Le ore sotterranee

Le ore sotterranee

Lou Bertignac ha tredici anni: la sua famiglia,
chiusa nel ricordo inconfessabile di una tragedia
del passato, vive in un silenzio opprimente,
mentre a scuola la sua intelligenza fuori
dal comune l’ha portata in una classe avanzata,
piena di studenti più grandi che non hanno
nulla a che spartire con lei. Incapace di creare
una relazione con chiunque, Lou passa la
maggior parte del suo tempo libero a vivere le
emozioni degli altri: guarda il calcio in televisione
per osservare la gioia dei giocatori, spia
le persone per strada e, soprattutto, frequenta
le stazioni ferroviarie parigine perché in quei
luoghi si concentra l’emozione di amanti che
si salutano, di famiglie rimaste a lungo separate,
di amici che si ritrovano.

È proprio qui, alla stazione di Austerlitz,
che Lou trova, tra la folla, una ragazza appena
più grande di lei, Nolwenn, che si è lasciata
alle spalle un passato difficile e ora vive da
randagia. Tra loro, nel tempo di uno sguardo,
si crea un’intesa speciale, che nessuna delle due
aveva mai trovato prima.

Due ragazze totalmente sole, diverse ma
destinate, in qualche modo, a riconoscersi tra
la folla della città, finiranno così per stringere
un’amicizia che, nata lentamente, arriverà a
cambiare la loro vita e il loro mondo. La vicenda,
drammatica eppure lieve, di due vite chiamate
a intrecciarsi e, se non a salvarsi, almeno
a trovare nuove speranze.

Delphine de Vigan

Delphine de Vigan (Boulogne-Billancourt, 1966) ha esordito come scrittrice in Francia nel 2001 con Giorni senza fame. Con Mondadori ha pubblicato i romanzi Gli effetti secondari dei sogni (Prix des Libraires al Salon du Livre, 2008), Le ore sotterranee (2010) e Niente si oppone alla notte (finalista al Prix Goncourt 2012).


Libri della stessa collana

The Passage: la serie tv tratta dal romanzo

Dal libro alla serie tv su Fox Se siete pronti a lasciarvi trascinare in un futuro post-apocalittico, non potete perdervi…

Nati altrove: da Giuseppe Ungaretti a Helena Janeczek

6-8 febbraio 2019 - Università La Sapienza Nomadismo culturale, identità e disidentità, lingua dell’esilio, saranno alcuni dei temi del convegno…

Anne Frank: il talento di una scrittrice in erba

Una nuova traduzione delle due stesure del diario di Anne Frank Anne Frank tenne un diario dal giugno 1942 all’agosto…

De André: un libro per sentire di nuovo la sua voce

20 anni senza Faber 20 anni fa ci lasciava Fabrizio De André, forse il più grande cantautore italiano di sempre, diventato…

Pinketts, cantore della Milano nera

12 agosto 1961 - 20 dicembre 2018 La Milano noir surreale e strampalata saluta il suo cantore Andrea G. Pinketts…

Osho ci indica come "Tornare alla Sorgente"

La sorgente interiore La dimensione interiore è un luogo sovraffollato da tutto ciò che neghiamo di noi stessi, ed è…

Luigi Santucci: il testimone della gioia

Il centenario della nascita di Luigi Santucci La figura di Luigi Santucci «scrittore di vocazione e di professione» va prendendo sempre…

"La lucina" di Antonio Moresco diventa film

La Lucina Antonio Moresco, oggi in Italia uno dei più importanti autori letterari, interpreta il ruolo del protagonista del romanzo…

"Nessuno come noi": dal libro al film

Dal 18 ottobre al cinema Ambientato nella Torino degli anni Ottanta, quando i cappotti avevano le spalline e non esistevano social…

Star Wars Reads: gli eventi nelle librerie

Ottobre: il mese di Star Wars Reads Dal 2012 ogni ottobre si festeggia Star Wars Reads: per tutto il mese si…

Osho: Meditazione e Liberi di Essere

6 e 7 ottobre a Milano Liberi di Essere, è un grande evento di meditazione cittadino nato nel 2007 a…

Le ore sotterranee

Delphine de Vigan

Le ore sotterranee

Collana: Contemporanea
ISBN: 9788804608592
224 pagine
Prezzo: € 9,50
Formato: 12,7 x 19,7 - Brossura
In vendita da: 17 maggio 2011

Disponibile su:

Collana: Contemporanea
ISBN: 9788852027086
224 pagine
Prezzo: € 7,99
Formato: Ebook
In vendita da: 7 giugno 2012

Disponibile su: