Le meraviglie di Milano

Le meraviglie di Milano

“Mi sono accorto che non soltanto gli stranieri, ma anche i miei stessi concittadini dormono, per dir così, nel deserto dell’ignoranza, e non conoscono le meraviglie di Milano.” Così Bonvesin nell’introduzione al De magnalibus Mediolani, la più originale fra le sue opere, composta nel 1288. Non una cronaca, ma un’esaltazione della città: secondo modelli tradizionali, eppure innovativa perché basata sull’osservazione della realtà quotidiana. Per cercare ciò che gli serve, l’autore rilegge le cronache medievali, fruga nei libri ufficiali dell’arcivescovato, studia i trattati di diritto canonico, apre i registri del comune; ma soprattutto gira, osserva, misura, domanda. E quando trova le notizie che cerca, le organizza dividendole fra quanto vale a celebrare la città nei suoi pregi di natura materiale, per la sua posizione, le sue costruzioni, i suoi abitanti, la sua ricchezza, e quanto in quelli di natura morale, per la sua forza, la sua fedeltà, la sua libertà, la sua nobiltà.
Farsi portare in giro da Bonvesin per la Milano medievale – una Milano dove le ultime istituzioni comunali stanno lasciando il posto alla potente signoria dei Visconti – è un’esperienza avvincente. Lo scrittore ci conduce sulla torre comunale ad ammirare le mura, il fossato, le porte, le strade, le piazze, il broletto, le chiese, i campanili, i giardini; ci presenta i Milanesi, tutti simpatici, cordiali, onesti, devoti, di bell’aspetto e dolce linguaggio, intenti alle loro occupazioni intellettuali o artigiane; ci fa visitare botteghe e mercati ricolmi di prodotti di ogni genere, frutti di una campagna opulenta e del lavoro dell’uomo. Ci accompagna ad assaggiare l’acqua di Milano, quant’altre mai buona e abbondante, e i suoi vini di ogni tipo e sapore; ci porta nei forni e nelle armerie della città, e con lui girovaghiamo fra i prati, i fiumi e i laghi del contado, nella miriade di ville e di borghi che popolano la pianura. Lo ascoltiamo raccontare le imprese e le vittorie passate della città, e lo perdoniamo quando si esalta a magnificare i piccoli eroi locali o dà credito a improbabili dicerie campanilistiche, come quella delle sorgenti così fredde da spaccare i bicchieri o delle pozze che per fecondità di natura generano pesci. Una passeggiata straordinaria e ricca di sorprese, che può essere gustata senza difficoltà anche dal lettore d’oggi.

Terramare: dove la magia non muore

La saga fantasy di Ursula K. Le Guin Era da un po’ che progettavamo di dare alle stampe la saga…

"La terza rivoluzione industriale" di Rifkin diventa film

VICE Media annuncia la distribuzione globale di The Third Industrial Revolution: A Radical New Sharing Economy Il film sarà trasmesso…

Sergio Castellitto è Rocco Chinnici

Il 23 gennaio in onda su Rai 1 il film tratto dal libro Rocco Chinnici era un uomo normale, perbene,…

Un concerto per Sandro Penna

Off Off Theatre di Roma dal 23 al 28 gennaio Concerto per Sandro Penna: Elio Pecora e Pino Strabioli, in…

Le Sorelle Materassi al Teatro Parenti

Lucia Poli, Milena Vukotic e Marilù Prati sono le "Sorelle Materassi" Dal 9 al 21 gennaio 2018 al Teatro Franco…

Alfonso Font e il futuro imperfetto

Il classico della fantascienza spagnola a fumetti in una nuova edizione Arriva in libreria e fumetteria I Racconti di un…

Il commissario Spada, in edizione integrale

Ritorna il fumetto degli anni '70, il ritratto di un'epoca e non solo Ritorna per la prima volta in edizione…

I moniti all'Europa di Thomas Mann

Scelti e pubblicati da Mondadori nel 1947, a cura della grande germanista e traduttrice Lavinia Mazzucchetti, i testi etici e…

Commodore 64: Nostalgic Edition

La storia dell’home computer più famoso di sempre Arriva in Italia Commodore 64 – Nostalgic Edition, un testo monumentale che…

"Assassinio sull'Orient Express" dal 30 novembre al cinema

Articolo tratto da Mondadori Store Magazine di Novembre 2017

Osho Festa: la gioia del cambiamento

Hai letto i libri di Osho? ...non fermarti sulla soglia! Dopo la lettura: l'esperienza! Se vuoi passare un Capodanno diverso…

Le meraviglie di Milano

Bonvesin de la Riva

Le meraviglie di Milano

ISBN: 9788804583455
368 pagine
Prezzo: € 30,00
Formato: 12,5 x 19,5 - Cartonato con sovraccoperta
In vendita da: 17 marzo 2009

Disponibile su: