L’Anticristo

L’Anticristo

“Prima dovrà avvenire l’apostasia”, proclama la Seconda
lettera ai Tessalonicesi
, “e dovrà essere rivelato l’Uomo
del peccato, il Figlio della perdizione, colui che avversa
e si innalza al di sopra di tutto ciò che viene detto
Dio o è oggetto di culto, fino a sedersi nel tempio di
Dio, presentando sé stesso come Dio.” È l’oscura profezia
di quanto dovrà accadere alla fine dei tempi prima
della seconda venuta e della vittoria del Cristo: l’apparizione
dell’Anticristo, il Nemico supremo che minaccia
il cosmo, la cristianità, il Signore stesso. Preannunciato
nelle Lettere di Giovanni e incastonato nella Trinità del
Male nell’Apocalisse, l’Anticristo viene “inventato” negli
scritti di Ireneo, Tertulliano, Ippolito e Origene nei
primi tre secoli dell’era volgare. Presto, diventa un’immagine
ossessiva, cangiante, terribile. Che percorre tutti
i testi: apocalissi, trattati, commenti, lettere, prediche,
persino poemi. Come il Muspilli germanico, che attorno
all’anno 800 descrive in potenti versi allitterativi la fine
del mondo e vede Elia combattere contro l’Anticristo
un duello eroico nel quale resta ferito: “L’Anticristo sta
dalla parte dell’antico nemico, / sta dalla parte di Satana,
che lo porterà alla rovina: / precipiterà infatti colpito
sul campo di battaglia / e durante il combattimento
perderà la vittoria. / Tuttavia molti uomini di Dio pensano
/ che Elia sia ferito nella contesa. / Quando il sangue
di Elia stilla sulla terra, / le montagne prendono fuoco,
nessun albero resta in piedi, / nemmeno uno resta sulla
terra, le acque si seccano, / la palude si asciuga, il cielo
prende fuoco, / la luna cade, il mondo brucia; / non resta
ferma pietra in terra, giunge sul paese il giorno del
giudizio, / e viene con il fuoco ad affliggere gli uomini”.
Ma cosa, o chi, è l’Anticristo? Le risposte oscillano di
continuo, cambiano, e spesso si capovolgono, Occidente
e Oriente seguono vie diverse. Può, il Figlio della perdizione,
essere l’impero romano? È, forse, il Demonio?
Magari, come sembra pensare Ildegarda di Bingen, è
adombrato dai pagani, dagli eretici, dagli ebrei. Il secondo
volume de L’Anticristo raccoglie i testi più affascinanti
e significativi, occidentali e orientali, che discutono
l’inquietante figura tra il IV e il XII secolo: da
Girolamo e Agostino alla Sibilla Tiburtina, da Cirillo di
Gerusalemme a Ecumenio, da Beda a Gioacchino da
Fiore, il brivido del Male corre per il mondo cristiano.


50 anni senza Jack Kerouac: libri e vita di una leggenda della letteratura americana

Il 21 ottobre del 1969 a St Petersburg, Florida, moriva Jack Kerouac, leggenda della letteratura americana e figura dominante della beat generation. 47…

Le donne valorose di Serena Dandini arrivano su Sky Arte

Qualcuno, io dico, si ricorderà di noi nel futuro. Saffo "È facile per una donna essere valorosa", scrive Serena Dandini. L'unico inconveniente…

George Orwell: la letteratura è una palestra di libertà

Ci sono scrittori che hanno intrecciato a tal punto letteratura e vita, da rendere quasi impossibile distinguere oggi l'uomo dal…

'Nervernight' di Jay Kristoff: l'accoglienza dei lettori e l'arrivo dell'autore in Italia

Jay Kristoff ManiaC'è chi è più colpito dai dettagli nero e oro delle mappe, chi dal cartonato interno, chi dai coloratissimi…

Il coraggio di dire 'Adesso basta': la nuova edizione del best seller di Simone Perotti

Adesso basta esce in una nuova edizione con nuova introduzione dell'autore Dieci anni è un intervallo di tempo in cui sta dentro un…

'Jack Frusciante è uscito dal gruppo': 25 anni di un romanzo manifesto

Jack Frusciante è uscito dal gruppo, il primo romanzo di Enrico Brizzi, quest'anno festeggia un compleanno importante: i 25 anni.  Libro icona pubblicato…

'Helter Skelter': il libro-verità sul caso Manson che ha ispirato Tarantino

È la notte di sabato 9 agosto 1969. La casa al numero 10050 di Cielo Drive è immersa nel buio e nel…

'Gideon': annunciato per Oscar Fantastica uno dei romanzi più pirotecnici del momento

The Emperor needs necromancers. The Ninth Necromancer needs a swordswoman. Gideon has a sword, some dirty magazines, and no more…

Le antologie curate da Asimov in una nuova edizione nel 2020

Appassionati di fantascienza a raccolta A partire dal 2020, anno del centenario di Isaac Asimov, approderanno negli Oscar Draghi le…

George Orwell su verità e menzogna

Dal 1934 alle soglie degli anni '50 George Orwell scrisse una serie di illuminanti riflessioni su quello che può considerarsi…

Negli Oscar c'è: tutti i titoli a -25% dal 2 agosto al 1 settembre

Negli Oscar c'è! Classici e saggi storici, graphic novel e saghe fantasy, gialli e manuali di benessere: se stai cercando…

'Fontamara' di Silone rivive quest'estate in una maratona di lettura

Dopo il grandioso murales di Fontamara, le parole di Ignazio Silone rivivono ad Aielli Le parole degli scrittori a volte devono uscire dai…

L’Anticristo

AA.VV.

L’Anticristo

ISBN: 9788804611431
704 pagine
Prezzo: € 30,00
Formato: 12,5 x 19,5 - Cartonato con sovraccoperta
In vendita da: 20 marzo 2012

Disponibile su: