Libro Le sirene di Baghdad Yasmina Khadra

Le sirene di Baghdad

La vita è fin troppo pacifica e tranquilla nel minuscolo
villaggio di Kafr Karam, sperduto nel mezzo del deserto
iracheno. Ma la sventura sta per abbattersi sugli
abitanti: dapprima alcuni soldati americani uccidono
un giovane malato di mente, poi un missile cade su
una sala per le feste dove si sta celebrando un matrimonio,
infine i soldati americani perquisiscono le
case in cerca di armi. Un giovane beduino di vent’anni
è costretto ad assistere allo spettacolo della feroce
umiliazione pubblica del padre e da quel momento
in poi l’unica cosa che ha per la testa è vendicare
questa offesa. Ben presto sarà reclutato da un gruppo
di islamisti radicali che attizzeranno il suo odio e
la sua sete di vendetta conducendolo fino alle porte
dell’Inferno.
Grazie alle sue affascinanti capacità di narratore e alle
sue magistrali doti di analisi, Khadra ci offre un
romanzo dirompente e disperato sull’esplosiva questione
del Medio Oriente alle prese con la sordità e la
cecità del mondo occidentale.

Yasmina Khadra

Yasmina Khadra, pseudonimo di Mohamed Moulessehoul, (Algeria, 1956), reclutato alla scuola dei cadetti a nove anni, è stato ufficiale dell'esercito algerino. Dopo aver suscitato la disapprovazione dei suoi superiori con i suoi primi libri, ha continuato usando come pseudonimo il nome della moglie, con il quale ha pubblicato in Francia alcuni romanzi di successo, poi tradotti in diversi paesi. In Italia si è conquistato un pubblico grazie a due noir, Morituri e Doppio bianco, editi da e/o. In seguito sono usciti Cosa sognano i lupi? (Feltrinelli), e poi con Mondadori Le rondini di Kabul (2003), La parte del morto (2005), L'attentatrice (2006), Le sirene di Baghdad (2007) e Quel che il giorno deve alla notte (2009). Nel 1999 ha lasciato l'esercito svelando così la sua vera identità. Attualmente vive in Francia.


Libri della stessa collana

L’enigma della Corea del Nord

La questione nordcoreana da circa 70 anni rappresenta uno dei nodi irrisolti delle relazioni internazionali e negli ultimi mesi, in…

"La soffitta" di AkaB e Squaz

La soffitta di AkaB e Squaz torna in libreria grazie a una nuova edizione Mondadori Oscar Ink. Ormai introvabile –…

A Luca Crescenzi la Thomas Mann Medaille

Luca Crescenzi è il primo studioso non tedesco a ricevere la prestigiosa Thomas-Mann-Medaille, onorificenza che viene conferita dalla Thomas-Mann-Gesellschaft per…

Buon compleanno, Calvino!

Buon Compleanno! Il 15 ottobre è il compleanno di Italo Calvino: nato nel 1923, avrebbe oggi 94 anni. Compiono gli…

"Succede" diventa film

Iniziano le riprese per il film tratto dal bestseller di Sofia Viscardi Al via il 16 ottobre le riprese di…

"Uomini e no" a teatro

Dal 24 ottobre al 19 novembre un gruppo di giovani attori mette in scena a Milano al Piccolo Teatro UOMINI E NO…

Lovercraft, il mito

In un suo famoso saggio, Supernatural Horror in Literature, Howard Phillips Lovecraft dichiara:“Il sentimento più forte e più antico del…

Il vampiro secondo Martin

Stazza imponente, diciotto caldaie, intarsi sui ponti e grandi ruote a pale che divorano il fiume come mai si era…

Che Guevara: fino alla vittoria, sempre

Queste sarebbero state le ultime parole di Ernesto Che Guevara il 9 ottobre di 50 anni fa, in un piccolo…

"Moby Dick" diventa fumetto

Arriva in libreria e fumetteria Moby Dick, bande dessinée dell’autore francese Christophe Chabouté. Il fumetto è tratto dall’immortale opera di Herman…

Trono di Spade? Meglio Twin Peaks

Articolo tratto dalla pagina Facebook Oscar Vault La settima stagione di Game of Thrones è finita, ed è tempo di bilanci.…

Nasce “Oscar 451”, libri che bruciano

Nel 2008 viene lanciata negli Oscar la collana Contemporanea per dare agli autori letterari di oggi pubblicati dalla Mondadori una…

Le sirene di Baghdad

Yasmina Khadra

Le sirene di Baghdad

Collana: P. B. O.
ISBN: 9788804586869
280 pagine
Prezzo: € 9,50
Formato: 12,7 x 18,0 - Brossura con alette
In vendita da: 5 maggio 2009

Disponibile su: