collana  I MERIDIANI avranno lo sconto del 25%…

Philip Roth, un classico contemporaneo

Con queste parole, e col passo dello scrittore, Federica Manzon accompagna sul «Piccolo» del 23 ottobre 2017 l’uscita del primo…

A Milano Lino Guanciale per Sandro Penna

Come è forte il rumore dell’alba! Questo è l’incipit di una delle poesie più celebri di Sandro Penna, pubblicata originariamente nella…

L’enigma della Corea del Nord

La questione nordcoreana da circa 70 anni rappresenta uno dei nodi irrisolti delle relazioni internazionali e negli ultimi mesi, in…

L’opera in versi

Giorgio Caproni

L’opera in versi

Collana: I Meridiani
ISBN: 9788804435860
1982 pagine
Prezzo: € 65,00
Formato: 10,2 x 16,8 - Cartonato con sovraccoperta
In vendita da: 26 maggio 1998

Disponibile su: