La strana scomparsa di Leslie

La strana scomparsa di Leslie

La strana scomparsa di Leslie (1950) è da sempre
considerato dalla critica il migliore romanzo di Josephine Tey. Un giovane e aitante
fotografo americano, Leslie Searle, grazie a un fortuito incontro a una festa viene
invitato a soggiornare in un paese di campagna in cui risiede un gruppo di artisti.
Da lì Searle, insieme a un giornalista radiofonico, parte per una gita in canoa sul
fiume, ma a metà del percorso sparisce senza lasciare traccia. Non è un territorio
sconosciuto per l’ispettore Alan Grant, che ha già incontrato Searle, e ha un’amica,
l’attrice Marta Hallard, con una casa proprio nello stesso villaggio. Che fine ha
fatto il fotografo? Ha avuto un incidente? È stato rapito? Ha inscenato volutamente
la sua sparizione? O è stato ucciso? Certo, in caso di omicidio i sospettati sarebbero
tanti, e Grant si trova ad affrontare un’indagine complicata, che risolve brillantemente
grazie al suo intuito e alle sue doti investigative. Come in tutte le opere
di Josephine Tey, i personaggi e l’ambientazione sono tanto vivi da sembrare veri,
la scrittura è impeccabile e il finale davvero inaspettato.”
P.D. James

Josephine Tey

Josephine Tey, scozzese, nata Elizabeth Mackintosh (Inverness 1896 - Londra 1952), scrisse otto detective novel che per la qualità letteraria le conquistarono molti ammiratori, anche illustri come Stephen King. Affascinata dal mascheramento e dalle molteplici identità, firmò pièce teatrali con lo pseudonimo maschile di Gordon Daviot. «Un personaggio eccentrico» la definì il grande attore e amico John Gielgud «orgogliosa senza essere arrogante, e caparbia ma senza presunzione.» Ha lasciato la sua eredità al National Trust for Places of Historic Interest or Natural Beauty.


Osho ci indica come "Tornare alla Sorgente"

La sorgente interiore La dimensione interiore è un luogo sovraffollato da tutto ciò che neghiamo di noi stessi, ed è…

Luigi Santucci: il testimone della gioia

Il centenario della nascita di Luigi Santucci La figura di Luigi Santucci «scrittore di vocazione e di professione» va prendendo sempre…

"La lucina" di Antonio Moresco diventa film

La Lucina Antonio Moresco, oggi in Italia uno dei più importanti autori letterari, interpreta il ruolo del protagonista del romanzo…

"Nessuno come noi": dal libro al film

Dal 18 ottobre al cinema Ambientato nella Torino degli anni Ottanta, quando i cappotti avevano le spalline e non esistevano social…

Star Wars Reads: gli eventi nelle librerie

Ottobre: il mese di Star Wars Reads Dal 2012 ogni ottobre si festeggia Star Wars Reads: per tutto il mese si…

Osho: Meditazione e Liberi di Essere

6 e 7 ottobre a Milano Liberi di Essere, è un grande evento di meditazione cittadino nato nel 2007 a…

I giochi dell'eternità di Antonio Moresco

Sotto la punta dell'iceberg Antonio Moresco è oggi in Italia il più importante autore letterario, e un riconosciuto maestro. La…

Arriva Eva Kant, la compagna di Diabolik

Compagna, complice e amante Mondadori Oscar Ink porta in libreria e fumetteria il volume Eva Kant entra in scena –…

Terzo Premio Hugo per N.K. Jemisin

Premio Hugo - Miglior romanzo: "The Stone Sky" The Stone Sky di Nora K. Jemisin ha vinto il premio come…

Osho - Yoga: la via dell'integrazione

I Sutra sullo Yoga di Patanjali resi accessibili alla mente contemporanea A cura di Anand VidehaLo Yoga è un sentiero…

Campagna Oscar Mondadori Estate: -25% per un mese

Per un mese, dal 3 agosto al 2 settembre TUTTO il catalogo Oscar Mondadori scontato del 25% Gli Oscar sono i libri che riescono ad…

La strana scomparsa di Leslie

Josephine Tey

La strana scomparsa di Leslie

ISBN: 9788804618966
224 pagine
Prezzo: € 10,00
Formato: 12,7 x 19,7 - Brossura
In vendita da: 15 maggio 2012

Disponibile su:

ISBN: 9788852025617
224 pagine
Prezzo: € 7,99
Formato: Ebook
In vendita da: 15 maggio 2012

Disponibile su: