Lettere

Lettere

Le Lettere di Platone, che la Fondazione Valla pubblica a cura di uno dei più noti studiosi della filosofia antica, Margherita Isnardi Parente, è uno dei misteri della letteratura greca. Chi le ha scritte? Platone, o uno o più contraffattori? Sembra probabile che la settima lettera sia di Platone: se non fosse sua, potrebbe averla composta soltanto un doppio di Platone, grande come lui. Attorno a questo capolavoro, si raccolsero dei falsi di tendenze varie, alcuni pitagorizzanti, che Trasillo raccolse nel I secolo d.C. La filosofia, dice Platone, «non è una scienza che si possa insegnare come le altre: è qualcosa che nasce all’improvviso nell’anima dopo un lungo rapporto e una convivenza assidua con l’argomento, come la luce che scaturisce dalla scintilla e poi si nutre di sé stessa». A Platone questa luce non bastava. Avrebbe voluto agire, e dedicarsi alla vita politica, sebbene né i Trenta Tiranni né i politici democratici che ne presero il posto lo persuadessero. Mentre le leggi e i costumi si corrompevano, gli sembrava impossibile occuparsi di politica in modo onesto. Provò una specie di smarrimento. Ma un sogno attraversò la sua mente: portare al potere dei filosofi o dei governanti-filosofi, che traducessero le sue dottrine relative alla legislazione e al governo dello stato. Così accettò l’invito di Dionisio II, tiranno di Siracusa, e andò più volte in Sicilia. L’accordo tra i due fu impossibile. Come molti dei suoi futuri eredi, Dionisio II scrisse un trattato di filosofia, in cui fraintese completamente lo spirito di Platone: Platone «guardava verso l’esterno, come un uccello che vuole volarsene via». Così, non per la prima volta nella storia del mondo, il pensiero filosofico fallì nel tentativo di modellare e trasformare la realtà di ogni giorno.

Platone

Atene 427-347 a.C. Padre della filosofia di ogni tempo, allievo e amico di Socrate, nel 387 fondò ad Atene l'Accademia, scuola filosofica e sodalizio religioso in onore delle Muse. Di lui ci sono rimasti una trentina di dialoghi, tra cui Critone, Protagora, Fedone, Simposio, Repubblica, Fedro.


"Nessuno come noi": dal libro al film

Dal 18 ottobre al cinema Ambientato nella Torino degli anni Ottanta, quando i cappotti avevano le spalline e non esistevano social…

Star Wars Reads: gli eventi nelle librerie

Ottobre: il mese di Star Wars Reads Dal 2012 ogni ottobre si festeggia Star Wars Reads: per tutto il mese si…

Osho: Meditazione e Liberi di Essere

6 e 7 ottobre a Milano Liberi di Essere, è un grande evento di meditazione cittadino nato nel 2007 a…

I giochi dell'eternità di Antonio Moresco

Sotto la punta dell'iceberg Antonio Moresco è oggi in Italia il più importante autore letterario, e un riconosciuto maestro. La…

Arriva Eva Kant, la compagna di Diabolik

Compagna, complice e amante Mondadori Oscar Ink porta in libreria e fumetteria il volume Eva Kant entra in scena –…

Terzo Premio Hugo per N.K. Jemisin

Premio Hugo - Miglior romanzo: "The Stone Sky" The Stone Sky di Nora K. Jemisin ha vinto il premio come…

Osho - Yoga: la via dell'integrazione

I Sutra sullo Yoga di Patanjali resi accessibili alla mente contemporanea A cura di Anand VidehaLo Yoga è un sentiero…

Campagna Oscar Mondadori Estate: -25% per un mese

Per un mese, dal 3 agosto al 2 settembre TUTTO il catalogo Oscar Mondadori scontato del 25% Gli Oscar sono i libri che riescono ad…

Monstress trionfa agli Eisner Awards

Pioggia di premi per la serie fantasy Monstress è stato il fumetto più premiato durante la recente assegnazione degli Eisner…

L'Edizione Nazionale di Luigi Pirandello

Il connubio tra Oscar Mondadori e l'Edizione Nazionale Nella cornice di eventi per celebrare il 150° Anniversario della nascita di…

I libri bruciano a gradi Fahrenheit 451

"Fahrenheit 451" diventa graphic novel Pubblicato nel 1953, Fahrenheit 451 è uno dei più importanti testi di fantascienza distopica del…

Lettere

Platone

Lettere

ISBN: 9788804506669
344 pagine
Prezzo: € 30,00
Formato: 12,5 x 19,5 - Cartonato con sovraccoperta
In vendita da: 24 settembre 2002

Disponibile su: