Libretti – Lettere 1835-1900

Libretti – Lettere 1835-1900

Giuseppe Verdi è stato uno dei più grandi uomini di teatro che l’Italia moderna
possa vantare. L’altezza della sua arte, perennemente protesa a “inventare”
la verità drammatica, è messa in particolare rilievo dai nove libretti
e dalla scelta di lettere presenti in questo volume. I primi offrono al lettore
l’occasione di accostarsi a testi celebri e amatissimi, dal Rigoletto di Piave
al Trovatore di Cammarano, e spesso anche dotati di autonomo valore letterario,
come Otello e Falstaff di Arrigo Boito. Le seconde invece illuminano
il lavoro di concezione, stesura e messinscena dei ventisei melodrammi
verdiani, che appare organicamente inserito nel fervore di vita teatrale e sociale
dell’epoca, mentre i complessi e spesso conflittuali rapporti con librettisti,
cantanti, impresari, pubblico, giornalisti, censori ed editori delineano
un ricco fondale nel quale l’orbita privata di Verdi viene quasi assorbita. Ciò
che appare chiaro è come spesso il vero autore dei drammi, a cominciare dal
ruolo di estensore dell’abbozzo delle trame per finire con quello di tirannico
revisore dei versi di pur smaliziati poeti, fosse lo stesso Verdi. Ecco perché
ripercorrerne la carriera attraverso i libretti e le lettere si rivela un insostituibile
strumento per comprendere appieno la personalità artistica e umana
del grande compositore.

Commodore 64: Nostalgic Edition

La storia dell’home computer più famoso di sempre Arriva in Italia Commodore 64 – Nostalgic Edition, un testo monumentale che…

"Assassinio sull'Orient Express" dal 30 novembre al cinema

Articolo tratto da Mondadori Store Magazine di Novembre 2017

Osho Festa: la gioia del cambiamento

Hai letto i libri di Osho? ...non fermarti sulla soglia! Dopo la lettura: l'esperienza! Se vuoi passare un Capodanno diverso…

Il Trono di Spade come non l'avete mai visto

Soffiano ancora lontano i “venti dell'inverno”, ma Martin non ci lascia soli: è in libreria una speciale edizione illustrata del…

"Mistero a Crooked House" dal 31 ottobre al cinema

Un giallo alla "Agatha Christie" Pubblicato nel 1949, È un problema era uno dei romanzi preferiti dalla stessa Christie perché affonda…

Ritorna "Il vangelo del coyote"

Una storia nera… per la prima volta a colori Oscar Ink riporta in libreria e fumetteria Il vangelo del coyote,…

Scopri tutti gli eventi OSCAR INK a Lucca Comics & Games 2017

Da mercoledì 1 a domenica 5 novembre si svolgerà nella città toscana il Lucca Comics & Games 2017. Tantissimi gli autori…

Classici: i libri più preziosi, il regalo più amato

Per un mese, dal 27 ottobre al 26 novembre tutti i volumi della collana  I MERIDIANI avranno lo sconto del 25%…

Philip Roth, un classico contemporaneo

Con queste parole, e col passo dello scrittore, Federica Manzon accompagna sul «Piccolo» del 23 ottobre 2017 l’uscita del primo…

A Milano Lino Guanciale per Sandro Penna

Come è forte il rumore dell’alba! Questo è l’incipit di una delle poesie più celebri di Sandro Penna, pubblicata originariamente nella…

L’enigma della Corea del Nord

La questione nordcoreana da circa 70 anni rappresenta uno dei nodi irrisolti delle relazioni internazionali e negli ultimi mesi, in…

Libretti – Lettere 1835-1900

Giuseppe Verdi

Libretti – Lettere 1835-1900

ISBN: 9788804629443
1056 pagine
Prezzo: € 13,00
Formato: 13,5 x 20,0 - Brossura
In vendita da: 23 aprile 2013

Disponibile su: