L’agente segreto

L’agente segreto

Nel 1894 l’osservatorio di Greenwich fu bersaglio di un fallito
attentato anarchico. Da quell’episodio di cronaca Conrad trasse
lo spunto per questo romanzo, pubblicato nel 1907, quasi
un antesignano di tutte le spy stories del Novecento. Sembra
un uomo tranquillo, il signor Verloc, che da anni gestisce un
negozio nella capitale britannica. Ma in realtà è l’agente segreto
di un non meglio precisato stato dell’Europa dell’Est, incaricato
di sorvegliare gli anarchici. Quando il suo ambasciatore
gli chiede di organizzare un’azione violenta per alimentare
nell’opinione pubblica sentimenti di ostilità verso i rivoluzionari,
tutto quello che Verloc riesce a fare è uccidere per errore
il cognato. È l’inizio di una catena di vendette che sfoceranno
in assurdi delitti.Tra i primi libri a trattare temi come spionaggio
o terrorismo, L’agente segreto ha la forma di un giallo, ma
si rivela soprattutto un fine esercizio di indagine psicologica
e sociologica, un momento altissimo nella storia del romanzo
moderno che riesce a contaminare il più popolare dei generi
con le profonde intuizioni morali e l’ardito sperimentalismo
linguistico di un grande artista.

Joseph Conrad

Joseph Conrad, pseudonimo di Konrad Korzeniovski, era figlio di un nobile polacco ma lasciò la terra d'origine a 16 anni per raggiungere Marsiglia. Lavorò per quattro anni su navi francesi, fino a quando entrò nella marina mercantile britannica raggiungendo il grado di capitano. Tra i suoi romanzi Cuore di tenebra, La linea d'ombra, La follia di Almayer, Il negro del "Narciso", Lord Jim, Nostromo.


Percy Bisshe Shelley: le "Opere poetiche"

Il primo volume nei Meridiani È in libreria il Meridiano delle Opere poetiche di Percy Bisshe Shelley, primo di due…

1968-2018: 50 anni fa ci lasciava Quasimodo

“Lirici greci” e premio Nobel Quasimodo era un poeta che mi piaceva molto, così lo conobbi e diventammo amici. Lui…

In Oscar Fantastica la trilogia "Broken Earth"

Gli Oscar Mondadori hanno acquisito, in accordo con Piergiorgio Nicolazzini Literary Agency (PNLA), i diritti di pubblicazione per il territorio…

Un libro e un CD per Andrea Pazienza

Trent’anni e non sentirli In occasione del trentennale dalla scomparsa, e a conferma che nonostante tale scomparsa sia ancora artista…

Hemingway e l'esplosione di Bollate

Quell'esplosione, cent'anni fa Il 7 giugno 1918 Un giovanissimo Hemingway, volontario della Croce Rossa, prestò soccorso in occasione dello scoppio…

"Lo sconosciuto": il fumetto nero di Magnus

Ultimo grande fumetto "nero" Ultimo grande fumetto "nero", Lo Sconosciuto è una delle più brillanti intuizioni di Roberto Raviola –…

I “Cento racconti” di Ray Bradbury, “umanista del futuro”

Bradbury, fiore all'occhiello del catalogo Oscar Ray Bradbury, morto a oltre novant’anni il 4 giugno 2012, è stato definito un…

Osho: una vertigine chiamata vita

Autobiografia di un mistico spiritualmente scorretto Chi sei? «Sono semplicemente me stesso; non un profeta, non un messia, non un…

Fruttero&Lucentini: un docufilm su Sky Arte

Fruttero&Lucentini - Basta il nome Venerdì 25 maggio alle 20,20 va in onda su Sky Arte HD il documentario Fruttero&Lucentini…

Goodbye, Philip Roth

Philip Roth 1933-2018 Quella sera lesse qualcosa su la mort de toi, con cui aveva già una certa familiarità, e…

Follett: i 40 anni de "La cruna dell'ago"

Il primo bestseller di Ken Follett compie 40 anni «Avevo ventisette anni quando scrissi "La cruna dell’Ago". Se lo rileggo…

Tom Wolfe, lo scrittore delle vanità

Tom Wolfe (1931-2018) L'inventore della locuzione "radical chic" - che tanta fortuna ha avuto anche in Italia -, Tom Wolfe,…

L’agente segreto

Joseph Conrad

L’agente segreto

ISBN: 9788804599470
368 pagine
Prezzo: € 14,00
Formato: 11,0 x 18,5 - Brossura
In vendita da: 1 giugno 2010

Disponibile su:

ISBN: 9788852057564
368 pagine
Prezzo: € 2,99
Formato: Ebook
In vendita da: 16 dicembre 2014

Disponibile su: