La terza rivoluzione industriale

La terza rivoluzione industriale

Il petrolio e gli altri combustibili fossili sono esauriti e le infrastrutture e tecnologie da essi alimentate stanno rapidamente diventando obsolete. Intanto, i mali che affliggono il mondo globalizzato – le crisi economiche, la disoccupazione, la povertà, la fame e le guerre – si stanno aggravando. A peggiorare ulteriormente le cose, il cambiamento climatico provocato dai gas serra sta mettendo a repentaglio il futuro della vita sulla Terra. La nostra civiltà deve scegliere: continuare a vivere una seconda rivoluzione industriale che sta conducendo la civiltà in un baratro, o passare a una terza rivoluzione industriale post-carbon, sostenibile e dinamica che non sarà più centralizzata e verticistica, ma distribuita e collaborativa. Il passaggio dalla globalizzazione alla glocalizzazione, produrrà milioni di posti di lavoro. L’Italia è stata a lungo il laboratorio creativo della politica eurpea e dell’innovazione economica. Negli ultimi anni questo ruolo di guida si è offuscato. È tempo di un risveglio.

Jeremy Rifkin

Uno dei più brillanti pensatori del nostro tempo, consigliere della leadership dell'Unione Europea, della Repubblica Popolare Cinese e anche di molti altri leader mondiali. Tiene inoltre lezioni alla Warthon School dell'Università di Pennsylvania sul rapporto fra l'evoluzione della scienza e della tecnologia e lo sviluppo economico, l'ambiente e la cultura.


Video

Libri della stessa collana

"La terza rivoluzione industriale" di Rifkin diventa film

VICE Media annuncia la distribuzione globale di The Third Industrial Revolution: A Radical New Sharing Economy Il film sarà trasmesso…

La terza rivoluzione industriale

Jeremy Rifkin

La terza rivoluzione industriale

Collana: Saggi
ISBN: 9788804702375
336 pagine
Prezzo: € 14,00
Formato: 12,7 x 19,7 - Brossura
In vendita da: 29 maggio 2018

Disponibile su:

Collana: Saggi
ISBN: 9788852021053
336 pagine
Prezzo: € 7,99
Formato: Ebook
In vendita da: 25 ottobre 2011

Disponibile su: