Lettere

Lettere

Le Lettere di Platone, che la Fondazione Valla pubblica a cura di uno dei più noti studiosi della filosofia antica, Margherita Isnardi Parente, è uno dei misteri della letteratura greca. Chi le ha scritte? Platone, o uno o più contraffattori? Sembra probabile che la settima lettera sia di Platone: se non fosse sua, potrebbe averla composta soltanto un doppio di Platone, grande come lui. Attorno a questo capolavoro, si raccolsero dei falsi di tendenze varie, alcuni pitagorizzanti, che Trasillo raccolse nel I secolo d.C. La filosofia, dice Platone, «non è una scienza che si possa insegnare come le altre: è qualcosa che nasce all’improvviso nell’anima dopo un lungo rapporto e una convivenza assidua con l’argomento, come la luce che scaturisce dalla scintilla e poi si nutre di sé stessa». A Platone questa luce non bastava. Avrebbe voluto agire, e dedicarsi alla vita politica, sebbene né i Trenta Tiranni né i politici democratici che ne presero il posto lo persuadessero. Mentre le leggi e i costumi si corrompevano, gli sembrava impossibile occuparsi di politica in modo onesto. Provò una specie di smarrimento. Ma un sogno attraversò la sua mente: portare al potere dei filosofi o dei governanti-filosofi, che traducessero le sue dottrine relative alla legislazione e al governo dello stato. Così accettò l’invito di Dionisio II, tiranno di Siracusa, e andò più volte in Sicilia. L’accordo tra i due fu impossibile. Come molti dei suoi futuri eredi, Dionisio II scrisse un trattato di filosofia, in cui fraintese completamente lo spirito di Platone: Platone «guardava verso l’esterno, come un uccello che vuole volarsene via». Così, non per la prima volta nella storia del mondo, il pensiero filosofico fallì nel tentativo di modellare e trasformare la realtà di ogni giorno.

Platone

Atene 427-347 a.C. Padre della filosofia di ogni tempo, allievo e amico di Socrate, nel 387 fondò ad Atene l'Accademia, scuola filosofica e sodalizio religioso in onore delle Muse. Di lui ci sono rimasti una trentina di dialoghi, tra cui Critone, Protagora, Fedone, Simposio, Repubblica, Fedro.


Osho ci indica come "Tornare alla Sorgente"

La sorgente interiore La dimensione interiore è un luogo sovraffollato da tutto ciò che neghiamo di noi stessi, ed è…

Luigi Santucci: il testimone della gioia

Il centenario della nascita di Luigi Santucci La figura di Luigi Santucci «scrittore di vocazione e di professione» va prendendo sempre…

"La lucina" di Antonio Moresco diventa film

La Lucina Antonio Moresco, oggi in Italia uno dei più importanti autori letterari, interpreta il ruolo del protagonista del romanzo…

"Nessuno come noi": dal libro al film

Dal 18 ottobre al cinema Ambientato nella Torino degli anni Ottanta, quando i cappotti avevano le spalline e non esistevano social…

Star Wars Reads: gli eventi nelle librerie

Ottobre: il mese di Star Wars Reads Dal 2012 ogni ottobre si festeggia Star Wars Reads: per tutto il mese si…

Osho: Meditazione e Liberi di Essere

6 e 7 ottobre a Milano Liberi di Essere, è un grande evento di meditazione cittadino nato nel 2007 a…

I giochi dell'eternità di Antonio Moresco

Sotto la punta dell'iceberg Antonio Moresco è oggi in Italia il più importante autore letterario, e un riconosciuto maestro. La…

Arriva Eva Kant, la compagna di Diabolik

Compagna, complice e amante Mondadori Oscar Ink porta in libreria e fumetteria il volume Eva Kant entra in scena –…

Terzo Premio Hugo per N.K. Jemisin

Premio Hugo - Miglior romanzo: "The Stone Sky" The Stone Sky di Nora K. Jemisin ha vinto il premio come…

Osho - Yoga: la via dell'integrazione

I Sutra sullo Yoga di Patanjali resi accessibili alla mente contemporanea A cura di Anand VidehaLo Yoga è un sentiero…

Campagna Oscar Mondadori Estate: -25% per un mese

Per un mese, dal 3 agosto al 2 settembre TUTTO il catalogo Oscar Mondadori scontato del 25% Gli Oscar sono i libri che riescono ad…

Lettere

Platone

Lettere

ISBN: 9788804506669
344 pagine
Prezzo: € 30,00
Formato: 12,5 x 19,5 - Cartonato con sovraccoperta
In vendita da: 24 settembre 2002

Disponibile su: