L’istinto del linguaggio

L’istinto del linguaggio

Il linguaggio è una delle più straordinarie caratteristiche umane.
A soli quattro anni un bambino conosce migliaia di parole e ha la capacità di
costruire frasi così complesse, dal punto di vista grammaticale e sintattico, da surclassare
la più potente intelligenza artificiale. Può una struttura così articolata crearsi
da zero, per pura imitazione degli adulti, come hanno ritenuto in molti? Già negli anni
Sessanta Noam Chomsky aveva risposto con un’ipotesi ardita: a tutte le lingue del
mondo è sottesa una stessa “grammatica universale” e il cervello del bambino, fin
dalla nascita, è predisposto a usarla. Steven Pinker va oltre e dimostra che non solo
l’uomo ha un istinto ereditario del linguaggio, ma che questo istinto, come la proboscide
dell’elefante, è frutto dell’evoluzione naturale. Esistono allora i geni del linguaggio?
Sì, è la risposta rivoluzionaria di Pinker. Di più: esiste un linguaggio mentale astratto,
il “mentalese”, che dà forma ai pensieri e che noi traduciamo, di volta in volta, nella
nostra lingua madre. In un mondo di sempre più frequenti e profondi scambi non
sempre pacifici tra culture diverse, la teoria di Pinker rende meno incolmabili le distanze,
delinando una nuova e più unitaria visione dell’uomo.

Steven Pinker

Montréal, 1954. È docente di Psicologia e direttore del Centro di neuroscienza cognitiva al Massachusetts Institute of Technology, premiato con numerosi riconoscimenti internazionali per le sue ricerche nel campo della cognizione visiva e del linguaggio. Tra i suoi libri in edizione Mondadori L'istinto del linguaggio (1997), Come funziona la mente (2000) e Tabula rasa (2005) e Fatti di parole (2009).


Altri libri dello stesso autore

Commodore 64: Nostalgic Edition

La storia dell’home computer più famoso di sempre Arriva in Italia Commodore 64 – Nostalgic Edition, un testo monumentale che…

"Assassinio sull'Orient Express" dal 30 novembre al cinema

Articolo tratto da Mondadori Store Magazine di Novembre 2017

Osho Festa: la gioia del cambiamento

Hai letto i libri di Osho? ...non fermarti sulla soglia! Dopo la lettura: l'esperienza! Se vuoi passare un Capodanno diverso…

Il Trono di Spade come non l'avete mai visto

Soffiano ancora lontano i “venti dell'inverno”, ma Martin non ci lascia soli: è in libreria una speciale edizione illustrata del…

"Mistero a Crooked House" dal 31 ottobre al cinema

Un giallo alla "Agatha Christie" Pubblicato nel 1949, È un problema era uno dei romanzi preferiti dalla stessa Christie perché affonda…

Ritorna "Il vangelo del coyote"

Una storia nera… per la prima volta a colori Oscar Ink riporta in libreria e fumetteria Il vangelo del coyote,…

Scopri tutti gli eventi OSCAR INK a Lucca Comics & Games 2017

Da mercoledì 1 a domenica 5 novembre si svolgerà nella città toscana il Lucca Comics & Games 2017. Tantissimi gli autori…

Classici: i libri più preziosi, il regalo più amato

Per un mese, dal 27 ottobre al 26 novembre tutti i volumi della collana  I MERIDIANI avranno lo sconto del 25%…

Philip Roth, un classico contemporaneo

Con queste parole, e col passo dello scrittore, Federica Manzon accompagna sul «Piccolo» del 23 ottobre 2017 l’uscita del primo…

A Milano Lino Guanciale per Sandro Penna

Come è forte il rumore dell’alba! Questo è l’incipit di una delle poesie più celebri di Sandro Penna, pubblicata originariamente nella…

L’enigma della Corea del Nord

La questione nordcoreana da circa 70 anni rappresenta uno dei nodi irrisolti delle relazioni internazionali e negli ultimi mesi, in…

L’istinto del linguaggio

Steven Pinker

L’istinto del linguaggio

ISBN: 9788804453505
504 pagine
Prezzo: € 12,00
Formato: 13,5 x 20,0 - Brossura
In vendita da: 8 settembre 1998

Disponibile su: