Lo stivale zoppo

Lo stivale zoppo

Mussolini non è morto nell’aprile del 1945. Grazie a una fuga rocambolesca è riuscito a rifugiarsi in Svizzera sotto mentite spoglie. Lì ha ricominciato una seconda vita trovando lavoro come giornalista (la sua prima passione) in un piccolo quotidiano ticinese. Dopo i primi pungenti articoli, il direttore lo manderà inviato in Italia per una serie di reportage, che racconteranno il nostro paese dalla ricostruzione al ’68, dal rapimento di Moro all’ascesa di Berlusconi, fino alle vicende del governo Letta e della condanna del Cavaliere. Con questo vertiginoso stratagemma narrativo Roberto Gervaso fa il pelo e il contropelo a cento anni di storia d’Italia, e ci accompagna in una vivacissima e spericolata cavalcata lungo il secolo che ci ha resi quel che siamo. Lo fa con una penna in stato di grazia, con la competenza del saggista (che ha visto da vicino molti dei personaggi e degli eventi raccontati) e la passione del romanziere. Fra queste pagine si sente il gusto della provocazione che fu di Leo Longanesi, e quello della divulgazione di Indro Montanelli, con cui Gervaso firmò i primi sei volumi della mitica Storia d’Italia.

Roberto Gervaso

Roberto Gervaso (Roma, 1937) ha studiato in Italia e negli Stati Uniti e si è laureato in Lettere moderne. Collabora a quotidiani e periodici, alla radio e alla televisione, e da decenni si dedica alla divulgazione storica. Con Indro Montanelli ha firmato sei volumi della "Storia d'Italia": L'Italia dei secoli bui, 1965; L'Italia dei comuni, 1966; L'Italia dei secoli d'oro, 1967; L'Italia della Controriforma, 1968; L'Italia del Seicento, 1969; L'Italia del Settecento, 1970. Ha pubblicato: sette biografie,Cagliostro (1972), Casanova (1974), I Borgia (1976), Nerone (1978), Claretta (1982), La Monaca di Monza (1984) e La Bella Rosina (1991); un grande giallo storico, Scandalo a corte (1987); una storia della massoneria, I fratelli maledetti (1996); due raccolte di grandi storie d'amore, Appassionate (2000) e Amanti (2002); sei raccolte d'interviste, Il dito nell'occhio (1977), La pulce nell'orecchio (1979), La mosca al naso (1980), Dente per dente (1983), Sotto a chi tocca (1994) e Salute! (2001); una raccolta d'interviste immaginarie, A tu per tu con il passato (1994); tre volumi di ritratti contemporanei, Spiedi e spiedini (1981), I Sinistri (1997) e I Destri (1998); un pamphlet politico sull'Italia, Peste e corna (1996); tre raccolte di aforismi, Il grillo parlante (1983), La volpe e l'uva (1989) e Aforismi (1994); un volume di confessioni, Di me tutto. Lettera a mia madre (1985); uno di galateo erotico, Se vuoi che t'ami... (1986); uno sui sentimenti, Voglia di cuore (1993). I suoi ultimi titoli, tutti editi da Mondadori, sono: Italiani pecore anarchiche (2003), Qualcosa non va (2004), Ve li racconto io (2006) e Io la penso così (2009), Lo stivale zoppo (2013), Ho ucciso il cane nero (2014) e La vita è troppo bella per viverla in due (2015). Ha vinto numerosi premi, fra cui due Bancarella, con L'Italia dei comuni e Cagliostro. I suoi libri sono tradotti in numerosi Paesi.


Altri libri dello stesso autore

Libri della stessa collana

Osho - Yoga: la via dell'integrazione

I Sutra sullo Yoga di Patanjali resi accessibili alla mente contemporanea A cura di Anand VidehaLo Yoga è un sentiero…

Campagna Oscar Mondadori Estate: -25% per un mese

Per un mese, dal 3 agosto al 2 settembre TUTTO il catalogo Oscar Mondadori scontato del 25% Gli Oscar sono i libri che riescono ad…

Monstress trionfa agli Eisner Awards

Pioggia di premi per la serie fantasy Monstress è stato il fumetto più premiato durante la recente assegnazione degli Eisner…

L'Edizione Nazionale di Luigi Pirandello

Il connubio tra Oscar Mondadori e l'Edizione Nazionale Nella cornice di eventi per celebrare il 150° Anniversario della nascita di…

I libri bruciano a gradi Fahrenheit 451

"Fahrenheit 451" diventa graphic novel Pubblicato nel 1953, Fahrenheit 451 è uno dei più importanti testi di fantascienza distopica del…

Percy Bisshe Shelley: le "Opere poetiche"

Il primo volume nei Meridiani È in libreria il Meridiano delle Opere poetiche di Percy Bisshe Shelley, primo di due…

1968-2018: 50 anni fa ci lasciava Quasimodo

“Lirici greci” e premio Nobel Quasimodo era un poeta che mi piaceva molto, così lo conobbi e diventammo amici. Lui…

In Oscar Fantastica la trilogia "Broken Earth"

Gli Oscar Mondadori hanno acquisito, in accordo con Piergiorgio Nicolazzini Literary Agency (PNLA), i diritti di pubblicazione per il territorio…

Un libro e un CD per Andrea Pazienza

Trent’anni e non sentirli In occasione del trentennale dalla scomparsa, e a conferma che nonostante tale scomparsa sia ancora artista…

Hemingway e l'esplosione di Bollate

Quell'esplosione, cent'anni fa Il 7 giugno 1918 Un giovanissimo Hemingway, volontario della Croce Rossa, prestò soccorso in occasione dello scoppio…

"Lo sconosciuto": il fumetto nero di Magnus

Ultimo grande fumetto "nero" Ultimo grande fumetto "nero", Lo Sconosciuto è una delle più brillanti intuizioni di Roberto Raviola –…

I “Cento racconti” di Ray Bradbury, “umanista del futuro”

Bradbury, fiore all'occhiello del catalogo Oscar Ray Bradbury, morto a oltre novant’anni il 4 giugno 2012, è stato definito un…

Lo stivale zoppo

Roberto Gervaso

Lo stivale zoppo

Collana: Bestsellers
ISBN: 9788804644149
336 pagine
Prezzo: € 10,00
Formato: 12,7 x 19,7 - Brossura
In vendita da: 7 ottobre 2014

Disponibile su:

Collana: Bestsellers
ISBN: 9788852043369
336 pagine
Prezzo: € 7,99
Formato: Ebook
In vendita da: 1 ottobre 2013

Disponibile su: