L’eletto

L’eletto

Libera rielaborazione di una leggenda
medievale sulla vita di Gregorio
Magno, L’eletto riecheggia grandi miti
dell’umanità occidentale, primo tra tutti
quello di Edipo, ma anche la vicenda
di Mosè o il folle amore di Narciso.
Nato da un rapporto incestuoso
tra fratello e sorella, il piccolo Gregorio
viene allevato da un pescatore fino
al giorno in cui salva la donna che
ignora essere sua madre, se ne
innamora e la sposa. Quando scopre
la verità, si ritira a espiare vivendo
per decenni come eremita su un
isolotto fino al giorno in cui, secondo
le parole di una profezia, viene
condotto a Roma per occupare
la sede papale vacante.
In questa che è una delle sue opere
più mature Thomas Mann riesce
a dissolvere in un’ironia dal sapore
grottesco una materia estremamente
tragica che affonda le proprie
radici nelle profondità del mito
e nel buio della storia del Novecento,
consegnandoci il suo sogno di una
comunità retta da una universalità
spirituale e un grande progetto civile.

Thomas Mann

Thomas Mann (Lubecca, 1875 - Kilchberg, Zurigo, 1955), scrittore e saggista, è uno dei massimi autori del Novecento tedesco ed europeo. Premio Nobel nel 1929, in contrasto con il regime nazista visse esule dal 1933 prima in Svizzera, poi negli Stati Uniti prima di rientrare a Zurigo nel 1952. Mann si impose all'attenzione del pubblico e della critica con I Buddenbrook (1901) cui fecero seguito altri capolavori quali La morte a Venezia (1912), La montagna magica (1924) e Doctor Faustus (1947). Tutte le sue opere principali sono nella collezione Oscar.


The Passage: la serie tv tratta dal romanzo

Dal libro alla serie tv su Fox Se siete pronti a lasciarvi trascinare in un futuro post-apocalittico, non potete perdervi…

Nati altrove: da Giuseppe Ungaretti a Helena Janeczek

6-8 febbraio 2019 - Università La Sapienza Nomadismo culturale, identità e disidentità, lingua dell’esilio, saranno alcuni dei temi del convegno…

Anne Frank: il talento di una scrittrice in erba

Una nuova traduzione delle due stesure del diario di Anne Frank Anne Frank tenne un diario dal giugno 1942 all’agosto…

De André: un libro per sentire di nuovo la sua voce

20 anni senza Faber 20 anni fa ci lasciava Fabrizio De André, forse il più grande cantautore italiano di sempre, diventato…

Pinketts, cantore della Milano nera

12 agosto 1961 - 20 dicembre 2018 La Milano noir surreale e strampalata saluta il suo cantore Andrea G. Pinketts…

Osho ci indica come "Tornare alla Sorgente"

La sorgente interiore La dimensione interiore è un luogo sovraffollato da tutto ciò che neghiamo di noi stessi, ed è…

Luigi Santucci: il testimone della gioia

Il centenario della nascita di Luigi Santucci La figura di Luigi Santucci «scrittore di vocazione e di professione» va prendendo sempre…

"La lucina" di Antonio Moresco diventa film

La Lucina Antonio Moresco, oggi in Italia uno dei più importanti autori letterari, interpreta il ruolo del protagonista del romanzo…

"Nessuno come noi": dal libro al film

Dal 18 ottobre al cinema Ambientato nella Torino degli anni Ottanta, quando i cappotti avevano le spalline e non esistevano social…

Star Wars Reads: gli eventi nelle librerie

Ottobre: il mese di Star Wars Reads Dal 2012 ogni ottobre si festeggia Star Wars Reads: per tutto il mese si…

Osho: Meditazione e Liberi di Essere

6 e 7 ottobre a Milano Liberi di Essere, è un grande evento di meditazione cittadino nato nel 2007 a…

L’eletto

Thomas Mann

L’eletto

ISBN: 9788804455080
266 pagine
Prezzo: € 9,50
Formato: 12,7 x 19,7 - Brossura
In vendita da: 23 giugno 1998

Disponibile su:

ISBN: 9788852057793
256 pagine
Prezzo: € 7,99
Formato: Ebook
In vendita da: 16 dicembre 2014

Disponibile su: