Le sirene di Baghdad

Le sirene di Baghdad

La vita è fin troppo pacifica e tranquilla nel minuscolo
villaggio di Kafr Karam, sperduto nel mezzo del deserto
iracheno. Ma la sventura sta per abbattersi sugli
abitanti: dapprima alcuni soldati americani uccidono
un giovane malato di mente, poi un missile cade su
una sala per le feste dove si sta celebrando un matrimonio,
infine i soldati americani perquisiscono le
case in cerca di armi. Un giovane beduino di vent’anni
è costretto ad assistere allo spettacolo della feroce
umiliazione pubblica del padre e da quel momento
in poi l’unica cosa che ha per la testa è vendicare
questa offesa. Ben presto sarà reclutato da un gruppo
di islamisti radicali che attizzeranno il suo odio e
la sua sete di vendetta conducendolo fino alle porte
dell’Inferno.
Grazie alle sue affascinanti capacità di narratore e alle
sue magistrali doti di analisi, Khadra ci offre un
romanzo dirompente e disperato sull’esplosiva questione
del Medio Oriente alle prese con la sordità e la
cecità del mondo occidentale.

Yasmina Khadra

Yasmina Khadra, pseudonimo di Mohamed Moulessehoul, (Algeria, 1956), reclutato alla scuola dei cadetti a nove anni, è stato ufficiale dell'esercito algerino. Dopo aver suscitato la disapprovazione dei suoi superiori con i suoi primi libri, ha continuato usando come pseudonimo il nome della moglie, con il quale ha pubblicato in Francia alcuni romanzi di successo, poi tradotti in diversi paesi. In Italia si è conquistato un pubblico grazie a due noir, Morituri e Doppio bianco, editi da e/o. In seguito sono usciti Cosa sognano i lupi? (Feltrinelli), e poi con Mondadori Le rondini di Kabul (2003), La parte del morto (2005), L'attentatrice (2006), Le sirene di Baghdad (2007) e Quel che il giorno deve alla notte (2009). Nel 1999 ha lasciato l'esercito svelando così la sua vera identità. Attualmente vive in Francia.


Libri della stessa collana

"Nessuno come noi": dal libro al film

Dal 18 ottobre al cinema Ambientato nella Torino degli anni Ottanta, quando i cappotti avevano le spalline e non esistevano social…

Star Wars Reads: gli eventi nelle librerie

Ottobre: il mese di Star Wars Reads Dal 2012 ogni ottobre si festeggia Star Wars Reads: per tutto il mese si…

Osho: Meditazione e Liberi di Essere

6 e 7 ottobre a Milano Liberi di Essere, è un grande evento di meditazione cittadino nato nel 2007 a…

I giochi dell'eternità di Antonio Moresco

Sotto la punta dell'iceberg Antonio Moresco è oggi in Italia il più importante autore letterario, e un riconosciuto maestro. La…

Arriva Eva Kant, la compagna di Diabolik

Compagna, complice e amante Mondadori Oscar Ink porta in libreria e fumetteria il volume Eva Kant entra in scena –…

Terzo Premio Hugo per N.K. Jemisin

Premio Hugo - Miglior romanzo: "The Stone Sky" The Stone Sky di Nora K. Jemisin ha vinto il premio come…

Osho - Yoga: la via dell'integrazione

I Sutra sullo Yoga di Patanjali resi accessibili alla mente contemporanea A cura di Anand VidehaLo Yoga è un sentiero…

Campagna Oscar Mondadori Estate: -25% per un mese

Per un mese, dal 3 agosto al 2 settembre TUTTO il catalogo Oscar Mondadori scontato del 25% Gli Oscar sono i libri che riescono ad…

Monstress trionfa agli Eisner Awards

Pioggia di premi per la serie fantasy Monstress è stato il fumetto più premiato durante la recente assegnazione degli Eisner…

L'Edizione Nazionale di Luigi Pirandello

Il connubio tra Oscar Mondadori e l'Edizione Nazionale Nella cornice di eventi per celebrare il 150° Anniversario della nascita di…

I libri bruciano a gradi Fahrenheit 451

"Fahrenheit 451" diventa graphic novel Pubblicato nel 1953, Fahrenheit 451 è uno dei più importanti testi di fantascienza distopica del…

Le sirene di Baghdad

Yasmina Khadra

Le sirene di Baghdad

Collana: P. B. O.
ISBN: 9788804586869
280 pagine
Prezzo: € 9,50
Formato: 12,7 x 18,0 - Brossura con alette
In vendita da: 5 maggio 2009

Disponibile su: