La visita

La visita

Opera d’esordio di Cassola, la raccolta La
visita
del 1942 è, nell’edizione accresciuta
del 1962 che qui si pubblica, molto più di
una ristampa a distanza di vent’anni.
Gettando uno sguardo à rebours sui suoi
inizi, all’indomani del successo de La
ragazza di Bube
, lo scrittore traccia
anche un bilancio dell’oggi alla luce di
quel lontano passato, e sul ritorno ad
esso costruisce il proprio futuro narrativo.
Lo scorrere del tempo, al quale egli
sempre si rapporta, è ne La visita motivo
ispiratore e cardine di una poetica che
riconduce le singole vite all’ininterrotto
fluire dell’esistenza. Segmenti di un unico
destino, i microcosmi di queste prose
brevi compongono il romanzo della vita
che, tra memoria e attesa, non conclude
mai e di quel fluire restituisce il ritmo. Sono
schegge d’autobiografia e storie, intuite o
presagite da un semplice gesto, di
un’umanità comune, còlta nell’elementarietà
dell’esistere. Ne rivela il senso profondo,
trasformando la loro fissità di istantanee
in epifanie del quotidiano, l’evocatività
della scrittura antiretorica di Cassola in
cui, tra echi montaliani e influssi del primo
Joyce, si racchiude il segreto della sua arte.

Carlo Cassola

Roma 1917 - Montecarlo, Lucca, 1987. Autore molto amato dal pubblico, ha scritto numerosi romanzi e racconti, tra cui Fausto e Anna (1952), Il taglio del bosco (1959), Un cuore arido (1961), Il cacciatore (1964), Paura e tristezza (1970), L'uomo e il cane (1977). Dalla sua opera più nota, La ragazza di Bube (1960, premio Strega), nel 1963 Luigi Comencini trasse il celebre film.


L'Edizione Nazionale di Luigi Pirandello

Il connubio tra Oscar Mondadori e l'Edizione Nazionale Nella cornice di eventi per celebrare il 150° Anniversario della nascita di…

I libri bruciano a gradi Fahrenheit 451

"Fahrenheit 451" diventa graphic novel Pubblicato nel 1953, Fahrenheit 451 è uno dei più importanti testi di fantascienza distopica del…

Percy Bisshe Shelley: le "Opere poetiche"

Il primo volume nei Meridiani È in libreria il Meridiano delle Opere poetiche di Percy Bisshe Shelley, primo di due…

1968-2018: 50 anni fa ci lasciava Quasimodo

“Lirici greci” e premio Nobel Quasimodo era un poeta che mi piaceva molto, così lo conobbi e diventammo amici. Lui…

In Oscar Fantastica la trilogia "Broken Earth"

Gli Oscar Mondadori hanno acquisito, in accordo con Piergiorgio Nicolazzini Literary Agency (PNLA), i diritti di pubblicazione per il territorio…

Un libro e un CD per Andrea Pazienza

Trent’anni e non sentirli In occasione del trentennale dalla scomparsa, e a conferma che nonostante tale scomparsa sia ancora artista…

Hemingway e l'esplosione di Bollate

Quell'esplosione, cent'anni fa Il 7 giugno 1918 Un giovanissimo Hemingway, volontario della Croce Rossa, prestò soccorso in occasione dello scoppio…

"Lo sconosciuto": il fumetto nero di Magnus

Ultimo grande fumetto "nero" Ultimo grande fumetto "nero", Lo Sconosciuto è una delle più brillanti intuizioni di Roberto Raviola –…

I “Cento racconti” di Ray Bradbury, “umanista del futuro”

Bradbury, fiore all'occhiello del catalogo Oscar Ray Bradbury, morto a oltre novant’anni il 4 giugno 2012, è stato definito un…

Osho: una vertigine chiamata vita

Autobiografia di un mistico spiritualmente scorretto Chi sei? «Sono semplicemente me stesso; non un profeta, non un messia, non un…

Fruttero&Lucentini: un docufilm su Sky Arte

Fruttero&Lucentini - Basta il nome Venerdì 25 maggio alle 20,20 va in onda su Sky Arte HD il documentario Fruttero&Lucentini…

Goodbye, Philip Roth

Philip Roth 1933-2018 Quella sera lesse qualcosa su la mort de toi, con cui aveva già una certa familiarità, e…

La visita

Carlo Cassola

La visita

ISBN: 9788804631644
252 pagine
Prezzo: € 10,50
Formato: 12,7 x 19,7 - Brossura
In vendita da: 8 ottobre 2013

Disponibile su:

ISBN: 9788852043451
252 pagine
Prezzo: € 7,99
Formato: Ebook
In vendita da: 8 ottobre 2013

Disponibile su: